Home Salute e Benessere Le 10 semplici regole per una vita felice e armoniosa

Le 10 semplici regole per una vita felice e armoniosa

CONDIVIDI

Psichiatra di fama mondiale rivela le 10 regole per una vita felice e armoniosa

donna felicePer essere felici, bisogna prima scegliere di essere felici e quindi volerlo. Molte persone pensano che la felicità arriva semplicemente divertendosi, incontrando l’amore o comprando una bella casa o una bella macchina. Eppure tutti questi piaceri possono essere effimeri e rapidi, le emozioni negative prendono il sopravvento per immergerci in una tristezza cronaca dovuta probabilmente alla nostra incapacità di mantenere la gioia in noi stessi. Mikhail Efimovich Litvak, rinomato psicoterapeuta russo e autore di numerosi libri di psicologia e sviluppo personale, condivide i 10 saggi consigli per superare le difficoltà della vita che si oppongono al raggiungimento della felicità.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Scegliendo di essere felici, rimaniamo vigili sulla gestione delle nostre emozioni intrinseche. Per trascendere le barriere psicologiche, è necessario contrastare le emozioni negative come prostrazione, pessimismo, risentimento o rabbia e dare spazio ai cosiddetti sentimenti positivi come empatia, compassione, ma anche gratitudine.

La felicità non è controllata perché non è sufficiente premere un pulsante per accedervi. La conquista della felicità è un’opera e sforzi incessanti per trovarla in sé. E per fare questo, ci sono regole di base che devono essere seguite.

1. Organizza la tua vita

È possibile raggiungere la felicità se si conduce una vita ben organizzata. Gestire il tuo tempo per prenderti cura di te stesso, avere l’ispirazione necessaria per introdurre serenità e atteggiamento zen per il tuo benessere, sono le migliori terapie. Tutti questi atteggiamenti non sono necessariamente acquisiti, richiedono molti sforzi per raggiungere questo obiettivo e possono solo essere meritati.

2. Rispetta le convinzioni altrui

Volere avere ragione a tutti i costi ti mette in uno stato di costante stress. Accettando e rispettando la differenza di opinione, beneficiate di una ricchezza di cultura ma anche di tranquillità. Imparare ad ascoltare gli altri senza cercare di convincerli porta ad una soddisfazione indiscutibile.

3. Aiutati

Per essere felici, è essenziale che tu sia il tuo migliore amico. Affidarsi agli altri è una cosa vana, per prosperare inizia a lavorare su te stesso in primis. Sei l’unico a conoscerti davvero. Per questo, è necessario ascoltarsi, valutare se stessi e rassicurarsi. Gli altri saranno solo un numero in più nella tua vita per completare la tua felicità.

4. Supera il rancore

Nonostante i fallimenti, è essenziale andare oltre, facendo una pulizia del passato e concentrandoti sulle cose che ami e ispirandoti ad avere successo.

5. Guardati allo specchio

L’introspezione personale è necessaria prima di tutto per combattere i propri demoni interiori. I limiti stabiliti dalla società, le convinzioni limitanti che ti accompagnano per tutta la vita possono essere l’ ostacolo al tuo sviluppo personale. Il tuo nemico è te stesso, quindi guardati negli occhi allo specchio e combatti per crescere.

6. Trova la strada giusta

La retta via non è sempre una retta. Per raggiungere il proprio obiettivo, a volte è saggio prendere una strada più tortuosa ma sicura e affidabile. La scelta del proprio percorso, che non è comune, a volte può essere utile a ottenere il successo desiderato.

7. Stabilisci un obiettivo specifico

Stabilire un obiettivo mantiene tutti in allerta e concentrazione per la realizzazione. D’altra parte, una visione vaga e poco chiara delle aspirazioni porta alla dispersione e al malinteso.

8. Vivi per te stesso

La tua felicità dovrebbe dipendere solo da te e non dagli altri. Una labilità dell’umore di coloro che ti circondano potrebbe avere un impatto negativo sulla tua vita. Fai un passo indietro e allontanati dagli altri, è il modo migliore per vivere la tua vita secondo i tuoi desideri e bisogni.

9. Accetta di essere solo con te stesso

Accettare di essere soli quando necessario, si rivela necessario per conoscersi e riconciliarsi con se stessi. La solitudine, a meno che non diventi ricorrente, potrebbe essere un modo salutare per meditare sui propri desideri e soprattutto per amarsi sopra ogni altra cosa. Perché prima di amare gli altri, bisogna provare amore e stima per se stessi.

10. Mantieni un equilibrio nella tua vita

Tra volontà, dovere e potere, c’è spesso uno squilibrio che potrebbe mantenere la tua vita in un circolo vizioso che è spesso caotico. Devi ma non vuoi; vuoi ma non puoi … È importante elencare le cose che rientrano in queste tre situazioni, al fine di risolvere e valutare le tue priorità.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI