7 consigli per sbarazzarsi dell’ansia senza farmaci

Se soffri di ansia e speri di liberartene con rimedi naturali, ecco 7 consigli molto efficaci che fanno al caso tuo, per rilassarti senza farmaci!

Ecco come smettere di assorbire l'energia negativa degli altriTutti noi sperimentiamo momenti di ansia. Potremmo essere preoccupati o ansiosi per situazioni particolari o per l’insorgere di problemi. L’ansia è umana, ma può diventare preoccupante quando diventa eccessiva e cronica. L’ansia infatti potrebbe provocare una sofferenza che impedisce alla persona di raggiungere i suoi obiettivi, e di invalidarla in ogni campo della sua vita. Ecco 7 rimedi naturali efficaci che dovresti provare se soffri di ansia.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Come sbarazzarsi dell’ansia in 7 semplici mosse

1. Pratica la meditazione

L’effetto delle tecniche di meditazione e rilassamento sull’ansia è stato scientificamente provato. Tra queste tecniche, la meditazione trascendentale consente uno “sviluppo dell’autocoscienza” e il rilassamento di ogni forma di tensione. Questa tecnica di meditazione deriva da una pratica spirituale originata in India. Viene praticato in 2 sessioni di circa venti minuti al giorno.

Una meta-analisi pubblicata nel Journal of Alternative and Complementary Medicine ha dimostrato che la meditazione trascendentale ha un’efficacia molto maggiore rispetto ai trattamenti d’ansia, specialmente nelle persone con disturbi di ansia gravi.

Esistono anche altre tecniche di respirazione o rilassamento (yoga, ipnosi, ascolto di musica rilassante …) che possono aiutare praticate insieme  alla meditazione. L’importante è imparare a respirare bene. Per 2 o 3 secondi, gonfia la pancia con la massima inspirazione e sgonfia il ventre quando espiri. Rimarrai stupito dall’effetto benefico della respirazione sulla tua ansia.

Per capire meglio gli effetti della meditazione sul nostro corpo, i ricercatori hanno studiato i neurotrasmettitori chiamati “GABA” il cui ruolo è quello di promuovere la calma e il rilassamento, e bilanciare le emozioni. Hanno scoperto che dopo una sessione di meditazione di 60 minuti, il tasso di GABA era significativamente più alto rispetto al gruppo che stava guardando la TV.

2. Scrivi sul tuo diario

Scrivere ciò che hai vissuto o sentito sulla carta aiuta molto. La scrittura ci dà uno spazio di libertà per esprimere anche i nostri sentimenti e la nostra ansia più nascosta. Mentre rileggiamo quello che abbiamo scritto, ci poniamo le domande giuste e questo ci consente di fare un passo indietro rispetto agli eventi che stiamo vivendo, che generano stress e ansia.

3. Parla

Sai che parlare e dire a qualcuno cosa c’è che non va riduce l’ansia? Se hai persone di cui ti fidi, non esitare a parlare loro della tua ansia. Se hai problemi a parlare con amici o familiari dei tuoi problemi, parla con uno psicologo e parla apertamente dei tuoi sentimenti.

4. Mangia in modo sano

Una dieta povera può favorire l’ansia senza saperlo! Uno dei modi migliori per combattere l’ansia è mangiare sano, con cibi ricchi di proteine ​​e vitamine, come mango, arance, cioccolato fondente o pistacchi. L’ ansia è legata alla carenza di vitamine, lo conferma la scienza.

5. Fai sport!

L’attività fisica non solo avvantaggia il nostro corpo, ma anche le nostre menti! Gli studi hanno dimostrato che lo sport è associato a una significativa riduzione degli stati depressivi e ansiosi e può anche essere un tipo di trattamento non specifico, ma con un effetto benefico che non dovrebbe essere trascurato. Lo sport riduce lo stress e aumenta la capacità del corpo di resistere alle alte tensioni.

6. Esprimi gratitudine

Esprimere gratitudine sembra essere un fattore chiave per il benessere psicologico! Prenditi il ​​tempo per pensare a ciò che è positivo nella tua vita. La gratitudine ci consente di realizzare la possibilità che abbiamo. Per fare questo, fai un elenco di tutto ciò che è positivo nella tua vita. Questo semplice esercizio cambierà rapidamente il tuo umore.

7. Usa l’immaginazione e visualizza le cose

Le persone ansiose tendono a cogitarsi tutto il tempo! Si consiglia di usare questo riflesso per rilassarsi immaginando un luogo rilassante. Puoi anche chiudere gli occhi e immaginare una nuvola dove raccogliere tutte le tue preoccupazioni, e subito dopo lasciare che questa nuvola si spinga in cielo fino a scompare. Ti farà molto bene!

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI