Home Curiosita Astrologia: hai la testa tra le nuvole? Scoprilo dal tuo segno zodiacale

Astrologia: hai la testa tra le nuvole? Scoprilo dal tuo segno zodiacale

CONDIVIDI

Scopriamo insieme quali sono i segni zodiacali che, più di tutti, hanno la così detta testa tra le nuvole.

Oroscopo Fonte: Istock

Avere la testa tra le nuvole è un modo di dire che viene usato spesso per definire persone di vario tipo ma che hanno in comune la particolarità di apparire spesso distratte, di essere concentrate su cose astratte o di essere fantasiose. Si tratta di una tipologia di persone che non sempre vengono capite a pieno dalla società ma che hanno un bagaglio di particolarità ben in evidenza. Chi vive in questo modo, però, fa spesso fatica a riconoscersi come tale e se ne rende conto o viene colto dal dubbio solo quando sono gli altri a palesare la cosa. Visto che avere la testa tra le nuvole può dipendere anche dall’influenza che le stelle hanno su di noi, oggi dopo aver visto quali sono i segni dello zodiaco che hanno bisogno di programmare la propria vita e quali quelli sono quelli che vivono meglio nelle ore notturne, scopriremo quali segni zodiacali hanno la testa tra le nuvole più degli altri e quali, invece, non sanno nemmeno dove stiano le nuvole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Astrologia: i segni zodiacali che vivono bene anche da soli

I segni zodiacali che hanno la testa tra le nuvole e quelli che non ce l’hanno affatto

segno zodiacale Ariete Fonte: Istock

Ariete – Quelli che le nuvole neanche le vedono
I nati sotto il segno dell’Ariete sono così presi dal qui e ora da non avere neppure il tempo di alzare gli occhi al cielo per perdersi tra le nuvole. Per loro la praticità è di estrema importanza perché gli consente di ottenere più facilmente (e più velocemente) ciò che vogliono e questo a prescindere dal tipo di desiderio. Pratici e quasi incapaci di abbandonarsi ai sogni fanno davvero fatica nel comprendere chi al contrario tende a stare con la testa tra le nuvole, tanto da essere i primi a notarli e a criticarli, un po’ per invidia di questo modo di essere stravagante che a loro e del tutto sconosciuto ma soprattutto perché faticano seriamente a comprenderlo.

Segno zodiacale Toro Fonte: Istock

Toro – Quelli con la testa sulle spalle ma gli occhi verso le nuvole
I nativi del Toro sono tra i segni più pratici dello zodiaco, motivo per cui avere la testa tra le nuvole non rientra tra le loro caratteristiche. Ciò nonostante, sono anche dei sognatori nati e amano concedersi dei momenti personali nei quali rintanarsi nei propri sogni. Quindi, pur non potendosi considerare con la testa tra le nuvole, di loro si può dire che sono in grado di vederle e di apprezzarle e che spesso, proprio per questo, si sentono attratti da chi vive perennemente in questo mondo che a loro è concesso solo ammirare. Al di là di questo, però, sanno sempre dividere per bene le due cose, mostrandosi sempre sul pezzo.

Segno zodiacale Gemelli Fonte: Istock

Gemelli – Quelli che fanno su e giù dalle nuvole
I nati sotto il segno dei Gemelli sono persone difficili da comprendere e che spesso vivono in una sorta di dualità che consente loro di sperimentare più modalità allo stesso tempo. Così, se da un lato amano essere pratici dall’altro non esitano mai a rifugiarsi nel mondo dei sogni o a perdersi nei propri pensieri. Visto che sono in grado di cambiare modo di fare da un momento all’altro, tra le altre cose risultano anche parecchio eccentrici, attirando l’attenzione degli altri che pur cercando di capirli hanno spesso problemi in tal senso. Di loro si può quindi dire che si trovano come su delle montagne russe che dalla terra li portano alle nuvole e viceversa e tutto senza che se ne sentano scombussolati.

Se vuoi restare sempre aggiornata su tutto ciò che riguarda il tuo segno zodiacale o, più in generale, l’oroscopo CLICCA QUI!

Fonte: Istock

Cancro – Quelli che amano stare tra le nuvole
I nativi del Cancro tendono a stare con la testa tra le nuvole ma lo fanno per lo più di propria volontà, un po’ perché amano apparire eccentrici e un po’ perché è un modo che hanno per estraniarsi dalle cose che non gli piacciono. Quando si sentono sotto pressione amano infatti rintanarsi in un loro mondo che sia in grado di consolarli e di dar loro il tempo per riflettere con la dovuta calma sulle cose che reputano importanti. Pur rientrando tra i segni dello zodiaco con la testa tra le nuvole sono comunque sempre in grado di tornare a pensare in modo più concreto e, a differenza di altri segni che vivono la cosa spontaneamente, sono altresì consapevoli del loro modo di essere e di apparire.

Segno zodiacale Leone Fonte: Istock

Leone – Quelli che vivono sul pianeta terra
I nati sotto il segno del Leone sono persone così centrate nel loro modo di vivere da non avere né tempo né voglia per stare con la testa tra le nuvole. Sempre concentrati su strategie in grado di dar loro una vita da sogno, sono più improntati su calcoli e ragionamenti e non capiscono chi, invece, preferisce (ai loro occhi) perdere tempo fantasticando invece che mettendosi subito all’azione. A volte sono così concreti da poter apparire cinici ma il loro è alla fin fine solo un modo per evitare distrazioni e per cercare di raggiungere gli obiettivi che si prefiggono senza perdersi in vie secondarie che se da un lato possono essere più piacevoli da percorrere, dall’altro rappresentano per loro una perdita di tempo.

Segno zodiacale Vergine Fonte: Istock

Vergine – Quelli che non accettano neppure l’esistenza delle nuvole
Razionali come pochi altri, i nativi della Vergine vivono solo esperienze di tipo pratico, chiudendosi ad ogni possibilità di lasciarsi andare a fantasie o pensieri astratti. Per loro si tratta di un modo di vivere più che normale che portano avanti senza neppure pensarci e che rappresenta in qualche modo una sorta di ancora di salvezza. Il solo pensiero di lasciarsi andare a delle fantasie per loro è infatti del tutto da escludere e, proprio per questo, non riescono a capire chi invece sembri inseguire i propri sogni senza alcuna preoccupazione apparente. Un’idea così lontana dal loro modo di essere che finiscono sempre con il dare di matto al solo pensarci. Diciamo che le nuvole non sono posto per loro.

Clicca su successivo