Come pulire il sistema linfatico in 3 giorni e rimanere in salute per un anno

Esiste un metodomolto semplice per pulire il sistema linfatico in 3 giorni e rimanere in salute per un anno.

doppio mento rimedi

L’attuale stile di vita ci espone costantemente allo stress e alla stanchezza. Spesso siamo così sopraffatti che alla fine della giornata ci imbattiamo in alimenti lavorati pronti. A lungo andare, una dieta troppo ricca e un ambiente inquinato finiscono per sporcare il nostro corpo, specialmente il nostro sistema linfatico che non funziona correttamente. In questo articolo, offriamo una cura detox per pulire il sistema linfatico in 3 giorni e rimanere in salute tutto l’anno.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Le funzioni del sistema linfatico e una cura detox apposita

Parliamo spesso del sistema cardiovascolare e molto meno del sistema linfatico. Tuttavia, il corretto funzionamento di quest’ultimo è fondamentale per avere e mantenere una buona salute a causa del suo ruolo chiave nel sistema immunitario.

Il sistema linfatico consiste in un insieme di tessuti e organi: i vasi linfatici, i linfonodi e la linfa. Quest’ultimo è un liquido incolore o giallastro che attraversa il corpo attraverso i vasi linfatici. La linfa ha una composizione simile a quella del plasma sanguigno e contiene globuli bianchi, principali elementi del sistema immunitario.

Il sistema linfatico ha diverse funzioni. Fa circolare le cellule immunitarie in tutto il corpo e reagisce al sistema immunitario in caso di infezione. Aiuta anche a far circolare gli ormoni e le sostanze nutritive e aiuta a drenare il fluido in eccesso dai tessuti ea liberare il corpo dalle tossine, dai rifiuti e da altri prodotti indesiderati.

Il corretto funzionamento del sistema linfatico è quindi cruciale; influisce sul lavoro di tutti gli altri sistemi del corpo umano come il sistema digestivo, il sistema immunitario, il processo di disintossicazione e persino il sistema nervoso.

Uno studio condotto quest’anno da ricercatori dell’Università della Virginia, negli Stati Uniti, ha dimostrato l’esistenza di vasi linfatici nel cervello dei topi. Questa scoperta era impensabile dal momento che gli scienziati erano convinti che il cervello non avesse un legame anatomico diretto con il sistema immunitario.

Quando il sistema linfatico non funziona correttamente, può generare molti problemi di salute che vanno dalla cellulite allo sviluppo del cancro. La pulizia del sistema linfatico è importante per rimanere in salute.

Disintossicazione del sistema linfatico in 3 giorni

Per millenni, molti popoli, come gli amerindi, hanno praticato tecniche di disintossicazione per la salute. In un altro continente indiano, l’Ayurveda ha anche offerto tecniche di disintossicazione per eliminare gli sprechi, migliorare il benessere e prevenire la diffusione della malattia. La pulizia del sistema linfatico è una misura riconosciuta da molti medici come sana.

Prima di iniziare questo trattamento di pulizia linfatico, chiedere sempre consiglio al proprio medico. La cura dura 3 giorni ma può essere prolungata per altri 3 giorni per ottenere risultati migliori.

Il principio di questa cura detox è eliminare tutto ciò che ostacola una buona digestione e recuperare energia.

Alimenti da evitare evitare:

• Per iniziare, dovrai eliminare tutti gli alimenti che possono agire da allergeni come grano, latticini, soia, mais, additivi alimentari e conservanti.
• Bere molta acqua, tra sei e otto bicchieri al giorno. Evitare di bere acqua troppo fredda.
• Ridurre il consumo di caffè (preferibilmente portarlo al mattino, ma assicuratevi di mangiare qualcosa prima di berlo, perché a stomaco vuoto, il caffè può avere effetti negativi sul corpo). Evita anche bevande e sostanze che agiscono come stimolanti come il tabacco e proibisci ogni consumo di alcol.
• Evitare cibi veloci e acidi grassi trans, salumi e cibi fritti.
• Non consumare cibi e bevande lavorati e raffinati. Pasta, pane, cereali, cracker, biscotti e ciambelle contenenti zucchero aggiunto sono proibiti.
• Fare attività fisica, respirare correttamente e cercare di essere esposti al sole ogni giorno.
• Per migliorare gli effetti, utilizzare la tintura madre delle erbe nella routine di pulizia linfatica. Puoi aggiungere un po ‘di tè, succo e acqua.

Primo giorno

Prendi una grande quantità di verdure verdi fresche e biologiche, hanno la capacità di accelerare il processo di disintossicazione del sistema linfatico: barbabietole rosse, zucchine, sedano, cipolle, prezzemolo, peperoni verdi, spinaci, senape, carote, cime di rapa, broccoli, lattuga e cavoli.

Barbabietole e carote non fanno parte delle verdure verdi, ma sono ricche di vitamine e minerali, eccellenti per pulire il sistema linfatico in tre giorni. Queste verdure sono ricche di antiossidanti come flavonoidi, beta-carotene e carotenoidi. Gli antiossidanti combattono i radicali liberi che danneggiano le cellule.

La dieta cretese o di Okinawa posiziona frutta e verdura alla base della piramide alimentare. I cretesi e i giapponesi mangiano molte verdure, meno carne, meno zucchero e grassi. Queste popolazioni hanno detengono il primato dei più centenari!

Preparazione e consumo:

Pulire le verdure assicurandosi di rimuovere tutte le parti morte o appassite. Non sbucciarli perché tutte le parti delle verdure sono utili, compresi i gambi e le radici.

Cuocere le verdure in acqua filtrata o distillata a fuoco lento per 2 ore. Coprire per mantenere minerali e vitamine.

Quindi raccogliere l’acqua di cottura dalle verdure e conservarle per un consumo successivo. Bere 3 bicchieri di questo brodo vegetale due volte al giorno, preferibilmente prima di pranzo e prima di cena.

Secondo giorno

Prendi 3 bicchieri di questo brodo vegetale prima di colazione, pranzo e cena. Se inizi a esaurire il brodo, puoi allungarlo con acqua distillata.

Terzo giorno

Fai lo stesso del secondo giorno bevendo 3 bicchieri prima di ogni pasto. Ma questa volta, dovresti aggiungere al tuo pasto le verdure cotte nel brodo. Dopo il terzo giorno, dovresti riprendere lentamente la dieta, naturalmente una dieta sana ed equilibrata.

Suggerimenti:

• Bevi un bicchiere di acqua di limone ogni mattina a stomaco vuoto.
• Bevi da 6 a 8 bicchieri di acqua filtrata al giorno, preferibilmente non fredda.
• Scegli una dieta sana mangiando molte verdure sane, frutta e grassi e poche proteine.
• Mangiate verdure crocifere come cavoli, broccoli, crescione e cavolfiore. Preferisci la cottura a vapore.
• Utilizzare oli salutari come l’olio di cocco vergine e l’olio d’oliva.
• Fai attività fisiche, goditi la vita e sii positivo.
• Prova a sudare in modo salutare camminando per esempio 30 minuti al giorno.
• Fai questa cura disintossicante due volte all’anno: in primavera e in autunno.

Ti potrebbe interessare anche >>> Dieta dell’acqua giapponese: a cosa serve, quali sono i benefici

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI