Ecco i 4 tipi di temperamento che determinano il carattere e la personalità

0
56

Gli psicologi lo affermano da tempo, esistono 4 tipi di temperamento che determinano la personalità. Qual è il tuo?

Molto prima dei concetti di carattere e personalità, gli antichi teorici greci avevano introdotto l’idea che esistessero quattro diversi tipi di temperamento. La psicologia del temperamento è quindi uno dei metodi più antichi per spiegare il comportamento umano. Inventata dal medico greco Aelius Galenus, secondo questa teoria, gli stati d’animo di base potrebbero causare varie malattie in caso di sbilanciamento. Ma cos’è il temperamento? E in che modo questi stati d’animo predominanti definiscono la tua personalità?

Il temperamento psicologico funge da base nella formazione del carattere della personalità

In realtà, il temperamento è parte integrante del carattere di un essere umano. Pertanto, può essere modellato ma mai modificato. In realtà è un aspetto della personalità, influenzato dall’intensità e dalla velocità delle reazioni emotive.

Anticipata dalla teoria dei “Big Five”, la nozione di temperamento è stata sviluppata da una precedente teoria psicologica di quattro fluidi corporei di base: sangue, catarro, bile nera e bile gialla. Secondo la loro predominanza in un individuo, ci si aspetterebbe che producano temperamenti designati come sanguigni, flemmatici, malinconici o arrabbiati.

Comprendere il temperamento per adattarsi meglio alla personalità

Hai mai sentito i genitori dire che un bambino era più calmo o più agitato rispetto a suo fratello o sorella alla stessa età? Infatti, a differenza della personalità che si evolve in base alle esperienze della vita, il temperamento è una qualità innata percepibile subito dopo la nascita.

Inoltre, questa nozione ha attirato l’attenzione in termini di determinanti biologici per molti anni. In effetti, i bambini manifestano comportamenti distintivi all’inizio del loro sviluppo. Alcuni sono testardi e irritabili mentre altri sono naturalmente felici e giocosi. Quindi, il temperamento si riferisce ad alcuni aspetti della personalità con cui siamo nati. Sono sia innati che duraturi e sono determinati da specifici modelli comportamentali.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Personalità & Benessere  CLICCA QUI

Che tipo di temperamento è il tuo?

1) Il temperamento del sangue

Ottimisti, vivaci e spensierati, non esitano a correre rischi e andare all’avventura. Inoltre, questo tipo di persone non supporta la routine e la monotonia della vita quotidiana. Di conseguenza, hanno costantemente bisogno di cambiamenti e rinnovamenti. Edonisti, questi individui sono costantemente alla ricerca di piacere e voluttà. Creativi, hanno tutte le qualità per diventare grandi artisti. Tuttavia, la loro natura infuocata e impulsiva a volte li spinge verso scelte rischiose e sconsiderate.

2) Il temperamento flemmatico

I temperamenti flemmatici sono empatici e generosi. Non esitano ad aiutare coloro che lo richiedono e collaborano con altri per svolgere questo compito. Appassionati di lavoro associativo, tendono comunque a non essere molto ambiziosi e di solito sono di natura piuttosto passiva. Introversi, calmi e riservati, queste persone sono pazienti e alla mano. I flemmatici sono quindi concilianti e non hanno problemi ad adattarsi ai bisogni e ai desideri delle persone che condividono la loro vita quotidiana.

3) Temperamento arrabbiato

Gli individui arrabbiati di solito sono orientati ai risultati. Pragmatici, devono solo usare i mezzi finché l’obiettivo venga raggiunto. Fiorendo in un ambiente antagonista, non hanno problemi a influenzare gli altri superando tutte le opposizioni che bloccano la loro strada. Esternati, pratici e volontari, sono indipendenti e proclamano la loro libertà di pensiero. Onesti e diretti, non hanno problemi a comunicare cose e sono i primi a dire ad alta voce ciò che tutti pensano in un sussurro. Visionari, non mancano mai di idee, piani o obiettivi.

4) Il temperamento malinconico

Il temperamento malinconico si concentra sulla qualità. In effetti, le persone malinconiche non cercano di avere ragione, ma piuttosto cercano di capire cosa è giusto. Naturalmente timide e caute, queste persone sono comunque le prime a voler rilassare l’atmosfera e disinnescare la pressione ambientale. Conformisti, non hanno problemi ad aderire alle regole e attenersi a standard predefiniti. Attenzione ai dettagli, non lasciano nulla al caso e fanno riferimento a un piano predeterminato per ogni loro mossa.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI