Home Bellezza Capelli Capelli trattati e colorati: i consigli per farli risplendere

Capelli trattati e colorati: i consigli per farli risplendere

CONDIVIDI

I capelli trattati e colorati hanno bisogno di trattamenti specifici per farli risplendere. Scopriamo tutti i consigli da adottare

Fonte: Istoch-Photos

I capelli trattati sono meno “sani” dei capelli che non subiscono  stress dovuti a trattamenti chimici come le tinture, i colpi di sole e le meches. Anche i capelli non tinti, ma che subiscono trattamenti fisici dovuti all’uso di phon, piastre e ferri risultano opachi, fragili e poco voluminosi.

Talvolta se danneggiamo troppo i nostri capelli, il nostro hair-stylist sarà costretto a fare un taglio netto per ovviare al problema. Se ci prendiamo cura dei capelli anche con semplici gesti possiamo ottenere buoni risultati. Scopriamo tutto questo come è possibile.

Se vuoi restare aggiornato sulla categoria capelli, benessere e bellezza fai da te Clicca Qui!

La detersione

Photo by iStock

I capelli trattati e colorati vanno lavati frequentemente, in modo da evitare che perdano lucentezza. Bisogna scegliere uno shampoo specifico per i capelli trattati, che deterge con delicatezza senza risultare troppo aggressivo.

Per le donne cha hanno i capelli tinti, quest’ultimi devono essere lavati con uno shampoo specifico per capelli colorati, in modo da garantire un colore intenso e una chioma splendente, evitando che scolorisca.

Potrebbe interessarti anche: Caduta dei capelli: cause principali, alimentazione e rimedi

Dopo aver lavato e sciacquato accuratamente i capelli è importante applicare un balsamo, sempre di ottima qualità, che nutrisce e rinforza i capelli, qualora siano indeboliti.

Una volta alla settimana è preferibile applicare una maschera che dona luce e nutre il capello.

L’asciugatura

Photo by iStock

La fase di asciugatura è anch’essa fondamentale per avere dei capelli splendenti. Quando si asciugano i capelli con il phon, la potenza erogata non dovrebbe essere massima ma media e non si dovrebbe avvicinare troppo il phon hai capelli.

I capelli prima di asciugarli con il phon devono essere tamponati con delicatezza con un’asciugamano, senza strizzarli troppo.

Dopo pettinate i capelli con una spazzola con setole morbide per eliminare i nodi, anche se avete applicato il balsamo.

Potrebbe interessarti anche: Shampoo, Balsamo e Tonico per idratare i capelli fai da te

Passate all’asciugatura, iniziate ad asciugare i capelli senza  mettere il beccuccio davanti al phon, in modo da far disperdere il calore uniformemente su tutti i capelli. Lo aggiungerete alla fine dell’asciugatura per modellare i capelli.

 

Trattamenti per capelli tinti

Fonte: Istock Photos

 

Se non avete i capelli bianchi, ma fate le tinture perché  vi piace un colore diverso da quello naturale, lasciatevi consigliare dall’hair-stylist a scegliere tinture meno aggressive.

Potrebbe interessarti anche: Capelli spessi e fini: da cosa dipende lo spessore dei capelli?

In verità oltre alla scelta di una tintura delicata, anche la tecnica adottata per la colorazione è importante. I capelli risulteranno meno stressati se al momento del risciacquo saranno detersi con uno shampoo adatto per la colorazione. Esistono in commercio dei prodotti specifici per fissare il colore appena si applica, così da nutrire i capelli e avere una chioma splendente e morbida.

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Virgilia Panariello