Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Perdi 2 kg velocemente con la dieta di Angelina Jolie

Perdi 2 kg velocemente con la dieta di Angelina Jolie

CONDIVIDI

Se vi è capitato di chiedervi come faccia Angelina Jolie ad essere così magra e slanciata, qui potete trovare la risposta, nonché un modo per dimagrire velocemente fino a 2 kg.

Chi pensa che per perdere peso si debba ridurre il numero dei pasti si sbaglia di grosso. La bellissima e brava Angelina Jolie ne è la dimostrazione. Lei infatti per essere sempre in forma si mette a tavola ben 6 volte al giorno. In questa maniera chi è interessato a buttare giù chi in poco tempo può farcela senza problemi. L’importante è assumere gli alimenti giusti lungo tutto l’arco della giornata.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui 

Come dimagrire con la dieta di Angelina Jolie

Getty Images

Come detto i pasti effettuati giornalmente dall’attrice hollywoodiana sono 6, ovvero  colazione, spuntino di metà mattina, pranzo, merenda, cena e dopo cena.

Il totale delle calorie da assumere al giorno è pari a 2000 da suddividere in 400 kcal ogni pasto.

Una giornata tipo – Si parte con una colazione soft composta da una tazza di tè, uno yogurt magro e della frutta di stagione.  Lo spuntino è fissato alle 10 circa ed è costituito da 25 g di mandorle, piuttosto che da un cubetto di parmigiano. Alle 12:30 è tempo di pranzo con 60 g di spaghetti integrali con pomodorini e verdure grigliate. Due o tre ore dopo si fa merenda, mentre la cena sarebbe meglio effettuarla  verso le 20. Successivamente, almeno quattro ore prima di coricarsi, ci si può concedere un pezzetto di cioccolato fondente o una tisana.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Arancia rossa e scorza di limone: ecco perché bisogna assumerli assieme

Perché la dieta dei 6 pasti è efficace – Il motivo è che sfrutta alcuni meccanismi chiave dell’organismo. Più ore trascorrono tra un pasto e l’altro, più l’insulina cresce. Ciò significa che finiamo in crisi ipoglicemica arrivando al momento di pranzare o cenare con parecchia fame. Mangiare più spesso invece migliora la funzionalità dell’organismo, limita i picchi glicemici e permette ai grassi di bruciare più rapidamente.

Bere tanto – E’ importante consumare almeno 2 litri di acqua al dì, di cui circa 1 bicchiere a pasto. Ok pure ai frullati e alla tisane.

Come sempre consigliamo, prima di cominciare qualsiasi dieta è preferibile rivolgersi al proprio medico curante o dietologo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI