Home Curiosita 8 cose che credevi nocive ma sono benefiche

8 cose che credevi nocive ma sono benefiche

CONDIVIDI

Ci hanno sempre detto che facevano male ma non è così. Caffè, cioccolato, videogiochi, rabbia, stress sono solo alcune delle cose che ti consigliano sempre tutti di evitare, eppure non fanno così male.

videogiochiSentiamo spesso le raccomandazioni delle persone intorno a noi su cosa fare e cosa non fare. Fin dalla nostra infanzia, tutti sembrano sapere esattamente ciò che fa bene e ciò che non lo fà, ma potresti sorprenderti di scoprire che alcune cose che credevi facessero male alla tua salute sono più benefiche di quanto pensi.

L’esempio del cioccolato è il più edificante. Il consumo di questo cibo aiuta a migliorare l’umore. Ecco 8 cose nocive che sono davvero benefiche

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

8 cose che credevi nocive ma sono benefiche

Non stare mai fermi

Secondo la ricerca medica, avere un tic aiuta a prevenire le malattie cardiache. Stare seduti a lungo aumenta il rischio di avere un ictus e una malattia cardiaca. Riduce anche l’aspettativa di vita.

Cioccolato

Questa è una grande notizia per gli amanti del cioccolato. Fa bene alla salute grazie al suo contenuto di flavonoli, antiossidanti che impediscono alle arterie di ostruire e previene certi tumori. Sempre megliopreferire il cioccolato fondente.Cioccolato fondente: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarlo

Videogiochi

I videogiochi possono aiutare a elaborare le informazioni molto più rapidamente e migliorare le capacità di risoluzione dei problemi, un modo per allenare il tuo cervello, ma mai esagerare.Videogiochi: un’ora al giorno aiuta a concentrarsi meglio

Caffè

Uno studio scientifico ha dimostrato che la caffeina nel caffè protegge le donne dalla depressione.Caffè: ecco quanti ne puoi bere ogni giorno

Stress

Siamo tutti consapevoli che lo stress è malsano eppure bassi livelli di stress possono migliorare la potenza cerebrale rafforzando le connessioni tra i neuroni.

Febbre

Gli scienziati del Roswell Park Cancer Institute hanno scoperto che la febbre può aiutare il sistema immunitario a combattere meglio le cellule infette.La febbre è un buon segno o un cattivo segno?

Rabbia

Secondo i ricercatori, la rabbia riduce l’impatto negativo dello stress. Aumenta il flusso sanguigno verso la parte del cervello che è coinvolta in sentimenti di felicità.Effetti della rabbia sulla salute: cosa succede quando ti arrabbi?

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI