Home Attualità L’Olanda cambia nome: i turisti vanno solo ad Amsterdam

L’Olanda cambia nome: i turisti vanno solo ad Amsterdam

CONDIVIDI

L’Olanda ha deciso di cambiare nome, d’ora in poi si potrà chiamare solo Paesi Bassi.

L'Olanda cambia nome
L’Olanda cambia nome: d’ora in poi si chiamerà solo Paesi Bassi

Periodicamente una marca decide di reinventarsi con un logo, un colore o addirittura un nuovo nome che cattura meglio l’essenza di ciò che sta cercando di trasmettere. È molto improbabile che questo accada con un paese, almeno fino ad ora.
Il governo olandese, infatti, ha deciso di cambiare la sua strategia di proiezione nel mondo cambiando il suo nome: non si chiamerà più Olanda, ma Paesi Bassi.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie di attualità CLICCA QUI

L’Olanda cambia nome: I Paesi Bassi  non sono solo Amsterdam

l'olanda cambia nome

Il riposizionamento consiste nell’allontanarsi dall’idea che i Paesi Bassi siano solo Amsterdam, la città più ricca e famosa dell’intero paese. Troppo spesso quando si sente nominare l’Olanda si pensa alla capitale dei Paesi Bassi ed ai suoi famosi distretti della cannabis, il distretto a luci rosse o ai funghetti allucinogeni.
L’Olanda ha bisogno di cambiare nome per poter espandere il turismo anche alle altre cittadine del paese.

Il quotidiano Telegraph spiega che un portavoce del Ministero degli Affari Esteri ha riferito che “È stato concordato che i Paesi Bassi, il nome ufficiale del paese, saranno usati al posto dell’Olanda. E questo inizia con il prossimo Eurovision Song Contest che si terrà a Rotterdam il prossimo maggio. Allo stesso modo, la squadra di calcio, comunemente nota come Olanda, userà il nome Paesi Bassi a partire dalle Olimpiadi di Tokyo nel 2020.

Differenze tra Olanda e Paesi Bassi

L’Olanda in realtà è solo una regione, situata sulla costa occidentale del paese.
I conti d’Olanda furono al comando di quella che oggi è l’Olanda settentrionale e meridionale per diversi secoli. Da allora, fino ai giorni nostri, sono rimasti la regione più potente del piccolo paese.

Il nome NetherlandsPaesi Bassi in olandese – è stato creato “recentemente” dopo la sconfitta di Napoleone nel XIX secolo. Nonostante la creazione del nuovo nome, l’Olanda rimase il nome preferito e più frequente.

Il Telegraph spiega che la portavoce del Ministero degli Esteri ha detto che il nuovo nome “mira a modernizzare l’immagine del paese e presentarlo come aperto, inventivo e inclusivo. Ciò che è rilevante per questo accordo”, ha aggiunto, “è che è stato concordato di comune accordo tra il governo, l’Ufficio del turismo e molte organizzazioni private come la Confindustria.

Si spera, inoltre, che questa nuova immagine incoraggerà i turisti non solo a visitare Amsterdam, ormai saturata di visitatori. Nel maggio di quest’anno, l’Ufficio del Turismo ha paralizzato la promozione di Amsterdam sostenendo che attrae troppi turisti e che l’Olanda ha bisogno di espandere il turismo anche al resto delle città.

 

Di: LUCIA SCHETTINO

Potrebbe interessarti anche >>>

Giethoorn: il paese più tranquillo del mondo non ha strade né auto

I paesi più felici del mondo: la Finlandia è al primo posto

Dormire sull’acqua alle Maldive: il resort in mezzo all’oceano

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI