Home Curiosita Weekend in Europa: dove andare per il ponte del 1 novembre?

Weekend in Europa: dove andare per il ponte del 1 novembre?

CONDIVIDI

Il ponte del 1 novembre si avvicina e in molti stanno già organizzando il proprio weekend all’insegna del relax lontano dalla propria città. Ecco una lista delle città d’Europa facilmente visitabili in soli 3 giorni.

Organizzare un weekend in Europa è il miglior modo per trascorrere il ponte di Ognissanti 2019, che quest’anno, casualmente, capita proprio di venerdì.
Nonostante manchi ancora un mese e mezzo all’arrivo del primo ponte di novembre, è importante prenotare il prima possibile sia il volo che l’alloggio, per non rischiare di pagare un prezzo eccessivo in seguito.
Per aiutarvi nella decisione, abbiamo stipulato una lista di 5 città europee da visitare in 3 giorni.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Viaggi & Benessere  CLICCA QUI

1. Bruges: la città delle fiabe

Weekend in Europa: Bruges
Bruges

Bruges è una cittadina belga famosa grazie alla sua architettura e al fascino medievale che la caratterizza. Visitare Bruges è infatti come fare un tuffo nel passato, catapultadosi direttamente nell’epoca medievale.
Conosciuta anche come la Venezia nel nord, Bruges dista sole due ore da Bruxelles e, anche se molta gente la visita in giornata facendo una toccata e fuga, merita di essere conosciuta a fondo. Per questo motivo, passare il weekend di Ognissanti nella romantica ed elegante Bruges potrebbe essere un’ottima idea.

2. Porto: la patria del miglior vino portoghese

Weekend in Europa: Porto
Porto

Porto è una delle migliori città europee da visitare, grazie alle sue attrazioni storico-culturali e il basso costo della vita, essendo essa infatti una delle città più economiche d’Europa, insieme alla sua vicina Lisbona. Se sei interessato a scoprire quali sono le città europee più economiche dove viaggiare low cost clicca qui.
Porto inoltre offre un’ottima tradizione culinaria e il vino migliore del Portogallo, conosciuto appunto come “Il vino di Porto”.
Fino a pochi anni fa era poco conosciuta, ma con il passare del tempo – e con l’incremento dei voli low cost – è diventata un’ottima meta per passare un weekend in Europa.

3. Siviglia: la Spagna è un’ottima scelta per passare un weekend in Europa

Weekend in Europa: Siviglia
Sivilla

A Siviglia si respira serenità nell’aria, gli andalusi sono un popolo cordiale, gentile e sempre sorridente.
Se decidete di passare il ponte del 1 novembre a Siviglia, sicuramente non morirete di freddo. A Siviglia, infatti, non fa mai davvero freddo e per i primi di novembre ci saranno almeno 25 gradi.
La città andalusa è inoltre una delle mete europee più economiche, per cui se state cercando una città in cui spendere poco, Siviglia fa sicuramente al caso vostro.

4. Berlino in un weekend

Berlino

La capitale tedesca, a differenza di Siviglia, è una città in cui avrete bisogno di munirvi di giacca, sciarpa e cappello, perché, soprattutto nei mesi da novembre a marzo, è famosa per il freddo e la neve che la caratterizzano.
Anche Berlino è una meta turistica alla portata di tutti, dato che i prezzi degli hotel, del cibo e delle attrazioni turistiche, non sono eccessivi, almeno per ora.
Ricca di storia e cultura, Berlino è facilmente visitabile in soli 3 giorni, dato che molti dei monumenti che la caratterizzavano vennero distrutti durante la seconda guerra mondiale.

5. Praga: un’altra indiscutibile buona opzione per un weekend in Europa

Praga è la capitale della Repubblica Ceca ed è una delle città più affascinanti ed economiche d’Europa.
Essa è infatti alla portata di tutti, dato che gli hotel, il cibo, le attrazioni turistiche ed i mezzi pubblici non sono assolutamente cari.
A Praga ci si può muovere facilmente a piedi senza il bisogno di usufruire dei mezzi pubblici della città, inoltre la gente è molto ospitale e disposta ad aiutarti in qualunque momento, per cui se vi perdete per la città non avete nulla da temere.
Per tutti quest motivi, negli ultimi anni Praga è diventata una delle mete favorite tanto dai giovani quanto dalle coppie adulte e dalle famiglie con bambini.
Inoltre, a differenza di Berlino, Praga è sfuggita alle due guerre mondiali, e questo ha fatto si che il suo centro storico rimanesse perfettamente intatto.

Da quando esistono le compagnie aeree low cost trascorrere un weekend in Europa (clicca qui per scoprire quali sono le città europee più economiche da visitare) è diventato alla portata di tutti, per cui solo basterà cercare il volo e l’hotel più conveniente e sarete pronti per la prossima avventura.

Di: LUCIA SCHETTINO

Potrebbe interessarti anche >>>

Come risparmiare soldi giorno per giorno: ecco 10 trucchi

Giethoorn: il paese più tranquillo del mondo non ha strade né auto

I paesi più felici del mondo: la Finlandia è al primo posto

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI