Home Gossip Luca Zingaretti: il commovente messaggio d’addio a Andrea Camilleri

Luca Zingaretti: il commovente messaggio d’addio a Andrea Camilleri

CONDIVIDI

Luca Zingaretti dopo la notizia della morte di Andrea Camilleri scrive un commovente messaggio in suo onore

Andrea Camilleri
Fonte: Getty images

Una dolorosa notizia ha colpito oggi l’Italia venuta a conoscenza della morte di Andrea Camilleri. L’uomo è scomparso è morto stamattina alle 8:20 al Santo Spirito di Roma a 93 anni dopo un lungo ricovero in ospedale. Lo scrittore siciliano ha lasciato una famiglia numerosa e un grande dolore nel cuore di numerose persone.

In queste ore continuano ad arrivare messaggi di cordoglio per la sua morte dal ministro dell’interno Matteo Salvini al conduttore televisivo Fabio Fazio, passando per Fiorello e Luca Zingaretti. E proprio il messaggio di quest’ultimo ha commosso molto i fan.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI!

Luca Zingaretti: il commovente messaggio a Andrea Camilleri

il commissario Montalbano
Foto da Facebook @IlCommissarioMontalbanoRai

E alla fine mi hai spiazzato ancora una volta e ci hai lasciato”, inizia così il suo meraviglioso messaggio che Luca Zingaretti ha scritto in occasione della morte di Andrea Camilleri. La morte di Camilleri ha lasciato un grande dolore nell’attore che interpreta il tanto amato Commissario Montalbano.

Poi aggiunge: “Mancherai. È inevitabile, è doveroso. Per la tua statura artistica, culturale, intellettuale e soprattutto umana. Le tue parole resteranno sempre con la stessa semplicità e con l’immensa generosità e saggezza con cui le hai condivise, da mente libera e superba quale sei. Ma soprattutto mancherai a me perché in tutti questi anni meravigliosi in cui ho incrociato la mia vita con quella del commissario, mi sei stato amico”.

Zingaretti ha avuto l’onore di imparare molte cose lavorando al fianco si Camilleri“Adesso te ne vai e mi lasci con un senso incolmabile di vuoto, ma so che ogni volta che dirò, anche da solo, nella mia testa, “Montalbano sono!” dovunque te ne sia andato sorriderai sornione, magari fumandoti una sigaretta e facendomi l’occhiolino in segno di intesa, come l’ultima volta che ci siamo visti a Siracusa. Addio maestro e amico, la terra ti sia lieve! Tuo Luca”.

Leggi anche >>> Addio ad Andrea Camilleri, il “papà” di Montalbano – VIDEO
Leggi anche >>> Tiziano Ferro e Victor Allen: le foto ufficiali del matrimonio
Leggi anche >>> Rocco Hunt si ritira dalla scena musicale: “Mollo tutto” – Video

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI