Home Ricette Contorni Spiedini di patate al formaggio

Spiedini di patate al formaggio

CONDIVIDI

Gli spiedini di patate al formaggio rappresentano una variante golosa delle classiche crocchette di patate. Solo che li porterete a tavola su uno stecchino, creando così una ricetta originale.

Fonte: Istock

La ricetta degli spiedini di patate al formaggio è semplice e anche veloce da realizzare. Pochi ingredienti, tutti facilmente reperibili nella bottega sotto casa. Ma in compenso tanto gusto, perché questo piatto piacerà ai grandi e ai bambini.
Non essendoci carne, sono perfetti per l‘alimentazione vegetariana. E se li volete più leggeri, invece della padella usate il forno.

Se vuoi restare aggiornato sulla categoria cucina, ricette e come preparare squisiti pranzi o cene clicca qui!

Spiedini di patate al formaggio, prepariamoli insieme

Spiedini di patate iStock

Scopriamo insieme come cucinare i migliori spiedini di patate al formaggio.

Ingredienti (per 6-8 spiedini)

3 patate lessate
2 cucchiai di fecola di patate
formaggio fondente (tipo provola o fontina)
erba cipollina
peperoncino
olio d’oliva
sale

Per la panatura:
2 uova
pangrattato
farina
stecchini di legno da spiedini

Partiamo con la ricetta degli spiedini di patate al formaggio. Dopo aver bollito le patate senza buccia, schiacciamole in una ciotola con una forchetta o con lo schiacciapatate. Aggiungete l’olio d’oliva e il sale, poi mescolate bene con una forchetta.

Unite anche la fecola di patate continuando a mescolare, poi aromatizzate l’impasto con l’erba cipollina e il peperoncino (ma in realtà potete usare altri aromi di vostro gusto). Terminate di mescolare e l’impasto di patate sarà pronto.
Preparate quindi delle strisce di formaggio e tenete alla portata gli stecchini di legno per spiedini.

Infilate in ogni stecchino una striscia di formaggio e poi ricopritela con l’impasto di patate, fino a tre quarti dello stecchino, lasciando libero il fondo per la presa
Così sarete pronti per impanarli. Sbattete in una ciotola l’uovo. Passate gli spiedini prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato, come si fa sempre con il fritto.
Riscaldare bene l’olio di semi (girasole o arachidi) in una padella e friggete bene gli spiedini fino a quando non saranno dorati e croccanti. Altrimenti, come vi abbiamo spiegato, potete prepararli anche nel forno.

Quando saranno pronti, servite gli spiedini di patate al formaggio caldi, accompagnati con un po’ di ketchup. Ma se avanzano, saranno buonissimi anche freddi.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI