Home Matrimonio Matrimonio: i segnali che tua moglie non ti ama più

Matrimonio: i segnali che tua moglie non ti ama più

CONDIVIDI

Matrimonio: i segnali evidenti che tua moglie non ti ama più. Dall’indifferenza alle litigate, tutto quello che devi sapere per capire se il tuo matrimonio è finito davvero

coppia in crisi a San Valentino Matrimonio: i segnali che tua moglie non ti ama più Fonte: Istock

Quando ci si sposa, di norma, lo si fa perché si ama il proprio partner/partner ma, si sa, non sempre i matrimoni durano “finché morte non ci separi“. Anzi, sempre più spesso, le relazioni d’amore finiscono per altre ragioni, più o meno valide, più o meno pesanti. Può essere un tradimento da parte di uno dei due coniugi, oppure divergenze caratteriali. Oppure, semplicemente, perché si è smesso di amare l’altra parte. Non è un’eresia, può succedere, e purtroppo è difficile da digerire per la parte “lesa”. A volte non ci si capacita come quella persona che abbiamo amato fino alla morte e che ci ricambiava ancor di più con così tanto ardore, ora sembra essere svanita. L’amore può finire, è normale, e probabilmente l‘uomo non sempre si rende conto dei segnali che la moglie invia alla povera futura “vittima”. Ecco che troviamo mariti che letteralmente “cadono dalle nuvole” quando la moglie riferisce loro che la loro relazione non era poi così idilliaca e che ora, è arrivato il momento di voltare pagina – per davvero!. Il matrimonio è finito, ed è brutto e doloroso ma è la realtà dei fatti e spesso, non si può rimediare a ciò. Quando questo succede perché è finito l’amore, semplicemente, non si può fare nulla. Mentre, in altri casi, quando l’amore ancora c’è ma subentrano all’interno della coppia le liti continue o la poca considerazione nei confronti dell’altro, allora, si può ancora rimediare, nulla è perduto. Si può fare un esame di coscienza e capire dove si è sbagliato e come poter rimediare alla crisi. In entrambi i casi, però, le reazioni della moglie saranno diverse, cioè saranno diversi i segnali di colei che vuole lasciare il tetto coniugale. Se davvero sarà intenzionata a finire il matrimonio per mancanza d’amore, invierà alcuni determinati segnali al marito, che, saranno diversi, se al contrario, vuole lasciare il marito solo perché è arrabbiata o poco valutata da quest’ultimo. In questo ultimo caso, la donna, invierà segnali differenti, sarà arrabbiata, le liti saranno furiose, e questo per smuovere una reazione diversa dal partner. Insomma, capire i segnali giusti è fondamentale per salvare un matrimonio o per capire che è arrivato al capolinea. Saperlo, in entrambi i casi, è un bene per poter trovare la giusta strada, da soli o insieme.

Potrebbe interessarti anche: Le 3 fasi dell’abbandono, come affrontarle per ritrovare il sorriso

I segnali evidenti che tua moglie non ti ama più

Matrimonio: i segnali che tua moglie non ti ama più (Istock)

Se anche tu sei un marito che sta passando una crisi matrimoniale o sei in procinto di affrontarla e vuoi capire se il tuo matrimonio è alla fine oppure puoi rimediare in qualche modo, allora, non devi fa altro che leggere questo articolo e, cosa più importante: osservare i comportamenti di tua moglie. Perché se lei ha deciso di lasciarti o se ci sta pensando seriamente, sicuramente, ti starà inviando dei segnali che tu non saprai cogliere se non li conosci bene. Il matrimonio è un vincolo pubblico che dovrebbe legare la coppia per tutta la vita, ma non sempre accade così. Anzi, le separazioni aumentano, così come i divorzi. Gli psicologi dicono che questi sono aumentati con l’avvento dei social network, che creano più occasioni di tradimento e di rottura della monotonia. E vale per entrambi i sessi. In questo caso parliamo però dei mariti che vedono il loro amore finire. Per capire dove intervenire e salvare il matrimonio bisogna scavare a fondo e osservare i comportamenti e i segnali che tua moglie ti sta inviando, magari anche ora.

