Home Salute e Benessere Il bimbo con i capelli bianchi è un fenomeno sul web, ma...

Il bimbo con i capelli bianchi è un fenomeno sul web, ma guarda la mamma

CONDIVIDI

Questo bambino con i capelli bianchi è diventato virale su Internet, ma aspetta di vedere sua madre

Cristiano Malgioglio è divenuto un’icona grazie al suo ciuffo bianco, questa particolarità sembra piacere molto considerando che questo bimbo è divenuto virale sul web per lo stesso motivo, solo che lui non deve ricorrere alla decolorazione per ottenerlo, è nato così, e il fatto più eclatante è che si tratta di un tratto distintivo generazionale.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

La natura dei capelli, il colore degli occhi, una piccola deformità o una malattia ereditaria sono esempi di geni che possono essere trasmessi attraverso generazioni. Un bambino può ereditare dal naso di suo padre agli occhi di sua nonna, così come alcuni tratti distintivi a dir poco inusuali.

La formazione del nostro corpo è governata da molecole chiamate DNA: acido desossiribico nucleico. Queste molecole ospitano le informazioni genetiche di qualsiasi individuo e possono renderle diverse e particolarmente uniche rispetto ad altre. Aspetto fisico, dimensioni, colore dei capelli, tutto viene determinato dal nostro codice genetico.

Un esempio di trasmissione genetica che ha colpito i social network riguarda un bambino nato con capelli davvero unici nella loro particolarità

Il bambino nato con i capelli alla Malgioglio

Brianna è una madre che vive nella Carolina del Sud e ha dato alla luce una bimba di nome Millianna, con un tratto distintivo speciale: una frangia bianca sulla parte anteriore del suo cranio. Anche Brianna ha questa caratteristica speciale e ne è orgogliosa perché le è stata trasmessa: almeno quattro generazioni di donne nella sua famiglia avevano questa ciocca bianca tra i capelli.

A prima vista, sembra che questa ciocca sia stata realizzata dal parrucchiere, nessuno immagina che si tratta di una ciocca di capelli naturale e genetica.

Questa mamma e questa figlia hanno sedotto migliaia di utenti di Internet in tutto il mondo con i loro bei capelli. Brianna sapeva che sua figlia avrebbe perpetuato una famiglia e un particolare fattore ereditario. La maggior parte dei suoi capelli è marrone scuro, ad eccezione di una ciocca di capelli bianchi puri, sopra la sua fronte.

Oltre a Millianna e sua madre, la nonna, Jaonne aveva quello stesso ciuffo bianco. Quest’ultima era stata adottata da piccola e non sapeva che la sua madre biologica aveva lo stesso gene.

Nonostante le discriminazioni che Brianna aveva dovuto sopportare durante la sua giovinezza, ora è una donna adulta felice di avere una figlia con la sua stessa peculiarità dei capelli.

Oggi, questo fattore ereditario è diventato popolare e persino un argomento di culto. Non tutti hanno la possibilità di avere un patrimonio familiare così eccezionale.

Questo tratto distintivo si chiama poliomielite, essa determina lo sbiadimento di una ciocca di capelli, in bianco o in grigio, pur mantenendo il colore naturale degli altri capelli; questa parte dei capelli manca di pigmento.

Cause di poliomielite

La poliomielite è stata spesso associata a shock psicologici o fisici e molte altre lesioni correlate allo stress. Tuttavia, le vere ragioni della comparsa della poliomielite sono:

  • eredità
  • Malattia autoimmune

In alcuni casi, la poliomielite può accompagnare alcune malattie o condizioni, tra cui:

  • Vitiligine: secondo il Pan African Medical Journal (PAMJ), la vitiligine è una depigmentazione della pelle. È una dermatosi autoimmune che può essere associata ad altre patologie.
  • Malattia di Vogt-Koyanagi-Harada: malattia molto rara che causa depigmentazione di capelli e pelle ed è associata associata a problemi visivi, uditivi e persino neurologici
  • Alopecia areata: perdita di capelli

La poliomielite può manifestarsi a qualsiasi età. Se non è genetica, potrebbe essere dovuto a disturbi della tiroide, a una carenza di vitamina B12 o altre. In questo contesto, è richiesto un esame del sangue.

Trattamento della poliosi

Nessun trattamento può curare il cambiamento permanente nel colore dei capelli di una pesona affetta da poliomielite. E’ possibile renderlo meno visibile con l’henné o tinture organiche per capelli o con l’uso di copricapo, cappelli o altri tipi di accessori come fasce per la testa. Tuttavia, molte persone affette da questa condizione sono orgogliose di mostrare i loro capelli che li rendono persone speciali, uniche e irresistibili che si distinguono dalla massa; per alcuni è persino diventata un’arma di seduzione.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI