Home Attualità “Non ci sei più. E nemmeno io” lutto atroce per Luciana Littizzetto

“Non ci sei più. E nemmeno io” lutto atroce per Luciana Littizzetto

CONDIVIDI

Grave lutto per l’attrice Luciana Littizzetto che ha perso per sempre il suo cane che aveva da una vita.

“Non ci sei più. E nemmeno io”. Ha scritto questo messaggio Luciana Littizzetto che  ha voluto ricordare sul suo proifilo Instagram la sua  amatissima cagnolina.

La show girl piemontese,  aveva trovato la piccola Gigia nel lontano 2010, vicino all’autostrada nei pressi di Rho, e da quel giorno non si è mai separata da Lei.

A quasi 10 anni di un amore bellissimo l’attrice fatica a dover accettare che, da questo momento in poi, Gigia non sarà più ad attenderla nella sua casa di Torino. Sono stati tantissimi i vip che utilizzano Instagram che hanno condiviso il lutto dei loro migliori amici a quattro zampe. Un dolore che magari può sembrare non così forte per tante persone,  ma non per chi conosce l’affetto che un cane, e nessun altro, può donare

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Non ci sei più. E nemmeno io. #gigiatesoromio #❤️

Un post condiviso da Luciana Littizzetto (@lucianinalittizzetto) in data:

Luciana Littizzetto: carriera

Luciana Littizzetto inizia la sua carriera negli anni ‘90 in teatro, qui porta in scena spettacoli divertenti insieme ad altri  cabarettisti. Nel 1993 è in tv con il programma Cielito Lindo, condotto da Claudio Bisio e nel 1997 la troviamo al cinema con il film di Aldo, Giovanni e Giacomo, Tre uomini e una gamba, nel quale interpreta la futura sposa svampita di Giacomo. Nello stesso anno partecipa a Mai dire Gol e a Zelig.

All’inizio del nuovo millennio è impegnata nel programma televisivo Quelli che il calcio, condotto da Fabio Fazio, mentre nel 2004 fa parte de Le Iene e nello stesso anno è al cinema con il film Se devo essere sincera. L’anno successivo è uno degli ospiti fissi di Che Tempo Che Fa, condotto sempre da Fazio e al cinema con Manuale d’amore. Nel 2007 ha ricevuto il premio De Sica, consegnatole dall’allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Nel 2012 e nel 2013 conduce con Fabio Fazio il Festival di Sanremo.

In seguito si dedica molto alla sua carriera infatti la possiamo trovare nei film di Giovanni VeronesiGenitori – Agitare bene prima dell’uso e in Maschi contro Femmine e Femmine contro Maschi. Successivamente tra il 2013 e il 2015 la troviamo sempre sul grande schermo in Aspirante Vedovo e Io che amo solo te. Parallelamente lavoro in televisione infatti tra il 2011 e il 2015 fa parte del cast di Fuoriclasse, una fiction di Rai 1. Dal 2015 fa parte della giuria di Italia’s Got Talent e due anni dopo è ospite da Stasera Casa Mika, condotto dal cantante Mika. Nel 2018 è al cinema con il film Io che amo solo te.

La Littizzetto si dedica anche alla radio e all’editoria, nel primo caso per Radio Deejay conduce La Bomba mentre per ciò che concerne i libri nel 2012 realizza Minchia Sabbry! Al quale nel corso degli anni ne seguiranno numerosi altri come La Jolanda Furiosa. Nel 2013 e nel 2014 ha ricevuto il premio Regia Televisiva, come miglior personaggio femminile dell’anno.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI