Emanuela Orlandi: giudice dispone l’apertura di due tombe – Video

Caso Emanuela Orlandi: il tribunale vaticano dispone l’apertura di due tombe. Svolta improvvisa nelle indagini? Le parole della famiglia.

Il caso di Emanuela Orlandi potrebbe avere una svolta. Il tribunale Vaticano ha infatti autorizzato l’apertura di due tombe presenti nel cimitero teutonico. Nei mesi scorsi, era stata la famiglia ad ipotizzare la possibie presenza del corpo di Emanuela nel piccolo cimitero che si trova all’interno della Città del Vaticano.

“Un primo atto di verità – dice la madre di Emanuela ai microfoni di AdnKronos-. La verità: solo Dio sa cosa è successo ma penso che dopo tutto questo tempo non la possiamo più trovare da nessuna parte”. Le operazioni si svolgeranno il prossimo 11 luglio.

Da leggere