1. Non ti rispetta più come prima

segnali che tua moglie non ti ama più (Istock)

Nella coppia, marito e moglie dovrebbero sempre supportarsi a vicenda. Ognuno di noi ha una carriera lavorativa da mandare avanti, soprattutto quando c’è la possibilità di progredire, ottenere soddisfazioni.Uno dei segnali di affievolimento dell’amore è quando lei non ti rispetta più. Se tua moglie non ti rispetta ovviamente se ne fregherà altamente di quello che fai o quello che sei. Spesso la colpa è del marito però. Alcuni motivi per cui lei perde il rispetto per lui includono:

  • la pigrizia mentale e fisica,
  • l’irresponsabilità nei confronti dei figli o delle scelte economiche,
  • l’incapacità di comprendere le esigenze della coppia e di lei,
  • il disinteresse sessuale.

2. Mette sé stessa davanti a tutto e a tutti

Fonte: Istock

Un matrimonio è una storia di compromessi e passi indietro, slanci e ripensamenti. In coppia, soprattutto nei periodi di grande innamoramento, i due amanti mettono qualcosa in più di loro stessi a disposizione dell’altro. Ci sono donne che sacrificano carriere lavorative, uomini che bloccano trasferimenti di lavoro, pur di dare priorità alla coppia. Quando questo finisce e il compromesso sembra avere un costo esagerato, allora una delle due parti potrebbe iniziare a pensare più egoisticamente. E se lo fa senza remore evidentemente sta pensando più al proprio futuro che a quello della coppia.

3. Le liti e le discussioni sono sempre maggiori e futili

litigare con il partner litigi di coppia nel matrimonio (Istock)

Se da ogni situazione nasce una discussione che poi sfocia in lite, allora c’è poco da fare. Manca il rispetto e ti vuole fare sapere che non ne può più di te. Un buon rimedio sarebbe quello di non creare situazioni nelle quali si finisce sempre per discutere. A volte sono delle inezie (come portare giù la spazzatura, o aiutarla a sparecchiare la tavola dopo mangiato) a scatenare una lite infinita. In genere dipende dai comportamenti che iniziano a dare stizza, quando si oltrepassa questa linea è chiaro che c’è qualcosa che non funziona più nel matrimonio.

Potrebbe interessarti anche: Relazioni di coppia pericolose: sei vittima di violenza psicologica? I segnali

4. Non rispetta la tua famiglia d’origine

Matrimonio: i segnali che tua moglie non ti ama più (Istock)

Quando la moglie ha da ridire sulla tua famiglia d’origine, i suoceri e la suocera in particolar modo, allora è sintomo che si è stancata di te. Non avendo rispetto per te, mancherà di rispetto anche ai tuoi genitori. Lei sa dove ferirti e la famiglia, madre e padre, sono sempre i primi ad essere colpiti. Ma non sempre è così, bisogna ricordare che il rapporto tra moglie e suocera non è mai stato facile, perché le donne sono molto autoritarie all’interno del nucleo familiare, dovendo educare i figli, spesso i mariti e in generale organizzare la vita matrimoniale. Nelle donne c’è una certa sapienza innata nel guidare correttamente la famiglia, ma spesso ci si mette di mezzo la suocera, che ovviamente ritiene di vantare ancora dei diritti sul futuro del figlio (anche se questo è cresciuto). Poi l’uomo si sa, spesso è mammone: le donne si appoggiano alle loro madri e tendono a mettere da parte la suocera. Il conflitto è però, nella norma, di bassa intensità e ci sono delle eccezioni. Quando però dal conflitto si passa al disprezzo, soprattutto verso la suocera, semplicemente sta accadendo che tua moglie non ne può più di te e di tutto ciò che ti circonda. Un conto è il disaccordo, un altro il disprezzo.

Potrebbe interessarti anche: Nuora verso Suocera: perché non si va d’accordo? motivi e soluzioni

5. Non avete più intimità, lei non vuole più fare l’amore

intimità di coppia matrimonio, intimità lei non vuole fare più l’amore (Istock)

Questo è un segnale molto evidente che nel matrimonio qualcosa non va bene. Se tua moglie non vuole più fare l’amore con te o manca l’intimità, le carezze, le coccole, gli abbracci, vuol dire che l’amore si è spento. La parte fisica viene spesso sottovalutata perché non si vuole ammettere che è venuta meno, eppure è più una causa, che una conseguenza della fine di un amore. Nelle coppie matura accade meno spesso: a causare la rottura sono le monotonie della vita, l’annoiarsi oppure la mancanza di ambizioni. Ma se una donna diventa fredda, insensibile dal punto di vista fisico o è arrabbiata per uno specifico motivo, che va risolto, oppure ha semplicemente smesso di amarti. Perché l’amore nasce sulle basi di un’intesa fisica e mentale.

6. Ha progetti futuri dove tu non sei incluso

Cosmetici quali si possono portare in aereo Matrimonio, i segnali che tua moglie non ti ama (Istock)

Le donne, cosi come gli uomini, hanno progetti personali che spesso includono il partner. Anzi, il bello della vita di coppia e dell’innamoramento è proprio questo, ciò che differenzia l’amore dall’infatuazione è progettare un mondo insieme. Ma quando lei smette di farlo, quando inizia a vedersi da sola nel futuro, proiettata verso dei progetti individuali allora qualche problema può sussistere. Se si dedica più a sé stessa ed è meno incline a fare cose insieme, come delle vacanze, è chiaro che vuole trascorrere del tempo di qualità per sé e non ha intenzione di pensare a un futuro ancora insieme.

Se vuoi essere informato su tutte le novità sulla coppia, la psicologia di coppia e le dinamiche matrimoniali  CLICCA QUI

7. Non sei più una sua priorità

Matrimonio. Quando tua moglie non ti ama più Foto da iStock

Quando la donna inizia a rientrare tardi da lavoro, oppure si trattiene fuori con amici pur di non rientrare a casa e organizza weekend con amiche single o divorziate, allora è molto probabile che tu, non sei più la sua priorità. Quando mette la sua vita, sotto tutti i punti di vista, sempre e solo al primo posto non considerandoti per nulla, è un forte segnale che vuole stare da sola. E non serve nemmeno un amante a giustificare questi comportamenti. Smettere di amare è complicato, ma per starsene da soli si possono trovare delle scuse infinite che inizialmente possono sembrare plausibili.

Potrebbe interessarti anche: La comunicazione nella coppia: modi diversi di comunicare l’amore

8. Ti lascia troppo spazio per te

la mappa dell'amore, come scelgiamo il partner matrimonio, i segnali che è finito (Istock Photos)

Quando tua moglie inizia a dire: “Prenditi il tuo tempo, esci con gli amici anche tutte le sere”, non è che ti sta facendo un piacere, tutt’altro. Avere il proprio spazio in un matrimonio è giusto ma quando la moglie invita il marito a prendere sempre più spazio, è sintomo che qualcosa non va. Questo perché la donna ha uno spirito di conservazione molto forte, specie se si tratta della propria famiglia e il proprio partner. Le donne tendono a limitare i movimenti del loro partner, perché hanno paura che possa andare con un’altra donna, soprattutto quando c’è la prole di mezzo. È un comportamento animale comprensibile. Ci sono mogli che danno ampio spago ai mariti e ci sono mogli che invece fanno l’esatto contrario, la giusta via è quella di mezzo. Ma quando a tua moglie non gliene frega più nulla di ciò che stai facendo, è chiaro che c’è qualcosa che non va. Se non fa storie per i tuoi orari, non si preoccupa se su Facebook fai il gallo cedrone con un’altra, se quando esci con gli amici non ti controlla bonariamente con un messaggio o ha molta fiducia oppure è disinteressata. Non prendere questo segno come se fosse il Vangelo. Magari tua moglie ha semplicemente fiducia in te. Ma se invece ti dà spago per creare le stesse condizioni per lei, basate sul reciproco disinteresse, allora è il caso di preoccuparsi.

Consigli pratici per mariti in crisi matrimoniale

regole per una comunicazione sana di coppia consigli per mariti in crisi matrimoniali (istock Photos)

Cosa bisogna fare allora se ti ritrovi in una o più di queste descrizioni? Come prima cosa, dopo che hai osservato i suoi comportamenti, comunica con lei. Parlare con i giusti toni e modi è il primo passo verso la serenità. Capire dove si sta sbagliando è fondamentale per poter rimediare ad una crisi o, addirittura alla fine di un matrimonio. Secondo suggerimento è avere molta pazienza. In questi casi, specie all’inizio, il rapporto sarà prevenuto da entrambe le parti. Ognuno starà sulla difensiva e tenderà a ribadire gli sbagli altrui senza soffermarsi sull’altro punto di vista. Ecco, pensare, immedesimarsi nell’altro è importante per capire la situazione e il pensiero del partner. E se poi, l’amore è finito davvero? In questo caso, lasciarsi in modo pacifico è l’unica soluzione possibile. A volte, serve solo un po’ di distacco fisico e psichico per potersi ritrovare più forti di prima, perché si sa, l’amore fa giri immensi e poi ritorna (forse).

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI