Home Moda & Abbigliamento Accessori Tendenze scarpe autunno inverno 2019-2020: i must have della stagione

Tendenze scarpe autunno inverno 2019-2020: i must have della stagione

CONDIVIDI

Scopri i modelli tra sneakers, stivali, anfibi, tacchi e scarpe alte a cui proprio non potrai rinunciare durante il prossimo autunno inverno.

Foto da iStock

La scelta delle scarpe dovrebbe dipendere dalla silhouette, dal look del giorno, da un’armonia generale che spesso si discosta dai rigidi dictat della moda.

Vero è però che ogni stagione porta con sé le sue tendenze e noi fashion addicted difficilmente riusciamo a resistere alla tentazione di strizzare l’occhio ai must have del momento.

Importante sarà allora conoscerli bene, valutarli nei pro e nei contro e scegliere poi tra le tendenze quelle che meglio si sposano, di volta in volta, con le nostre esigenze.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Outfit casual per l’autunno-inverno 2019/2020, per un look perfetto

Nel dorato mondo delle scarpe quali saranno allora i modelli più apprezzati in questo autunno inverno 2019-2020? CheDonna.it te li illustra in una speciale top 10.

Se vuoi rimanere aggiornato giorno per giorno sulle notizie delle categorie gossip, moda e abbigliamento e social, CLICCA QUI!

Tendenze scarpe autunno inverno 2019-2020

Foto da iStock

Con l’aiuto della fashion blogger Eleonora Petrella, scopriamo quali modelli di scarpe popoleranno il nostro armadio nella stagione appena iniziata. Ogni proposta avrà i suoi pro e i suoi contro: valutatela allora attentamente, in base alle vostre esigenze e selezionate quelli che saranno veramente i vostri must have per l’autunno inverno 2019-20.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Guardaroba: 10 trucchi per salvare i tuoi vestiti danneggiati

Camperos – l stile cow girl non è d’obbligo. Questo classico delle calzature che periodicamente non manca di tornare alla ribalta non necessita per forza di jeans e montone per esser valorizzato al meglio. Nelle mille varianti cromatiche con cui il mondo della moda ce li propone oggi, i camperos staranno benissimo proprio su tutto.

Stampa animalier – E’ un po che questa fantasia dal sapore grintoso non smette di strizzarci l’occhio e ora ci conquisterà una volta per tutte. Zebrate, tigrate, effetto coccodrillo o pitone le fantasie animalier sono un vero e proprio punto focale del look: meglio dunque evitare di optare per il total look e ricordarsi sempre che il rischio di diventare too mutch è sempre dietro l’angolo. Parola d’ordine dunque “equilibrio”.

Stivali cuissard – La seduzione fatta scarpa invernale. A patto di dosare bene il “livello aderenza” si presteranno ad abbellire veramente ogni gamba femminile. Più attillati per le gambe molto snelle e leggermente più morbide qualora le forme si facessero più abbondanti, sarete sempre sexy al 100%.

Anfibi – La scarpa ribelle per eccellenza si è negli anni trasformata in un sicuro must have. Le Dr Martens sono senza dubbio le più ambite ma data la popolarità del modello si possono trovare anche alternative assai più economiche.

Sneakers chunky – Non sarà la scarpa più sensuale del momento ma è oramai un sicuro must have, un modello che nelle sue varianti fluo ci riporta dirette all’estate, quando sole, mare e sabbia ci tenevano teneramente compagnia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Csaba dalla Zorza gonne e abiti, dove acquistarli?

Sneakers bianche – La regina incontrastata delle scarpe da ginnastica, il più versatile tra gli accessori e per id dettagli non avrete che l’imbarazzo della scelta: alte, basse, semplici o con griffe in bella vista, ognuna potrà scegliere il modello su misura per sé.

Scarpe a punta – Pensavate di esservene liberate e invece eccole qui, nuovamente in primo piano. Le punte hanno il pregio di allungare otticamente la gamba e slanciare l’intera figura. Se il vostro piede supera il 39 niente paura: basterà scegliere una punta più corta, da abbinare magari a una scarpa dalla profonda scollatura.

Francesine – La stringata, bassa ed elegante, l’alleata per eccellenza del look formale. Potrete abbinarla indifferentemente a a gonne, vestiti, pantaloni e chi più ne ha più ne metta. E’ semplicemente infallibile!

Il tacco basso – Se siete ancora tra quelle che ritengono che sotto i 15 centimetri non si possa parlare di tacco, be’, è giunto il momento di ricredervi. Bastano infatti pochi centimetri per slanciare la gamba e la comodità ci guadagnerà senza ombra di dubbio.

Tronchetti – Tagliando la caviglia all’altezza del malleolo certo non slanciano la gamba ma aiutano chi non i muove con agilità sui tacchi e chi alle calze proprio non può rinunciare. Evitatele però se la vostra caviglia misura un po’ troppi centimetri.

Fonte: Eleonora Petrella

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE…

Collant: 5 tecniche per dire addio alle calze smagliate

Gonna lunga durante la stagione fredda: tips & tricks per indossarla al meglio

Calze parigine quando indossarle e come abbinarle