Home Curiosita Fuurin: la campanella giapponese che rende più piacevole l’estate

Fuurin: la campanella giapponese che rende più piacevole l’estate

CONDIVIDI

Fuurin: alla scoperta della campanella giapponese che rende il periodo estivo più piacevole.

fuurin Fonte: Istock

Chiunque abbia visto almeno film di animazione giapponese ambientato nel periodo estivo, avrà sicuramente notato quella campanella che, appesa a porte o alberi, produce un suono dolce e leggero che viene trasportato dal vento. Si tratta di una campanella molto cara ai giapponesi e che si chiama fuurin che letteralmente significa campanella al vento.
Oltre ad essere gradevole alla vista e a produrre un suono melodioso che nei caldi pomeriggi estivi aiuta a rilassare la mente, il fuurin è anche un oggetto al quale vengono associate delle qualità particolari per le quali è sempre più amato e diffuso anche in occidente. Scopriamole insieme.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dieci cose che non sai sul Giappone e i Giapponesi

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda l’estate e le tradizioni del resto del mondo CLICCA QUI!

Fuurin, ecco perché è così amato anche in occidente

fuurin Fonte: IStock

I fuurin tradizionali sono costituiti da una sorta di palla tondeggiante che può essere realizzata in ghisa, in legno o in altri materiali il cui bordo è volutamente irregolare in modo da consentire delle variazioni dal punto di vista sonoro. Da questa palla pende solitamente un’astina in metallo o in altro materiale che sbattendole contro crea il suono melodioso che tutti conoscono. A questa astina sono spesso attaccate delle strisce di carta contenenti immagini o scritte che ricordano le tradizoni giapponesi legate al periodo estivo.
Per chi non li conoscesse ancora, basterà andare sul web e scrivere la parila “fuurin” per trovare diversi video e file audio che consentono di apprezzarne il suono, dimostrando come si tratti di un oggetto molto caro e del quale, una volta conosciuto, non si può fare più a meno.

Ma quali sono i benefici di questo suono melodico?
Secondo la tradizione giapponese servirebbe prima di tutto ad allontanare eventuali spiriti maligni, motivo per cui si possono trovare all’esterno di quasi tutte le abitazioni così come dei locali commerciali.
Si ritiene inoltre che il suono dolce che viene prodotto dal fuurin aiuti a sopportare meglio il caldo estivo.
Il suono acuto della campana ha anche un potere rilassante che può stimolare stati meditativi.
Per i giapponesi e per coloro che amano la cultura del paese del sol levante è inoltre un oggetto in grado di evocare ricordi particolare, solitamente legati all’estate, periodo in cui questo suono si sente più spesso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Il metodo giapponese per risparmiare un sacco di soldi

Il fuurin è così apprezzato da essere ormai un oggetto d’uso anche in Occidente. Per acquistarlo basta recarsi ad una delle tante fiere legate all’oriente o al Giappone o cercarli nei negozi etnici. Si tratta sicuramente di un oggetto particolare, perfetto per chi ha voglia di sollecitare corde più nascoste del proprio animo, rilassandosi e assaporando maggiormente il periodo estivo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Leggi anche -> Cibi da gustare durante l’estate per restare in forma
Leggi anche -> Estate: i cibi da scegliere per far bene all’umore
Leggi anche -> Come bruciare più calorie in estate