Meteo domenica 8 settembre: l’autunno si sta avvicinando

0
14

Nella giornata di domenica atteso l’ingresso sulla Penisola dell’ciclone atlantico che porterà un meteo fatto di temporali e nubifragi. Anche le temperature saranno in picchiata e non supereranno i 20 °C nelle zone dove le piogge saranno più copiose.

Questa domenica sarà una sorta di anticipo di autunno per l’Italia. Le regioni settentrionali verranno investite da piogge, temporali, nubifragi e grandinate. Solo verso fine giornata la situazione comincerà a migliorare sulle aree nord occidentali, mentre l’acqua sarà presente altrove. Sulle regioni del centro attesi rovesci fin dalla mattinata sul nord della Toscana dove alla sera i fenomeni si riveleranno di particolare intensità. Al Sud infine il clima sarà in prevalenza soleggiato. Ci sarà solamente piovasco sull’Appennino calabro e campano.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Le previsioni dell’8 settembre nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Coloro che abitano al nord dello Stivale avranno a che fare con piogge anche violente sulla Liguria centro-orientale, la Lombardia e l’Emilia, oltre al Triveneto in serata. Non sono inoltre da escludere delle trombe d’aria a carattere locale sulla Liguria e il Triveneto nelle ore pomeridiane. Alla sera miglioramenti un po’ ovunque. La quota neve in mattinata sulle cime delle Alpi sarà intorno ai 2000 m. Alla sera ci sarà un calo fino a 1400 m.

Il cielo al centro

Chi si trova al centro del Paese dovrà vedersela con un importante peggioramento con temporali e acquazzoni in particolare sulle Marche e l’Umbria. Una situazione più tranquilla di vivrà invece sul Lazio e l’Abruzzo. Le temperature saranno in discesa con massime comprese tra i 22 e i 27 °C. Sulla Toscana previsto tempo avverso con un codice giallo emesso dalla Protezione Civile a causa del rischio di rovesci e temporali, anche di forte intensità nello specifico sulle aree del nord-ovest, ma altresì nell’entroterra e lungo le coste. I mari si riveleranno molto mossi e perfino agitati, soprattutto nella parte settentrionale dell’Isola d’Elba e, a partire dal tardo pomeriggio, non sono da escludersi delle mareggiate.

Il cielo al sud

Al sud e sulle isole atteso meteo variabile con possibili piovaschi sulla Campania e la Calabria. Altrove sereno non fosse per alcuni fenomeni sulla Lucania e il Salento. Le temperature saranno in aumento con massime tra i 25 e i 29 °C.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI