Home Attualità Anticipazioni TV “XFactor”, stasera si ricomincia: le novità dell’edizione numero 13

“XFactor”, stasera si ricomincia: le novità dell’edizione numero 13

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08
CONDIVIDI

Stasera riparte “XFactor”, confermato alla conduzione Alessandro Cattelan che avrà il ruolo anche di creative producer, nuovi giudici accanto all’imprescindibile Mara Maionchi.

Alessandro Cattelan alla finale di XFactor dello scorso anno (Getty Images)

Siamo a nove. Comincia stasera la nona edizione di “XFactor” – da quando il programma è su Sky, perchè se dovessimo contare tutte le edizioni del talent musicale più famoso in Italia, saremmo alla numero 13 – con tante novità. La prima, e la più visibile, sono i giudici: un quartetto di persone quasi completamente rinnovato, dopo gli addii di Fedez e Manuel Agnelli, che vede la presenza fissa di Mara Maionchi (la giudice farà il bis anche quest’anno con IGT) accompagnata da Malika Ayane, Samuel dei Subsonica e il rapper rivelazione Sfera Ebbasta.

Confermato, invece, Alessandro Cattelan – volto di punta del mondo Sky, anche e soprattutto grazie a EPCC – che ottiene un upgrade: sarà anche autore di quest’edizione, a lui infatti il ruolo di creative producer. Uno scatto dovuto, a testimonianza della fiducia che i vertici ripongono in lui. È il minimo dopo così tanti anni di militanza e attaccamento all’azienda, il Jimmy Fallon italiano mette subito le cose in chiaro parlando già come un addetto ai lavori quando gli viene chiesto di spiegare i motivi di un cambiamento così radicale nella scelta dei giurati: “Il fatto che la giuria sia cambiata radicalmente è un bene, perché dopo un po’ è inevitabile dire sempre le stesse cose. Loro sono partiti alla grande, e sono contento che la gente possa vedere Sfera ‘a nudo’: sono sicuro che vincerà i preconcetti che ci sono ancora su di lui”.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie di attualità CLICCA QUI

“XFactor”: un altro ruolo per Cattelan? Ecco cosa farà

Mara Maionchi al tavolo dei giudici di “XFactor” (Getty Images)

Cattelan conduce e guida il pubblico in questo universo rinnovato, alla ricerca del fattore X che chiunque l’ha ereditato in passato è stato successivamente baciato dal successo: si pensi a Chiara Galiazzo, Francesca Michelin, Marco Mengoni e tanti altri che sono passati per quegli studi. L’obiettivo rimane quello: consegnare nuove star alla musica italiana, come nel caso di Anastasio – il cantautore chiacchierato in passato per qualche post sopra alle righe – che sarà uno degli ospiti nella nuova edizione, prevista anche la presenza (tra gli altri) di Achille Lauro.

Prima di arrivare ai live, ci sarà il consueto percorso fatto di audizioni, Bootcamp al Mediolanum Forum in cui i concorrenti saranno ridotti ad una ventina ed Home Visit. Si arriverà dunque, come da programma, ad una schiera di dodici pretendenti al titolo di campione: saranno divisi, come al solito, in Under Donne e Uomini, Over25 e Gruppi. Il giudice da abbinare a ciascuna categoria spetterà ad Alessandro Cattelan, in virtù dell’evoluzione che ha avuto il suo ruolo.

Nel mezzo, tanto spettacolo e qualche siparietto bonario, come quelli che vedremo fra Mara Maionchi e Sfera Ebbasta. Più seria e posata, invece, Malika che ha scelto di assumersi il ruolo di giudice tecnica e rigorosa: pronta ad alternare ‘bastone’ e ‘carota’ a seconda delle esigenze. Samuel, al contrario, mostrerà la sua duttilità, pronto a fare da ‘moderatore’ nelle situazioni più incresciose. Dalle parti di Rogoredo hanno allestito un bel “fritto misto” per dar luogo alla ricetta del buon gusto musicale con un pizzico di intrattenimento.

Ci sarà anche la parte più ludica e godereccia, affidata all’Extra Factor – una sorta di concorso parallelo, in onda dopo ogni singola puntata, in seconda serata – dove le risate la faranno da padrone. Il particolare in più, che caratterizza l’ultima edizione, sarà il fatto di non avere un set fisso per i live. Ci sarà, infatti, la componente ‘migratoria’ – di teatro in teatro, visti i problemi del Ciak – che abituerà i concorrenti alla vita da tour. Già parecchio avvezzi sono, invece, gli addetti ai lavori a cui non resta che scaldare i motori: stasera si ricomincia!

Leggi anche –> “Al Bano e Romina di nuovo in gara a Sanremo? C’è già il brano”

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI