Home Ricette Dessert Torta all’acqua, buona ma molto più leggera

Torta all’acqua, buona ma molto più leggera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:51
CONDIVIDI

Chi l’ha detto che sono il burro e il latte a fare buono un dolce? La torta all’acqua è la risposta migliore a chi chiede un prodotto genuino e poco grasso.

Una torta senza uova e senza burro. Sembra impossibile e invece è la torta all’acqua. Molto più leggera di quelle tradizionali, ma buona lo stesso, Un impasto che va bene già da solo, ma potete utilizzare come base per tantissimi altri dolci gustosissimi.

La torta all’acqua è facile da preparare, non richiede conoscenza culinarie da chef e basta poco per ottenere un prodotto eccezionale, da far mangiare anche ai bambini.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI!

Torta all’acqua ricetta e preparazione

La torta all’acqua risolve tantissimi problemi. É meno pesante degli altri dolci classici, anche quelli preparati in casa, e il risultato sarà da urlo.

Ingredienti:

330 g acqua naturale, a temperatura ambiente
300 g farina 00
16 g lievito in polvere per dolci
200 g zucchero
90 g olio di semi
1 baccello di vaniglia

Preparazione

Per un’ottima torta all’acqua, cominciate setacciando la farina con il lievito in una ciotola e tenete da parte. In un’altra ciotola versate lo zucchero e aggiungete l’acqua a temperatura ambiente, mescolando attentamente con una frusta per far sciogliere lo zucchero.

Leggi anche >>> Albicocche: proprietà e benefici per la salute

Incidete con un coltello un baccello di vaniglia nel senso della lunghezza, raccoglietene i semi, poi uniteli all’acqua e allo zucchero. Quindi versate anche l’olio di semi e mescolate. A quel punto unite anche e polveri setacciate, un cucchiaio alla volta mescolando continuamente per evitare che si creino grumi. Quando avrete aggiunto tutta la farina,otterrete un impasto morbido e liscio. Prendete uno stampo da 22-24 centimetri di diametro e foderatelo con la carta da forno, poi versate l’impasto della torta e distribuitelo uniformemente, infornando a 180° per 45-50 minuti. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare, poi guarnitela con una spolverata di zucchero a velo prima di servirla.
La torta all’acqua si conserva per almeno tre giorni a temperatura ambiente, sotto una campana di vetro, ma si può anche congelare.

Torta all’acqua, provate quella con il cioccolato

Torta all’acqua con il cioccolato

Torta all’acqua al cioccolato
330 g acqua naturale)
225 g farina 00
200 g zucchero
80 g cioccolato fondente
16 g lievito in polvere per dolci
90 g olio di semi
1 scorza d’arancia

Per cominciare a preparare la torta all’acqua con cioccolato tritate finemente il cioccolato e mettetelo in una ciotola e tenete da parte. In un tegame con bordi alti versate l’acqua, fate scaldare a fuoco basso. Quando l’acqua è calda aggiungete lo zucchero e, con una frusta a mano, mescolate bene lo zucchero per farlo sciogliere.

Quando lo zucchero è sciolto, continuando a mescolare, aggiungete anche il cioccolato a scaglie precedentemente tagliato e mescolate gli ingredienti con la frusta per evitare che si formino grumi. Alla fine otterrete un composto omogeneo e mettetelo in un frullatore. Frullate tutti gli ingredienti, quindi lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
Quindi prendete una ciotola e setacciate la farina insieme al lievito, poi aggiungete il composto di cioccolato e zucchero raffreddato versatelo dividendolo praticamente in tre parti, mescolando ogni volta con una frusta per evitare la formazione di grumi. Poi versate l’olio a filo e infine la scorza di un’arancia non trattata.

Leggi anche: Torta pan di stelle una delizia fredda

Continuate a mescolare gli ingredienti, quindi imburrate e foderate una tortiera da 24 centimetri con la carta forno, versando poi il composto ottenuto. Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per 45-50 minuti. Una volta cotta, (controllate con il classico stecchino…), tirate fuori la torta all’acqua con cioccolato e lasciatela raffreddare. Prima di servire potete spolverizzarla con zucchero a velo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI