Home Salute e Benessere Sinusite: le cause, i sintomi e i rimedi naturali per curarla

Sinusite: le cause, i sintomi e i rimedi naturali per curarla

CONDIVIDI

La sinusite è una fastidiosa condizione che interessa diverse persone, scopriamo quali sono le cause e i rimedi naturali per combatterla

Sinusite Fonte: Istock-Photos
Uno starnuto improvviso, raffreddore frequente sono malanni di stagione o una sinusite? Tra sinusite e raffreddore c’è una notevole differenza, perchè di solito il raffreddore va via dopo pochi giorni, ed è associato a mal di testa, mal di gola, starnuti e raucedine, sintomi diversi dalla sinusite.

La sinusite  è l’infiammazione dei “seni” paranasali,  sono cavità situate nello spessore delle ossa del viso che circondano gli occhi, il naso e le guance.
Queste cavità comunicano con il naso attraverso aperture dette“osti”, quando le cavità si infiammano, l’ostio si ostruisce si manifestano diversi sintomi.

Scopriamo le cause della sinusite, i sintomi e i rimedi naturali per combatterla.

Se vuoi restare sempre aggiornata su tutte le novità in ambito di salute e benessere CLICCA QUI!

La sinusite: i sintomi

In caso di sinusite si prova dolore in tutta la zona frontale del volto, spesso anche alla mascella, il naso si ostruisce, si percepisce un senso di oppressione agli occhi. A volte il mal di testa  è insopportabile e il dolore parte dalla radice del naso. E’ molto frequente e diffusa in tante persone, si distingue in:

  • sinusite acuta: che provoca dolore e gonfiore in corrispondenza dei seni frontali e mascellari. Il dolore molto spesso è localizzato in corrispondenza delle arcate sopraciliari o degli zigomi. Alcune volte il dolore può essere accompagnato da cefalea, febbre e dalla fuoriuscita di secrezioni molto dense dal naso;
  • sinusite cronica: si manifesta con ostruzione, congestione e gocciolamento nasale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Rimedi naturali per il mal di gola

Le cause

La sinusite può avere diverse cause, le più comuni sono:

  • infezioni di tipo batterico;
  • infezioni di tipo virale: come raffreddore o influenza;
  • allergia;
  • infezioni fungine;

Nel caso di deviazione del setto nasale o di un cattivo funzionamento del sistema immunitario, aumenta la probabilità di soffrire di sinusite.

Come diagnosticarla

Quando si verificano i sintomi sopra menzionati, bisogna rivolgersi al medico, che ci consiglierà una visita specialistica dall’ otorinolaringoiatra, che ci farà eseguire un esame clinico.

Il primo esame è la rinoscopia, che permetterà di analizzare lo stato degli osti del seno paradossale attraverso un endoscopio a fibre ottiche. In casi particolari il medico potrebbe richiedere una TAC per confutare ogni possibile dubbio.

Rimedi naturali per curarla

E’ consigliabile se si soffre di sinusite, rimediare con cure naturali, chiedere sempre al medico prima di iniziare. La sinusite è una condizione fastidiosa e colpisce in ogni stagione, non solo d’inverno. Per fortuna però ci sono tanti rimedi della nonna per combatterla, scopriamo quali sono.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Indigestione: quali sono le possibile cause e i rimedi

1. Lavaggi nasali

Si tratta di un vero e proprio lavaggio nasale, si esegue con acqua e sale marino che viene insufflato nelle narici con una siringa senza ago. In alternativa si può utilizzare lo strumento per lavaggio nasale, chiamato lotache si può acquistare in farmacia.
Il lavaggio si può fare anche con il bicarbonato, basta mettere un cucchiaino di sale e bicarbonato in 30 ml di acqua, si esegue il lavaggio. Il bicarbonato svolge un’ azione antisettica e lenitiva.

2. Tisane

Le tisane sono ideali per combattere la sinusite, esistono degli estratti naturali che combattono in modo rapido ed efficace le infiammazioni ai seni nasali. Una delle migliori è la tisana di malva, indicato soprattutto quando si manifesta oltre alla sinusite un abbassamento di voce. La tisana di malva si deve consumare con moderazione perché potrebbe avere un effetto lassativo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> Viso gonfio: quali sono le cause e i trattamenti da seguire

3. Suffumigi

Tra i rimedi naturali più efficaci e facili da mettere in pratica ci sono i suffumigi, il vapore riesce a riaprire i seni nasali donando sollievo anche al mal di testa. Per fare i suffumigi basta sciogliere il  sale grosso in acqua bollente, poi si mette la testa sulla bacinella e si copre con un asciugamano.

Si possono versare alcune gocce di oli essenziali nell’acqua e sale, i migliori sono:

  • eucalipto
  • menta

Bastano 10 gocce per averne subito i benefici, rispetto agli altri oli essenziali sono più aromatici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> Betulla, quali sono le proprietà, gli usi e le controindicazioni

4.Tinture madri

Le tinture madri estratte da certe piante possiedono interessanti proprietà fitoterapiche, come la tintura madre di Echinacea. Basta assumerne 30 gocce per 3 volte al giorno in modo da aumentare le difese immunitarie e quindi contrastare l’infezione.

5. Cataplasma

Il cataplasma è un impacco che viene utilizzato per decongestionare, si prepara usando una cipolla e sei ravanelli. Basta preparare una purea che si applica su delle garze sterili, poi si poggiano sul viso o nelle zone doloranti, lasciando agire per almeno una mezz’ora.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> I sette rimedi della nonna per dormire bene

Altri rimedi naturali

Ci sono altri rimedi per attenuare la sinusite come:

  • massaggi facciali: che possono alleviare i sintomi ed aiutare a sciogliere il muco.
  • alimenti fluidificanti: come quelli che contengono la vitamina C e zolfo.
  • cure termali: se si soffre di sinusite cronica

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI