Home Curiosita Week-end con la pioggia: come impegnarlo senza annoiarsi

Week-end con la pioggia: come impegnarlo senza annoiarsi

CONDIVIDI

Cosa fare il week-end quando fuori piove? Ecco tutti i consigli da seguire per trascorrere la giornata in compagnia di amici o del proprio partner

Fonte: Istock-Photos

L’autunno è arrivato, il nostro primo pensiero è cosa facciamo quando piove? Ma come impiegare il tempo? Dopo una settimana impegnativa tra il lavoro e le faccende domestiche, si aspetta il week-end per trascorrere una giornata diversa dalla solita routine quotidiana, magari l’idea è organizzare un pic-nic con amici è un’ottima idea.

Ma si sa che la pioggia può interessare qualsiasi periodo dell’anno, anche se è estate bisogna impegnarsi a trovare qualcosa di bello da fare al coperto.  L’idea di trascorrere il sabato o la domenica tra le mura domestiche, quando fuori diluvia o scende acqua a catinelle non ci va proprio. Ecco qualche consiglio da seguire per rendere il week-end davvero speciale.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Cosa fare quando piove

Foto da iStock

Sono tantissimi i consigli che possiamo darvi a riguardo, sicuramente stare tutto il giorno a guardare la tv non è una valida l’alternativa, si può ipotizzare di fare tante cose più produttive o rilassanti, in base alle vostre esigenze.
Segui questi consigli su come trascorrere il week-end tra le mura domestiche quando fuori piove.

  • Stare con il partner: concedersi dei momenti romantici con il proprio partner è un’idea fantastica. Magari è un modo per dialogare un pò, sdraiati sul divano con un plaid avvolgente se è inverno e lasciarsi farsi tante coccole.
  • Vedere un bel film: si possono invitare gli amici e vedere un film comico, oppure decidere di restare a casa con il partner a vedersi un bel film d’amore.  Il tutto accompagnato da snack da sgranocchiare o da pane e cioccolata.
  • Fai da te: trascorrere i pomeriggi in casa ci invogliano a dedicarci a un po’ al fai da te, magari lavorare l’uncinetto, oppure dedicarci alla pittura sui sassi, realizzare delle ghirlande fuori porta.
  • Preparare un dolce: l’idea di preparare un dolce come una ciambella marmorizzata o una gustosa crostata alla marmellata da consumare subito o per il giorno dopo a colazione.
  • Leggere un libro: anche se può sembrare scontato ma rilassarsi su una poltrona e dedicarsi alla lettura è un ottimo passatempo.
  • Sistemare le foto: attaccare in un album le foto dell’estate trascorsa è un’idea strepitosa, così nel frattempo avrete modo di cullarvi nelle immagini delle vostre vacanze e ripensare a mete lontane.
  • Ordinare l’armadio: riordinare nel proprio armadio o dedicarvi al cambio stagione è un modo per non pensare alla pioggia.
  • Seguire un programma tv: l’idea di appassionarsi ai programmi dove sperimentano i nuovi make-up e le tecniche per applicarlo non è sbagliato, in modo da essere pronte per sfoggiare un trucco da urlo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> Weekend in Europa: dove andare per il ponte del 1 novembre?

Cosa fare d’inverno

L’inverno e l’autunno sono le stagioni dell’anno dove la probabilità di pioggia è maggiore. Ecco come trascorrere le mattine:
  1. non alzarsi dal letto: l’idea di lasciare le coperte e i piumoni ci rattrista, soprattutto se accanto c’è il partner.
  2. fare colazione al letto: magari bere una tazza di cioccolata calda e del latte caldo con dei croissant farciti.
  3. alzarsi tardi:dormire e approfittare del recuperare qualche ora di sonno.

Dopo che vi siete alzati con comodo dal letto, potete decidere di invitare a pranzo degli amici e trascorrere il pomeriggio con loro. Come potete impegnarlo? Ecco cosa fare:

  1. Fare un bel gioco di società: come il monopoli, scarabeo, twister, cluedo, il paroliere oppure giocare con le carte.
  2. Maratona delle serie televisive: magari vedersi qualche serie tv che può interessare tutti.
  3. Chiacchierare: ricordare con gli amici i bei momenti trascorsi insieme, le vacanze al mare e in montagna, magari sfogliando l’album di foto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> Ponte di Ognissanti 2019: cosa vedere in Italia con la famiglia

Cosa fare d’estate

Se piove, ma nonostante tutto il termometro segnala 30° cosa si può fare?
Se siete in vacanza è una vera tortura rinunciare al mare e ai giochi sulla spiaggia con gli amici. Potete decidere di fare una passeggiata, armatevi di ombrello, scarpe chiuse, impermeabile e approfittatene, respirare a pieni polmoni il profumo delle foglie bagnate.  Impegnandovi in una passeggiata non pensate alla giornata persa in spiaggia a farvi un bel bagno, ma vi godete quello che la natura vi offre.