Home Curiosita Acqua e verdure: scopri perché è il mix perfetto per dimagrire

Acqua e verdure: scopri perché è il mix perfetto per dimagrire

CONDIVIDI

Secondo la dietologa Barbara David per dimagrire in modo rapido ed effettivo occorre mangiare quando si sente di aver fame, non tralasciare i carboidrati e fare il pieno di verdure e acqua.

Spesso quando si pensa di avere fame, in realtà si ha soltanto sete. Ed è proprio da questa affermazione che partono i consigli della consulente di Gourmet Italia circa il modo più sano e rapido per smaltire i chili in eccesso.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui 

Acqua e verdure: perché sono essenziali per dimagrire

iStock

Secondo la David è dunque importante assicurarsi di bere prima di ogni pasto o spuntino. Il motivo è che l’acqua spezza la fame, specialmente se nervosa.

Quando e quanto bere – La dose ideale è di 3 bicchieri da sorseggiare mezz’ora prima di mettersi a tavola.

Il capitolo verdure – Ogni volta che si mangia bisognerebbe cominciare con una porzione abbondante di ortaggi in modo da arrivare al primo piatto già sazi e meno propensi all’abbuffata.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Fibre: scopri i benefici e perché sono fondamentali per dimagrire

No al negarsi i piaceri – Quando ci si mette a dieta sarebbe meglio non eliminare i cibi che più si amano, dolci compresi. Basta soltanto ridurre le quantità e di conseguenza le calorie-

Perché si ingrassa – Per la dottoressa il peso è legato alla conduzione di una vita apatica, priva di interessi e passioni. Chi tende al sovrappeso è di solito colui che vive soggiogato dagli obblighi e dalle rinunce e vede nel cibo una sorta di ribellione. Come uscire da questa situazione? E’ semplice.  Bisogna armarsi di carta e penna e farsi una lista delle attività che si vorrebbero fare. Portarne a compimento una al giorno potrebbe già rivelarsi un buon inizio verso il benessere psicofisico e allontanerebbe la fissa del mangiare.

Menu e sport – Infine la dietologa propone di coniugare ad una sana alimentazione degli esercizi fisici. Ad esempio dopo aver consumato degli gnocchi di patate al pomodoro, si può procedere ad una sessione di pilates. Dopo una tagliata di pollo con verdure grigliate un po’ di yoga e dopo un piatto di riso Venere con gamberetti, la camminata veloce.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI