Home Coppia Fare l’amore con l’ex: perchè non riusciamo a rinunciare

Fare l’amore con l’ex: perchè non riusciamo a rinunciare

CONDIVIDI

Nonostante ci si lascia si continua a fare l’amore con l’ex, un circolo vizioso di tendenza negli ultimi anni. Perchè è difficile dirsi addio?

Fare l’amore con l’ex Fonte: Istock_photos

Negli ultimi anni è quasi una moda fare l’amore con l’ex, cosa spinge un lui o una lei ad andare a letto insieme? Purtroppo dirsi addio non è per niente facile richiede molto tempo.

Spesso accade che quando una coppia si lascia, per qualsiasi motivo, la prima volta che si rivede, si finisce a letto insieme, da quel momento in poi gli incontrano si ripetono non frequentemente.

Quali sono i motivi che spingono una coppia “scoppiata”a rivedersi per soddisfare un piacere sessuale? Scopriamo i motivi che portano all’incontro.

 

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le dinamiche di coppie e le strategie per vivere al meglio il rapporto a due CLICCA QUI!

 

Fare l’amore con la ex: ecco i motivi

I motivi che spingono lui e lei a rivedersi dopo aver terminato la loro storia d’amore sono cinque, scopriamoli.

1. Un maggiore coinvolgimento: le coppie che si sono lasciate, tendono a vedersi per lunghi periodi, anche dopo la loro separazione. Secondo la psicoterapeuta Anna Salvo questa è “una situazione molto diffusa che spesso si trascina per periodi lunghi”.

In molte situazioni il desiderio e il piacere sessuale è molto soddisfacente per entrambi, perché il loro incontro viene vissuto come un qualcosa di proibito, di strano e questo aumenta il coinvolgimento e il piacere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Troppo emotiva in amore? I segnali da riconoscere

2. Un vortice di emozioni: riavvicinarsi all’ex è molto facile per entrambi perché ci si conosce benissimo.

Non bisogna far colpo su di lui o su di lei, non ci sono ansie da prestazione, le donne non devono sfoggiare un ‘intimo sexy per sedurre. Per le donne avere rapporti  non è solo il contatto fisico, ma è un modo per esprimere gioia ed emozioni, anche se non si è più innamorate. Per gli uomini il discorso cambia, perchè riescono a scindere l’emozione e dal piacere, quindi non si lasciano travolgere.

3. Un senso di rassicurazione: gli uomini riescono ad avere anche pochi incontri ma intensi e questo crea un disagio alle donne. Quest’ultime percepiscono che manca qualcosa, ma non riescono ad allontanare l’ex. Sicuramente fare l’amore con l’uomo che si conosce benissimo regala sensazioni, emozioni e piaceri e quindi è difficile rinunciare.

4. Conquistare nuovamente l’ex: avere incontri con l’ex è un ottimo modo per riconquistare,  quando non ci sono legami, si possono innescare una serie di sentimenti, tanto da farci credere che l’amore sia rinato per la persona non doveva far parte della nostra vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Amori estivi: gli errori da non fare

5. Una graduale separazione: la separazione dall’ex dovrebbe essere graduale perchè non si riesce, di solito, ad avere un distacco netto.

Staccarsi da una persona richiede molto tempo, a volte gli appuntamenti non repentini ci accompagnano alla separazione definitiva. Il distacco graduale potrebbe aiutare ad entrambi ad una separazione meno traumatica.

Potrebbe interessarti anche: Le regole per tenere sempre vivo l’eros: consigli di coppia

Se dopo diversi mesi dalla separazione, ci si incontra per assecondare i propri piaceri, bisogna porsi una domanda: perchè non riesco a stare senza di lui o di lei? La situazione si complica se nel frattempo ci sono stati nuovi amori.

Virgilia Panariello