Home Ricette Antipasti Fiori di zucca che passione: due ricette per l’estate

Fiori di zucca che passione: due ricette per l’estate

CONDIVIDI

I fiori di zucca sono tipici della nostra cucina e sono anche un alimento molto nutriente, con pochissime calorie. Vi proponiamo qualche idea per valorizzarli al meglio.

Fiori di Zucca ( iStock)

Se è vero che frutta e verdura vanno consumati solo quando è la loro stagione migliore, allora l’estate è il trionfo dei fiori di zucca. Un ingrediente genuino, tipicamente italiano, che si presta a diversi utilizzi in cucina, dagli antipasti ai secondi passando per i primi e tante torte salate. Sono buoni e fanno anche bene, tanti ai grandi che ai bambini,. E per questo non possono mancare nella nostra cucina.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le nuove ricette, come organizzare una cena o un pranzo oppure creare magnifiche torte CLICCA QUI!

Fiori di zucca, nutrienti e buonissimi per tante ricette

Ricetta fiori di zucca (iStock)

I fiori di zucca sono ortaggi che costano relativamente poco e rendono molto. Poveri di grassi molto ricchi di proteine, contengono per oltre il 90% acqua e quindi sono perfetti anche come drenanti e diuretici. In più sono ricchi di proteine, sali minerali e vitamine (a cominciare dalla vitamina A) oltre al ferro. In più 100 grammi di fiori di zucca valgono solo 12 calorie.

Il miglior modo per lavarli è quello di immergerli velocemente in una ciotola di acqua fredda, senza però mai lasciarli a bagno. Poi li tirate su e li asciugate su un canovaccio o su carta da cucina, aprite delicatamente la corolla eliminando il pistillo interno con un coltellino e saranno pronti per le nostre ricette. Eccone due, tipicamente estive

Torta salata con zucchine, fiori di zucca e ricotta

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
2 zucchine
8 fiori di zucca
200 g di ricotta
3 uova
1 cipolla rossa
1 cucchiaio di parmigiano o grana
2 cucchiai di olio extravergine
sale e pepe

Lavate e asciugate le zucchine, tagliatele in quattro nel senso della lunghezza e poi affettatele
Tagliate a striscioline la cipolla e mettetela in una padella con un filo d’olio assieme alle zucchine, finché queste non saranno croccanti e aggiustate di sale.
In una ciotola sbattete tre uova assieme alla ricotta, il parmigiano (o grana), un pizzico di sale.

Poi aprite la pasta sfoglia e sistematela in una teglia coperta da carta forno. Versate sopra le zucchine il preparato con ricotta e uova. spolverate con il pepe nero e parmigiano grattugiato. Prima di infornare decorate con i fiori di zucca. Cuocete a 170-180° per 20 minuti e servite calda.

Fiori di zucca con gamberetti

8 fiori di zucca
2 cucchiai di gamberetti al naturale
200 g ricotta di capra
50 g prosciutto cotto
1 cucchiaio di parmigiano (o grana)
olio extravergine d’oliva
sale e pepe

Togliete il pistillo a o fiori di zucca senza romperli. A parte mescolate la ricotta con i gamberetti, il prosciutto cotto tritato, un cucchiaio di parmigiano grattugiato, sale e pepe.

Farcite i fiori di zucca con la crema alla ricotta e cuoceteli a vapore per 7-8 minuti. Una volta pronti passate un filo d’olio extravergine e spolverateli di prezzemolo tritato.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI