Home Ricette Regina zucchina, due antipasti freschi per l’estate

Regina zucchina, due antipasti freschi per l’estate

CONDIVIDI

Costano poco, sono ortaggi realmente a chilometro zero, fanno bene,. Ecco perché le zucchine sono le regine sulla nostra tavola d’estate. Come negli antipasti che vi proponiamo oggi.

Verdure di stagione, è questo il segreto. D’estate con le zucchine non si sbaglia mai anche se farle mangiare ai bambini non è sempre facile. Un ortaggio privo di calorie (sono 11 in tutto ogni 100 grammi di prodotto) ma in compenso ricco di acqua, di vitamine, di sostanze antiossidanti che aiutano a contrastare i radicali liberi. E il suo potassio aiuta a mantenere in salute il cuore abbassando la pressione sanguigna.

Se vuoi restare aggiornato sulla categoria cucina, ricette e come organizzare deliziosi piatti clicca qui!

Ricette con le zucchine, l’estate in tavola

Zucchine  (iStock)

Basterebbero tutti questi motivi per puntare sulle zucchine nella nostra dieta quotidiana. Ma se ancora non siete convinte ci giochiamo la carta più importante. Ci sono tantissime ricette facili a base di zucchine che si abbinano a numerosi altri ingredienti.
Cominciamo con le zucchine al tonno, un antipasto freschissimo anche da portare in spiaggia.

700 g zucchine
220 g tonnosott’olio sgocciolato
80 g maionese
3 filetti di acciuga sott’olio
capperi sotto sale
cetrioli sott’aceto
olio extravergine d’oliva

Pulite le zucchine e tagliatele a fettine sottili nel senso della lunghezza. Arrostitele su una griglia leggermente unta di olio al massimo due minuti per lato e mettetele in un piatto.

A parte frullate il tonno con un cucchiaio di capperi lavati dal loro sale e le acciughe. Mescolate con la maionese in modo da ottenere una salsa tonnata come quella con cui normalmente si prepara il vitello. Quindi servite le zucchine con un po’ di salsa sopra una fettina di cetriolo sott’aceto.

Rotolini di zucchine con crescenza e prosciutto crudo

2 zucchine medie
100 g crescenza
130 g prosciutto crudo
erba cipollina
sale e pepe nero

Per preparare i rotolini di zucchine con crescenza e prosciutto crudo e robiola lavate le zucchine e con una mandolina tagliate fette spesse al massimo 3 millimetri. Dopo aver unto una griglia, passate le fette di zucchine e cuocete per circa 4 minuti da una parte e dall’altra.

Tenete le zucchine da parte e intanto schiacciate la crescenza in una ciotola, condite con sale, pepe e l’erba cipollina tritata. Stendete le zucchine su un tagliere e spalmatele con il formaggio, poi coprite con una fettina di prosciutto, arrotolate e servite. Per farli più eleganti potete chiuderli con un filo di erba cipollina che richiama anche la ricetta

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI