Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Dieta del peperone: come dimagrire velocemente e senza fatica

Dieta del peperone: come dimagrire velocemente e senza fatica

CONDIVIDI

In appena due settimane consente di perdere 4 kg. La dieta del peperone punta a privilegiare una verdura dal forte potere depurativo e antiossidante.

Ipocalorici e ricchi di vitamine A, C ed E, i peperoni sono perfetti per chi desidera adottare un’alimentazione sana e dimagrire.

Arrivati nel Vecchio Continente nel XVI secolo, gli ortaggi gialli, arancio, verdi e rossi, sono una fonte inesauribile di antiossidanti e potassio, quest’ultimo  di incredibile importanza per il corretto funzionamento del cuore.  Capaci di rendere la pelle bella e luminosa, come detto, i peperoni sono di grande aiuto anche in caso si ambisca a buttare giù a qualche chilo.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui 

Il falso mito del peperone difficile da digerire – Spesso quando si va a fare la spesa, si tralasciano queste verdure in quanto poco digeribili. In realtà, i peperoni in sé non lo sono, bensì lo è la loro buccia per via della presenza di una sostanza chiamata capsicina. Cosa fare dunque? Semplice. Basta sbucciarli in fase di preparazione.

Dieta del peperone: di cosa si tratta

iStock

Andiamo ora ad analizzare nel dettaglio come può essere una giornata tipo.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Pesche: scopri perché mangiarle fa diventare più belli

Si parte al mattino con una colazione composta da una tazza di latte scremato o  vegetale e da 2 o 3 fette biscottate integrali con un cucchiaino di miele o marmellata senza zuccheri aggiunti. A metà mattina, via libera ad un frutto o un mezzo peperone alla griglia. Per quanto concerne il pranzo, un’ottima scelta può essere rappresentata da un’insalata di pollo e peperoni, con un frutto o una fetta di pane di segale come fonti di carboidrati. Come merenda pomeridiana ci si può concedere uno yogurt greco, ricco di proteine. Quindi per cena è ok un piatto unico con protagonista assoluto il peperone. Una variante gustosa e leggera può essere rappresentata dal peperone ripieno di ricotta, ingrediente noto per le sue proteine nobili.

Attenzione!!! – A causa della presenza di allergeni Cap a1 e Cap a2, i peperoni potrebbero provocare delle reazioni nelle persone predisposte. Per questo è necessario, prima di cominciare questo regime dietetico, confrontarsi con il proprio medico curante o nutrizionista.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI