Home Moda & Abbigliamento Outfit Gonna lunga durante la stagione fredda: tips & tricks per indossarla al...

Gonna lunga durante la stagione fredda: tips & tricks per indossarla al meglio

CONDIVIDI

La gonna lunga in estate è un vero e proprio jolly ma si trasforma, con l’arrivo del freddo, in una vera e propria arma a doppio taglio. Conoscere gli abbinamenti più giusti è d’obbligo.

Foto da iStock

In estate basta un crop top, un sandalo o delle espadrillas ed è subito look perfetto, il tutto grazie a lei, l’irrinunciabile gonna lunga.

Può esser a buon diritto annovera tra i capi jolly dell’estate, quelli da soli sanno plasmare un intero look. Casual, un po’ gipsy ma sempre glamour le long skirt sono generalmente considerate patrimonio della stagione calda ma noi oggi vogliamo aprire una sfida: gonna lunga anche con le temperature più rigide. Si ma… come?

Azzeccare il giusto abbinamento quando infradito e maglietta non bastano più non è infatti propriamente un gioco da ragazzi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Pantaloni che ingoffano: quali modelli evitare e quali prediligere?

CheDonna.it vuole allora aiutarvi oggi segnalandovi alcuni studiatissimi soluzioni per indossare le gonne lunghe in versione autunnoinverno, ovviamente sempre al top.

Pronte per prendere appunti?

Se vuoi rimanere aggiornato giorno per giorno sulle notizie delle categorie gossip, moda e abbigliamento e social, CLICCA QUI!

Gonna lunga: come indossarla durante la stagione fredda?

Foto da iStock

Indossare la gonna lunga durate la stagione fredda è questione di piccoli accorgimenti. Scopriamo insieme quelli più importanti.

Cromie – Dimenticate le tinte sgargianti e le sfumature fluo tipiche dell’estate. In autunno la gonna lunga è più sobria ma certo non banale. Puntate su sfumature meno d’impatto ma concedetevi pure qualche decorazione, magari anche un tocco floreale o tartan, soprattutto se si avvicinano le Feste.

Stile sporty – E’ la soluzione più pratica ma anche più glamour. Abbinate un paio di sneakers o, perché no, un paio di anfibi anni ’90. Sopra invece vi consigliamo felpe e maglioni ampi ma anche un bel parka se le temperature si abbassano troppo.

Very chic – Un tocco elegante non è però da sottovalutare. Si potrà in questo caso puntare su tessuti d’effetto, come tulle o raso, e abbinamenti più “succinti”, come una blusa o pullover con scollo a V per aggiungere un tocco più provocante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Gonna longuette: quali sono i modelli e come si abbinano

Giusta lunghezza – La regola d’oro è infine sempre la stessa: classe. Nulla id peggio di una gonna calpestata, infangata e, magari, un po’ strappata. Assolutamente da evitare allora di eccedere con la lunghezza rischiando di trovarsi poi la gonna sotto i piedi. Se volete abitarci delle scarpe basse vi consigliamo di optare per una lunghezza alla caviglia mentre con dei tacchi potrete andare anche oltre, ma sempre con cautela.

Fonte: blog.cliomakeup.com

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE…

Calze parigine quando indossarle e come abbinarle

Scarpe: tendenze per questo autunno inverno 2019-2020

Moda 2019/2020: quali saranno i prossimi must haves?