Home Gossip Kikò Nalli in ospedale per aggressione: “Ho un trauma cranico”

Kikò Nalli in ospedale per aggressione: “Ho un trauma cranico”

CONDIVIDI

Kikò Nalli è stato aggredito in trauma. In ospedale gli è stato diagnosticato un trauma cranico: “Aspetto i responsabili se vogliono chiedere scusa

Kikò Nalli

Kikò Nalli è stato aggredito a Roma da un gruppo di ragazzini. Il tutto è accaduto nell’arco di pochissimi minuti mentre l’ex gieffino era intento a fare delle foto con delle ragazze che lo avevano riconosciuto e fermato per chiedergli un selfie.

A raccontare il fatto è stato il diretto interessato. Infatti attraverso le sue Instagram Stories ha raccontato ai suoi fans della violenza subita : “Questo è quello che succede a persone che si fanno sempre i fatti propri, che lavorano e non rompono le scatole a nessuno. Mi hanno spaccato la testa con qualcosa. Forse una catena o un sasso. Stavo facendo delle foto con alcune ragazzine, hanno aspettato che loro andassero via e sono arrivati con uno scooter, utilizzando brutte frasi nei miei confronti e nei confronti di Barbara d’Urso”.

Kikò, ha anche denunciato l’avvenimento alla polizia: “Io sto bene, sorrido perché poteva andare peggio di così, c’è tanta cattiveria e invidia nel mondo, ma proprio tanta. Bah. Ho capito che questo mondo va così e ce lo teniamo, ma una cosa la voglio dire, se i responsabili vogliono farsi vivi e chiedere scusa io li aspetto.”

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI!

Kikò Nalli aggredito: le parole di Ambra Lombardo sull’accaduto

kikò nalli e ambra lombardo-min

L’aggressione subita da Kikò Nalli ha sconvolto tutto il popolo web ed in particolare la sua compagna, l’ex gieffina Ambra Lombardo. Anche lei attraverso il suo account ha mostrato tutta la sua rabbia e disapprovazione per un gesto cosi insensato.

Ha infatti esclamato con rabbia: “Non abbiamo ancora i risultati della tac, ma un dato è chiaro, la follia, la violenza, l’inciviltà, la rabbia e la furia cieche dilagano, e la cosa più grave è che ciò accade tra i giovani. Quindi al nostro futuro, mi chiedo: le famiglie dove sono? Sono schifata. Vergogna!”

Leggi anche

>>> Temptation Island Vip 2019: svelato il finale, la verità sui confronti
>>> Morgan aggredisce un paparazzo strappandogli la camicia – Video
>>> Giulia De Lellis: ora attrice per “Una vita in bianco” la serie web-VIDEO

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI