Home Reality Show Uomini & Donne La redazione di Uomini e Donne risponde a Teresa Cilia

La redazione di Uomini e Donne risponde a Teresa Cilia

CONDIVIDI

Non finisce la polemica tra Teresa Cilia e la redazione di Uomini e Donne, Alle accuse dell’ex tronista gli autori del dating show rispondono così

Teresa Cilla
Fonte: Instagram @cillateresaofficial

Teresa Cilia e Uomini e Donne, un rapporto di amore che nelle ultime due settimane si è trasformato in odio e guerra aperta. L’ex tronista siciliana in realtà ha messo nel mirino soprattutto Raffaella Mennoia con attacchi personali. Ma tutti si sono sentiti coinvolti. E così dopo un comunicato via social a nome anche di Maria De Filippi, ora arriva la riposta ufficiale di alcuni autori del dating show.

Ricostruendo brevemente la vicenda, per chi se la fosse persa, da inizio agosto Teresa Cilia ha lanciato una serie di accuse a Raffaella Mennoia. Non è stata l’unica, perché la storica redattrice di Uomini e Donne è stata anche attaccata da Mario Serpa. Ma quelli dell’ex tronista di U&D sono stati attacchi pesanti, con denunce precise.

Potrebbe interessarti:Teresa Cilia: ecco il video di Uomini e Donne incriminato

Teresa ha raccontato di aver dovuto interrompere ogni rapporto con Uomini e Donne, nonostante in quel programma avesse trovato l’amore della sua vita, Salvatore. Lo ha fatto perché stanca di certi comportamenti che non le andavano bene. E ha anche accusato la Mennoia di essere una persona scorretta, a conoscenza di tante segreti che non ha mai raccontato.
Quando poi la redazione, via social, ha smentito tutto scendendo in campo per difendere Raffaella, la Cilia non ha smesso. Secondo lei ci sarebbero diverse persone pronte a testimoniare tutto quello di sbagliato che la redazione e in particolare la Mennoia ha fatto.

Uomini e Donne, nessun tradimento al pubblico da parte della redazione

teresa contro raffaella
Foto da Instagram

Adesso, a complicare ulteriormente la situazione, arriva la risposta di due autori del adting show, Chiara Bray e Claudio Leotta. Anche loro hanno scelto i social per scendere in campo difendendo il loro lavoro e quello di Raffaella Mennoia.

Cominciano dicendo di essere rimasti zitti fino ad ora sperando che certe persone capissero la portata delle loro frasi. Secondo loro certe parole sono state spese solo per aumentare i follower e garantirsi qualche sponsorizzazione in più, ma non attacca. Perché sono state dette cose infondate, ma anche molto offensive.
La principale è che Raffaella Mennoia, come la redazione di Uomini e Donne, sapessero che una tronista era già fidanzata mentre sedeva sulla poltrona rossa. “Chi segue Uomini e Donne – scrivono – sa perfettamente che non è così”. Perché ogni volta che una truffa del genere è stata scoperta, Queen Mary lo ha comunicato al pubblico. Un marchio di serietà e professionalità del programma e di chi ci lavora da vent’anni.

“Vogliamo anche dire che siamo un gruppo coeso, unito dalla stima reciproca, dalla passione e dall’impegno che sosteniamo ogni giorno. Noi ci vogliamo bene. I ragli d’asino non salgono in cielo”, concludono. Ma sarà finita qui?

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#uominiedonne

Un post condiviso da Chiarettabb82 (@chiara_bray82) in data: