Arrestato di ritorno dall’Italia, nel bagagliaio un’atroce verità

0
20

Un uomo arrestato al suo ritorno dalle vacanze con il corpo di sua moglie in una valigia

Un uomo è stato arrestato domenica 18 agosto in Alta Savoia mentre tornava dall’Italia. Il corpo di sua moglie è stato trovato in una valigia, posta nel bagagliaio del veicolo di famiglia. I due figli della coppia, addormentati sul sedile posteriore, sarebbero “in buona salute”.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Attualità & Notizie dal mondo  CLICCA QUI

Domenica 18 Agosto, verso le 5 del mattino, a Doussard, una città al confine con il lago di Annecy, le autorità hanno arrestato un uomo tornato da un soggiorno in Italia. L’uomo era indagato.  Secondo fonti vicine alle indagini, che confermano le informazioni parigine, il corpo di sua moglie è stato trovato in una valigia posta nel bagagliaio. I loro due figli, rispettivamente di 6 e 7 anni, dormivano sul retro del veicolo e sarebbero “in buona salute”, secondo le stesse fonti.

L’uomo era noto alla polizia per aver collezionato una serie di denunce di violenza domestica. Il tribunale aveva infine disposto una richiesta di arresto, motivo per il quale la polizia era sulle sue tracce. La polizia giudiziaria ha aperto un’inchiesta per omicidio. Contattato da AFP, il pubblico ministero di Annecy non ha voluto commentare questo caso in questa fase. L’uomo è stato posto in custodia.

Questo è il 93° caso di femminicidio registrato dall’inizio dell’anno in Francia. Nel 2018, 121 donne sono state uccise dal coniuge o dall’ex compagno, una ogni tre giorni, secondo il Ministero degli Interni.

Ma cos’è il femminicidio?

“Omicidio doloso o preterintenzionale in cui una donna viene uccisa per motivi basati sul genere”- questa è la definizione che si trova su Wikipedia. La violenza sessista è la principale causa di morte tra le donne dai 16 ai 44 anni in il mondo “, afferma l’associazione Dare femminism in un sito dedicato al riconoscimento del femminicidio.

L’OMS classifica il femminicidio in 4 tipi:

Femminicidio intimo: un crimine individuale commesso da un partner o ex-partner; ciò riguarda il 35% di tutti gli omicidi commessi contro donne nel mondo.

I crimini del cosiddetto onore: un membro della famiglia uccide una donna o una ragazza che ha commesso una trasgressione sociale di genere (essere stato violato può essere considerato una trasgressione sociale di tipo).

Il crimine legato alla dote: uccidere una donna per un conflitto legato alla dote che deve essere pagato dalla famiglia della donna.

Il femminicidio non intimo: questo è un crimine commesso da una persona che non ha alcun legame intimo o familiare con la vittima.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI