Home Curiosita Donna single dai 30 ai 50 anni, che differenze ci sono?

Donna single dai 30 ai 50 anni, che differenze ci sono?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53
CONDIVIDI

Essere una donna single, dai 30 ai 50 anni, una scelta o una conseguenza? Scopriamo le sostanziali differenze in base all’età

Fonte: Istock-Photos

Un tempo, le donne single venivano definite “scapole” o “zitelle cioè persone sole che risentivano della mancanza di un legame stabile con un partner.
Oggi è completamente diverso, si chiamano single, la loro condizione spesso evoca quasi un privilegio, perchè sono donne indipendenti e libere.
Essere single oggi non è un problema, anche se alcune possono essere spaventate dalla solitudine. Come cambiano le cose a 30, 40 e 50 anni? Ecco le principali differenze.
Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Single dai  30 ai  50 anni

Come creare un effetto abbronzatura con il makeup

Essere una donna single oggi non è una tragedia, in passato lo era. Negli anni ’90 le donne che rimanevano sole, cioè non maritate, venivano considerate “sfigate”.

In questa nuova era, per fortuna tutti gli aspetti negativi dell’essere “zitella” si sono trasformati in positivi. Essere single oggi, significa totale indipendenza, libertà dai giudizi e dagli obblighi.  In particolar modo cambia il modo di vivere la “solitudine” a seconda dell’età.

 

Leggi anche >>>  Resta single finché non trovi l’uomo che farà queste 8 cose

Single a 30 anni

Di solito si diventa single a questa età o dopo lunga storia d’amore, iniziata sui banchi di scuola oppure perchè tutte le storie d’amore vissute sono state sostanzialmente prive di importanza. Raggiunta questa età non bisogna essere molto esigenti da se stessi e dalla vita, nulla ci viene donato così, soprattutto l’amore.  Se dovesse arrivare l’uomo della vostra vita meglio così, in caso contrario trovate un hobby, partner occasionali o praticate uno sport.

Leggi anche >>> 7 motivi per cui dovresti essere egoista per essere felice

Molte donne a 30 anni vorrebbero costruirsi qualcosa di bello, una famiglia o semplicemente condividere tante emozioni con il proprio partner.

Single a 40 anni

Di solito si diventa a questa età dopo un primo matrimonio fallito. La prima sensazione che si prova è quella di sentirsi perse, vuote, di aver smontato tutti gli obiettivi prefissati.

E’ il momento giusto per riprendere la situazione sotto controllo,  farlo a quest’età non è certo facile come una volta, soprattutto se dal matrimonio sono nati dei figli. Non è certo semplice uscire con amici o incontrare persone nuove, sempre che siete intenzionate a farlo.

Se dovesse accadere lo farete con una maturità diversa ponendovi dei limiti. Se ci si sente spaesati e non riuscite a sentirvi “libere” prendetevi un periodo di riflessione.

Ci sono donne che sono ancora single a 40 anni, che decidono di sposarsi o convivere con il primo che incontrano semplicemente perchè il loro orologio biologico preme e il desiderio di avere figli è forte.

Single a 50 anni

Per le donne single a 50 anni, la situazione è  simile a quella dei 40 con qualche differenza: le donne in questa fascia d’età, la vivono come una rinascita. Come se la vita gli avesse dato un’altra chance per essere felici.

Iniziano a frequentare locali, sono alla ricerca di avventure diverse dal solito, preferiscono frequentare uomini più giovani.

Organizzano vacanze con amici e amiche, insomma si sentono giovani dentro e vogliono vivere esperienze che non hanno mai vissuto neanche quando erano adolescenti.

Leggi anche >>> 7 motivi per i quali molte donne intelligenti e belle rimangono single per anni

Consigli

Il consiglio per le donne single, indipendentemente dall’età è di godersi la vita e tutto ciò che si ha.

Talvolta per alcune donne è una risorsa essere single e non un’oppressione. Quindi esserlo non significa che non si possa cambiare il modo di vivere, anzi la vita è mutevole e riserva sempre delle belle sorprese.

Se un giorno dovreste incontrare una persona che vi susciti interesse lasciatevi andare, senza farvi troppi problemi.

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Virgilia Panariello