Home Salute e Benessere Faringite cronica come curarla con i rimedi naturali

Faringite cronica come curarla con i rimedi naturali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:05
CONDIVIDI

La faringite cronica colpisce molte donne, i sintomi si possono attenuare con rimedi naturali. Scopriamo quali sono le cause e come prevenirla

Faringite cronica Fonte: Istock-Photos

La faringite è l’infiammazione della faringe che si trova nella parte posteriore della bocca, comunemente viene definita “mal di gola”. La faringe è il canale che consente il passaggio del cibo all’esofago. L’infiammazione può essere acuta e si cura in pochissimi giorni  o cronica quando persiste per periodi più lunghi. Spesso colpisce moltissime donne, scopriamo le cause e come curarla con rimedi naturali.

Se vuoi rimanere aggiornato giorno per giorno su tutte le notizie della categoria salute e benessere, CLICCA QUI!

Faringite cronica: le cause e tipologia

La faringite può insorgere per diversi motivi sia ambientali che comportamentali, vediamo quali.

  • Patologie: tumori, sinusite o rinite.
  • Affaticamento muscolare: i cantanti o gli insegnanti che sforzano i muscoli della faringe, possono manifestare infiammazioni persistenti.
  • Reflusso gastroesofageo: la risalita degli acidi gastrici irritano la gola e causano l’infiammazione, in questi casi la voce è più rauca.
  • Respirazione: chi ha polipi nasali o la rinite, non riesce a respirare con il naso, quindi utilizza la bocca. In questi casi  l’aria non passa per le narici, di conseguenza non viene filtrata, le polveri e gli allergeni passano per la gola irritandola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> Rinite cronica: i sintomi e come riconoscere quella allergica

La faringite cronica si distingue in tre tipologie:

  1.  catarrale: caratterizzata da congestione nasale, che causa un ingrossamento delle ghiandole che producono il  muco;
  2.  ipertrofica: si ingrossano le ghiandole sieromucinose a causa di una minore congestione nasale;
  3. atrofica: caratterizzata da atrofia dei muscoli e della mucosa della faringe, che causa un affaticamento nel deglutire.

Rimedi naturali per curarla

Esistono dei rimedi naturali per migliorare l’infiammazione cronica della faringite, scopriamo quali:

  • deumidificare gli ambienti: per evitare e prevenire la secchezza delle fauci e l’irritazione della gola;
  • inalazioni: con il cloruro di sodio per disinfettare le vie aeree ed aumentare l’umidità. Fare dei suffumigi con il sale grosso che aiuta a decongestionare le vie aeree.
  • gargarismi con aloe vera gel:  perchè possiede proprietà idratanti, decongestiona la gola, rinfresca e lenisce le infiammazioni;
  • gargarismi con camomilla: perchè idrata, ammorbidisce il muco, seda la tosse e  calma i bruciore;
  • propoli: ha un’azione antibiotica, mucolitica,antiinfiammatoria e  antisettica;
  • ribes nigrum: è l’antinfiammatorio naturale per eccellenza, disinfiamma le ghiandole;
  • malva: l’ infuso  allevia il mal di gola e  il reflusso gastrico. Ha proprietà cicatrizzanti, emollienti e lenitive che attenuano l’infiammazione e ammorbidiscono il muco, inoltre alleviano bruciori di stomaco e risalita degli acidi gastrici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> Carota, limone e miele, curano l’influenza: ecco come prepararli

Prevenzione

La faringite cronica si può prevenire, le precauzioni  più importanti sono:

  • non fumare e non esporsi al fumo passivo;
  • non inalare sostanze chimiche tossiche;
  • umidificazione gli ambienti troppo secchi
  • dieta che previene il reflusso gastroesofageo

Il consiglio è sempre quello di sottoporsi ad una visita specialistica, sarà il medico che ci farà eseguire degli esami diagnostici specifici e la cura da seguire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> I 5 rimedi da allergia primaverile: ecco quali sono

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI