Home Salute e Benessere 5 diete popolari che dovresti assolutamente evitare secondo un dietista

5 diete popolari che dovresti assolutamente evitare secondo un dietista

CONDIVIDI

Ecco 5 diete popolari sul web per perdere peso che dovresti evitare a tutti i costi, secondo un dietista

Nell’era di Internet e dei social network, le diete spopolano sul web. Miracoli promettenti, questi programmi dimagranti ti fanno credere che sia sufficiente seguire alcuni semplici consigli per una settimana per ottenere un vitino da vespa.

Quindi ci si ritrova a passare 7, 10 o 15 giorni di privazioni, che causano carenze varie, perdita di energia ed estremo affaticamento. Risultato? ci si ritrova affamato, irritabili e si hanno perso 2 chili che si riprendono immediatamente. Ancora peggio, alcune di queste diete possono essere pericolose per la salute. In questo senso, Susie Burrell, dietista e nutrizionista, ha elencato 5 diete che non dovresti mai provare.

Molte persone iniziano le diete e alla fine si rendono conto che tutti i loro sforzi sono stati vani. Delusi e rassegnati, finiscono per rinunciare al loro progetto di perdita di peso. In effetti, se la maggior parte delle diete si rivela un fallimento, è perché le persone che le seguono alla fine recuperano il loro peso o o forse anche di più.

Niente è più frustrante che salire su una bilancia e rendersi conto che l’ago non si è mosso! Tuttavia, segui letteralmente ogni consiglio e raccomandazione senza pensare che  non tutte le diete sono necessariamente efficaci. L’unico modo per perdere peso è di seguire una dieta sana ed equilibrata e farlo regolarmente.

La buona notizia è che questo è sufficiente per perdere peso. Tutto ciò che dovrete fare è usare questa energia per uno stile di vita sano ed equilibrato, avendo cura di prendere le distanze il più possibile dalle diete che promettono meraviglie.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

5 diete che non dovresti mai seguire

Se hai il gruppo sanguigno 0 devi sapere queste 6 cose1) La dieta disintossicante al limone

Purificante alimentare, il limone è un must nelle diete disintossicanti. Ricco di vitamine e antiossidanti, questo frutto può effettivamente essere un vero alleato quando si tratta di purificare il corpo. Ma è necessario assumerlo con saggezza!

In voga dall’avvento dei trattamenti di disintossicazione, la dieta disintossicante al limone raccomanda di eliminare tutti gli alimenti e di assumere esclusivamente acqua al limone. Una dieta ultra restrittiva ed estremamente pericolosa per la salute.

2) La dieta dell’acqua a digiuno

Analogamente alla dieta disintossicante del limone, anche la dieta dell’acqua a digiuno consiglia di eliminare tutti gli alimenti e di sostituirli solo con acqua o, nel migliore dei casi, con succo. A basso contenuto calorico, questa dieta può causare carenze e privarti dei nutrienti essenziali per il corretto funzionamento del tuo corpo. Inoltre, dopo così tante privazioni per il tuo corpo, puoi essere sicuro di riguadagnare tutto il peso perso dopo aver ripreso a mangiare normalmente.

3) The Whole 30 Diet

Facendo un tuffo in diverse riviste femminiliè difficile non incappare nella famosa dieta “Whole 30” che consiste nella rimozione di prodotti lattiero-caseari, cereali, legumi e zuccheri dalla dieta per 30 giorni. Relativamente facile da seguire, i risultati di questa dieta sono generalmente elogiati. Tuttavia, eliminare i nutrienti essenziali dalla nostra dieta per 30 giorni può essere pericoloso. Inoltre, secondo Susie Burrell, una volta che inizi a consumare nuovamente questi alimenti, riacquisterai il peso perso.

4) La dieta alcalina

Seguendo questa dieta, dovrai escludere dalla tua dieta latticini, carne, carboidrati, caffeina e cibi trasformati. D’altra parte, sarai incoraggiato a mangiare più frutta e verdura, noci e tisane per consumare cibi acidogeni al fine di aiutare il tuo corpo a ritrovare uno stato alcalino. Tuttavia, dovresti sapere che è quasi impossibile controllare veramente il pH del corpo. Inoltre, questo tipo di programma aumenta il rischio di sviluppare problemi di salute.

5) La dieta dei gruppi sanguigni

Inventata dal fisico Peter D’Adamo, questa dieta afferma che il tuo gruppo sanguigno potrebbe determinare quali alimenti sarebbero più efficaci per aumentare il tuo metabolismo. Sebbene questa dieta sia diventata virale sui social network per qualche tempo, in realtà non ci sono prove scientifiche a conferma di queste affermazioni.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI