Home Moda & Abbigliamento Psicologia e moda: Cosa comunicano i colori degli abiti?

Psicologia e moda: Cosa comunicano i colori degli abiti?

CONDIVIDI

Psicologia e moda: cosa comunicano i colori degli abiti? Dimmi che colore prediligi e ti dirò che personalità hai

Foto da iStock

La scelta dei colori che più amiamo e che quindi indossiamo regolarmente nei nostri abiti dimostrano qualcosa di più del semplice piacere che per quale colore. Vi siete ami chiesti perché prediligiamo un determinato colore piuttosto che un altro quando scegliamo un capo di abbigliamento? Non è una scelta puramente causale. Nella scelta di un colore inconsciamente vogliamo trasmettere qualcosa di noi, della nostra personalità, del nostro stato d’animo in quel determinato momento. Quindi ci troviamo a scegliere colori chiari se siamo più felici e colori scuri, opachi se, al contrario siamo tristi. E per tutto il resto? La gamma dei colori è infinita – più o meno – così come le molte sfaccettature delle personalità. Scopriamo più a fondo cosa comunicano i colori nella scelta degli abiti. Solo così potremmo arrivare a capire un po’ meglio noi stessi e anche chi ci sta intorno.

Potrebbe interessarti anche: Psicologia e capelli: Qual è il rapporto tra capelli e personalità?

Cosa comunicano i colori degli abiti che indossiamo

cosa comunicano i colori degli abiti (Istock Photos)

Cosa comunicano i colori degli abiti che indossiamo? Cosa sveliamo di noi quando scegliamo un gilè in pelliccia multicolor, quando optiamo per abiti gialli, azzurri, rossi, quando decidiamo per scarpe e borse viola, marrone, verde, oppure quando prediligiamo gli intramontabili bianco e nero? Mai come nelle ultime collezioni abbiamo visto un fiorire di colori giocati individualmente o mischiati insieme in un patchwork multicolor. Se la moda è un linguaggio anche i colori parlano di noi, e raccontano agli altri chi siamo. Sia che tu scelga la tinta di un abito, sia quella degli accessori per personalizzare un outfit,  sei consapevole del potere che hanno i colori nel raggiungimento dei tuoi obiettivi? Sai cosa comunichi quando li indossi? La scelta dei colori è dettata dal semplice caso o nasconde delle motivazioni? Dipende esclusivamente dalle tendenze che la moda ci impone oppure il nostro umore ha un ruolo in questo semplice gesto? Cercheremo di dare delle risposte a tutte queste domande, ma pariamo subito con un’importante informazione: il colore che scegliamo di indossare è una decisione inconsapevole, ma strettamente collegata al modo in cui ci sentiamo. A questo punto è necessaria una guida che vi aiuterà a scoprire molte cose sulla vostra personalità grazie ai colori che amate indossare.

La guida dei colori: e tu, quale colore scegli?

cosa comunicano i colori degli abiti (Istock)

La forza dei vari colori è come un manifesto che grida la tua identità personale, e privilegia gli aspetti unici di te rendendoti particolare e diversa dagli altri.

Rosso: il desiderio e la vitalità

rosso cosa comunicano i colori degli abiti (Istock)

Se ami il rosso e sei dinamica ed energica puoi giocare con questo bellissimo colore nell’abbigliamento.  È un colore estroverso e attivo che simboleggia l’eros, il fuoco, il sangue e comunica vitalità, dinamismo, energia, potenza, desiderio di conquista. sentimenti intensi e calore. Il rosso esprime il desiderio in tutte le sue forme: dalla necessità di ottenere risultati e successo, alla vita intensa e piena di esperienze. Rivela la volontà di vincere, di avere potere e la tendenza all’azione attiva. Dunque scegli  il rosso  se vuoi comunicare forza e aggressivitàatteggiamenti attivi e intraprendentivolontà di vincere e passione. Il rosso aiuta chi lo indossa a sentirsi più sicuro di sé. Ma attenzione: se lo portate spesso è possibile che siate persone eccentriche, che amano stare al centro dell’attenzione. Sarà un bene? Non esagerate!

Se vuoi restare aggiornato sulla categoria benessere, salute e bellezza fai da te clicca qui!

Giallo: ottimismo e libertà

cosa comunicano i colori dei vestiti (Istock)

Chi sceglie il giallo, solitamente, vuole esprimere ottimismo e voglia di libertà. È un colore gaioluminoso,  stimolante. Esprime la liberazione dell’energia e il desiderio di liberarsi dai limiti e da tutto ciò che è un ostacolo. Sceglilo se vuoi esprimere brillantezza, allegria, ambizione, ottimismo e sogni di cambiamento. Ricordate: vestire di giallo vi darà la giusta carica per affrontare ogni sfida. Perché, allora, non indossarlo?

Blu: riflessione e intuito

cosa comunicano i colori (Istock)

Iniziamo col dire che il colore blu rappresenta la fiducia, la positività, la calma e la fedeltà. È il colore dell’inconscio, dell’abisso, ma anche della creatività. Le persone che scelgono di vestirsi di blu sono dotate di una grande apertura mentale, si adattano bene ad ogni contesto, sono intuitive e hanno un forte senso dell’umorismo. Il blu è un colore introverso e tranquillizzante che rimanda alla sapienza e alla riflessione. Esprime le dimensioni femminili della personalità, comunica benessere, quiete, calma, serenità, distensione, legami affettivi. Quindi se vuoi aggiungere note di profondità e di intuizione ai tuoi outfit, scegli accessori blu.

Scegli questo colore per i tuoi abiti se vuoi rafforzare le dimensioni femminili della tua personalità (ascolto, empatia, sensibilità) e comunicare capacità di pensiero e intuizione, se prediligi la tranquillità emotiva, la pace, l’armonia, la gioia e se desideri ambienti calmi e ordinati e rapporti distesi e profondi.

Verde: benessere e generosità

cosa comunicano i colori degli abiti (Istock)Il colore verde ricorda la natura e spazi aperti. E’ un colore selvaggio e regala un senso di benessere. Le persone che lo indossano sono carismatiche e spesso generose.

Se ami il verde e punti all’affermazione di te stessa scegli questo colore per i tuoi abiti. È il colore della vegetazione, della primavera e della rinascita, ed esprime speranza di rinnovamento personale. È una combinazione tra la forza centripeta del blu e quella centrifuga del giallo che si combinano esprimendo staticità, equilibrio, forza, persistenza, stabilità emozionale e autocontrollo. Scegli questo colore se sei orgogliosa delle tue capacità e percepisci la tua efficacia.

Potrebbe interessarti anche: Le diverse tipologie di bugie e come smascherare un bugiardo

Viola: lotta e conquista

cosa comunicano i colori dei vestiti (Istock)

Il colore viola è ideale se vuoi aggiungere un tono di fascino enigmatico ai tuoi outfit. Se invece vuoi piacere e affascinare con un po’ di ambiguità scegli gli abiti viola.

Il colore viola è un colore complesso e ambivalente è una sintesi tra opposti: nasce dalla combinazione tra il blu (con i suoi aspetti femminili, introversi, passivi, intuitivi) e il rosso (con i suoi aspetti maschili, attivi, estroversi, determinati). Combina l’identificazione con la lotta e la conquista, con la dedizione. Sceglilo se cerchi approvazione e desideri affascinare e sedurre e se prediligi un approccio fantastico alla realtà.

Nero: eleganza e semplicità

cosa comunicano i colori dei vestiti, il nero Fonte: iStock

Il colore aristocratico per eccellenza, il nero è il simbolo della semplicità regale, dell’intraprendenza e della sobrietà.

Sceglilo per i tuoi outfit se vuoi esprimere aggressività e controllo. Potrai aumentare o diminuire l’effetto del nero scegliendo la particolarità del taglio, delle rifiniture e il modello degli abiti. Un chiodo nero borchiato è, ad esempio, molto più aggressivo del  petite robe noir. È un colore potente, dominante, che simboleggia il mistero e l’inconscio e con una grande forza attrattiva. Sceglilo se vuoi esprimere dominanza, intransigenza, assolutezza e controllo emotivo e se vuoi dare un contenuto aggressivo alla tua immagine. Il nero è il colore scelto con più frequenza nell’abbigliamento. Il motivo? Sicuramente la sua versatilità è una caratteristica che spinge molte persone a sceglierlo. Ma da chi viene scelto? È indossato da persone intraprendenti e che amano prendere in mano le situazioni. Il nero riflette una personalità forte e che ama l’indipendenza.

Potrebbe interessarti anche: Cromoterapia, scopri in che modo i colori influenzano la tua salute

Bianco: coscienza di sé e libertà psichica

cosa comunicano i colori (Istock)

Il bianco è il simbolo della purezza. Colore usato dalle spose per simboleggiare, appunto, il candore e la raffinatezza, l’armonia e il coraggio. Indossare il bianco è un po’ come prepararsi a un nuovo inizio. Se sentite il bisogno di una dose di positività per iniziare la vostra giornate, non esitate: il bianco fa al caso vostro! Sceglietelo Il bianco, colore della luce, è opposto al nero, ma ambedue sono colori dell’assoluto. Se vuoi aggiungere un tocco di luce e di apertura ai tuoi outfit, scegli gli accessori bianchi. Sceglilo per i tuoi outfit se vuoi esprimere consapevolezza di te e apertura al nuovo. Il forte legame del bianco con la luce lo rende il colore della consapevolezza, della coscienza di sé, e della libertà sul piano psichico.

Sceglilo se vuoi comunicare scioltezza nell’espressione dei sentimenti, realizzazione, trasparenza, voglia di cambiamento.

Grigio: formalità e distacco

colori grigio (Istock Photos)

Se vuoi aggiungere ai i tuoi outfit un tono di apertura e intelligenza scegli gli accessori grigio perla, quelli grigio fumo di Londra se opti per un tono serio e morbido, quelli grigio argento per sottolineare gli aspetti femminili e grigio metallo per comunicare distacco e formalità.

Se ami il grigio in tutte le sue numerose sfumature e punti a mantenere le distanze, scegli il grigio anche per i tuoi abiti.

Nasce dalla mescolanza di bianco e nero e occupa uno spazio intermedio tra la luce e l’ombra che va dall’apertura alla conoscenza, agli aspetti femminili della luna argentata, allo schermo e al distacco della nebbia, passando per la spigolosità emotiva del metallo. Sceglilo se vuoi separare il tuo ruolo lavorativo dagli aspetti personali, se vuoi apparire oggettiva e neutra e difenderti dagli stimoli.

Potrebbe interessarti anche: Il rosa è uno dei colori must have per la prossima stagione

Marrone: soddisfazioni sensoriali, appagamento sessuale

cosa comunicano i colori (Istock)

Se vuoi aggiungere al tuo look sensazioni di fisicità e comunicare la sicurezza delle radici, scegli accessori marroni . Se ami il marrone  e  prediligi le sensazioni calde, avvolgenti e morbide scegli questo colore per i tuoi abiti.

È il colore della terra e comunica un erotismo che ha perso l’esuberanza del rosso a favore dell’appagamento, del benessere e del piacere lento e avvolgente. Esprime la predilezione per le situazioni intime e confortevoli, la capacità di godersi le gratificazioni sensoriali e di instaurare rapporti piacevoli e calorosi. Sceglilo se provi un crescente bisogno di benessere fisico e di soddisfazioni sensoriali, e come distensione da situazioni che creano disagio.

Arancione: entusiasmo e divertimento

colore arancione, cosa comunica (Istock)

È il colore dell’entusiasmo. Spesso viene associato al divertimento. Se indossate questa tonalità è probabile che siate l’anima della festa oppure i re dei mondani. Siete una persona dotata di umorismo e simpatica, curiosa e gioviale.

Con i colori si esprime il sentimento diceva Jung. La connessione tra colore e vita psichica è molto antica, già Ippocrate associava i colori a modelli di comportamento. A volte capita di scegliere i colori degli outfit pensando all’esterno (come mi vedono gli altri) piuttosto che all’interno (come sono veramente).

Ci adeguiamo ad un sé imperativo e pensiamo, ad esempio, di dover vestire di nero per sembrare più magre o più eleganti, o di colori spenti per non essere al centro dell’attenzione.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI