Home Matrimonio Abito da sposa perfetto? Sceglilo in base alla forma del tuo corpo

Abito da sposa perfetto? Sceglilo in base alla forma del tuo corpo

CONDIVIDI
Abito da sposa perfetto in base alla forma del fisico (Istock Photos)

L’abito da sposa perfetto esiste anche per te. Qual è? Quello scelto in base alla forma del tuo corpo. Se non sai come fare, segui le linee guida di seguito, perché ogni sposa è bellissima con l’abito giusto

Il matrimonio è alle porte, avete scelto la data, la chiesa e tutto l’occorrente più o meno “noioso” che si rispetti per l’organizzazione del giorno più bello della vostra vita. Ora, è giunto il momento che tutte le future spose aspettano con trepidazione: la scelta dell’abito da sposa! Momento idilliaco che deve essere perfetto a tutti i costi. Quindi, se anche voi avete sfogliato pagine su pagine di riviste per abiti da sposa ma non sapete ancora quale fa per voi, non temete, la scelta è dietro l’angolo, basta solo capire quale sia l’abito perfetto per voi in base alla forma del vostro fisico. L’abito da sposa visto in copertina, anche se vi piace da morire, forse non farà per voi, e sì, dovete essere sincere con voi stesse e ammettere che voi, non siete quelle “modelle” da copertina a cui sta bene tutto (forse per qualcuna è così, beate voi) ma per la maggior parte di noi “normali” donne, non è sempre così., per quanto attraenti, belle e simpatiche, i difetti sono lì presenti. Quindi, prima di correre con la rivista da abiti da sposa in mano al primo Atelier disponibile, fate un respiro profondo, contate fino a dieci e guardatevi allo specchio. Solo così sarete in grado, seguendo le nostre linee guida, di scegliere l’abito perfetto per voi e solo per voi!  Che il sogno abbia inizio, spose agguerrite a me!

Potrebbe interessarti anche: Bomboniere per matrimonio: idee originali, consigli e suggerimenti

Come scegliere l’abito da sposa perfetto in base alla forma del corpo

Abito da sposa perfetto in base alla forma del fisico (Istock Photos)

La scelta dell’abito è sempre il momento più emozionante e il più bello per la sposa, ma forse anche quello più difficile! Ogni donna è unica e tutte abbiamo qualche piccolo difetto, che vorremmo nascondere o almeno non evidenziare. L’abito da sposa si sceglie in base alla forma della propria silhouette e siccome nessuna donna è uguale all’altra solo un abito su misura riuscirà ad esaltare la tua bellezza.  Dobbiamo specificare anzitutto che la cerimonia religiosa (se è questa la vostra scelta) necessita di alcuni “tabu” imprescindibili come la scollatura che deve essere sobria. Non vogliamo che, arrivando in chiesa, il parroco si distragga pensando ad altro… Quindi, prima di tutto, tieni presente questa fondamentale regoletta: la scollatura deve essere sobria. Non è necessario rinunciare ad un abito sexy, né ad un modello off shoulder o ad un lunghissimo scollo a V se è proprio questo il look che avete in mente, basta indossare un complement che potrete togliere a fine cerimonia, come un copri spalle o uno scialle. In generale ricordate che un seno piccolo non va coperto, ma esaltato ed un seno grande non va ostentato a meno che non vogliate provocare.

Potrebbe interessarti anche: Come scegliere il taglio dei capelli adatto al tuo viso

Bisogna avere cura di scegliere un look che favorisca la propria bellezza esaltando i tratti naturali. Sentirsi sé stesse è la cosa più importante, perché una sposa felice e rilassata è una sposa più bella. Per scegliere l’abito più adatto bisogna conoscere il proprio corpo: segui la nostra guida e trova l’abito da sposa giusto per la forma del tuo corpo.

Il fisico rotondo

Scegliere l’abito da sposa in base al fisico(Istock Photos)

Non c’è dubbio, se avete un fisico rotondo, l’abito ideale per te ha una Scollatura a V o a cuore, non è né troppo attillato né troppo pomposo; l’obiettivo infatti è allungare la silhouette e renderti più affusolatacintura alta e gonne scivolate sono le scelte più adatte.  Se avete un fisico rotondo, avrete le spalle tonde e più volume nella parte centrale del corpo. Per vestirvi al meglio, dovrete sviare lo sguardo dal punto vita e spostare l’attenzione verso altri punti, come il seno o le spalle. In questo caso, l’ideale sarebbe indossare un abito da sposa in stile impero in modo da evidenziare il seno e slanciare la figura, ma è possibile optare anche per un abito dal taglio scivolato con una gonna svasata ad A oppure per un abito stile principessa con la gonna più ampia, così da mettere in evidenza il busto. Meglio evitare, invece, lo stile sottoveste.

Potrebbe interessarti anche: Come organizzare l’addio al nubilato: idee e consigli originali

Il fisico a triangolo invertito

Abito da sposa in base ala forma del fisico (Istock Photos)

Seno prosperoso, bacino piccolo e gambe sottili. Se sei fatta così l’abito più adatto è quello che riduce l’ampiezza di spalle schiena e petto: una scollatura chiusa insieme ad una gonna voluminosa, con appliques è l’ideale! Scegli un vestito stretto nella parte superiore e ampio sui fianchi in modo da ‘equilibrare’ la figura. Se hai il seno prosperoso, scegli uno scollo a V non troppo profondo e dai il giusto sostegno alla scollatura con un modello ‘ad illusione’, di tulle trasparente quasi invisibile. Il seno abbondante non va nascosto, ma valorizzato: scollo Halter e Queen Anne sono il modo più elegante per farlo.

Il fisico a pera o a triangolo

Abito da sposa in base al fisico, fisico a pera (istock Photos)

Se hai un corpo a pera o a triangolo, devi riequilibrare la figura spostando l’attenzione sulla parte superiore del corpo. Il modo migliore è con un abito dal taglio ad A non troppo marcato per evitare che i fianchi risaltino sul resto del corpo. Anche i modelli a principessa sono perfetti su queste forme, soprattutto con maniche, drappeggi e ricami nella parte superiore del vestito che aiutano a bilanciare la figura.  saranno assolutamente da evitare abiti da sposa a sirena giacché evidenzierebbero il difetto dei fianchi larghi. La scollatura consigliata, invece, è quella senza spalline. Se avete questo tipo di fisico è consigliabile evidenziare il punto vita, per esempio osando con un abito da sposa corto in modo da spostare l’attenzione sulle gambe, mentre è da evitare lo stile impero. Uno scollo all’americana o halter sarà, infine, il vostro miglior alleato per minimizzare l’eccessiva larghezza delle spalle.

Il fisico a rettangolo

Come scegliere l’abito da sposa perfetto in base al fisico: fisico a rettangolo (Istock Photos)

Se la vostra vita ha la stessa larghezza di spalle e fianchi percui non è particolarmente evidente, vi potrete orientare verso abiti a sirena o un taglio sia scivolato che redingote con la gonna più ampia e vaporosa. Meglio evitare gli abiti a sottoveste. In questo caso, la scollatura che invece vi consigliamo è quella a barca. Dovrai evitare gli abiti troppo attillati, le maniche corte e le scollature quadrate, i vestiti scivolati che si appoggiano alle spalle. Molto meglio per te i modelli che enfatizzano il punto vita e attirano l’attenzione verso l’alto: scollature a V, abiti senza spalline o che lasciano la schiena scoperta. La gonna non deve essere troppo lunga, opta per tessuti a linea verticale che slanciano la figura e metti pure in mostra le gambe. No invece a scollature rotonde e collane troppo corte.

Potrebbe interessarti anche: Quale tema scegliere per il tuo matrimonio? Idee e consigli

Il fisico a clessidra

Abito da sposa per fisico a sirena (Istock Photos)

Quando ti guardi nello specchio riconosci distintamente le due curve di seno e fianchi? Allora l’abito a sirena è quello che fa per te! Sensuale ed elegante. Saranno perfetti per voi modelli avvolgenti con code a sirena, che valorizzeranno il vostro punto vita, mettendo in evidenza allo stesso modo le vostre giuste proporzioni. Starete molto bene anche con un abito a sottoveste, ovvero un abito da sposa semplice eppure elegante allo stesso tempo o anche con un vestito dal taglio scivolato. Anche se il vostro corpo vi permette di indossare qualsiasi linea, vi sconsigliamo lo stile impero perché occulterebbe quello che è il vostro punto di forza, ovvero l’equilibrio perfetto delle vostre proporzioni. Anche qui se avete un bel décolleté lo potrete risaltare con uno scollo a cuore, altrimenti se avete poco seno potreste optare per una soluzione monospalla.

Potrebbe interessarti anche: Come organizzare il viaggio di nozze: meglio da soli o in agenzia?

Come minimizzare i difetti con l’abito da sposa giusto

Abito da sposa perfetto in base al fisico, come minimizzare i difetti (Istock Photos)

Abbiamo visto quale abito da sposa scegliere in base alla forma del corpo di ogni donna. Ora, però, concentriamoci su alcuni difetti fisici, più o meno pronunciati e vediamo come renderli innocui e minimizzarli con alcuni consigli ad hoc.

Per esempio, se avete i fianchi larghi, scegliete un modello a principessa dove gli ampi volumi della gonna ti aiuteranno a mascherare sedere e fianchi. Non scartare però i modelli a sirena, che con la loro forma a clessidra fasciano il corpo, ma restituiscono armonia con strascichi o code che partono dal giro vita; provane qualcuno e scoprirai che puoi essere molto sensuale.

Al contrario, se il vostro difetto è la mancanza di forme (o poco pronunciate) la scelta dell’abito deve ricadere sul punto vita enfatizzandolo con un grande fiocco sotto il quale si apre un’ampia gonna di satin. Metti in mostra la schiena e le gambe con aperture profonde o con un delizioso abito corto. Per te che hai un fisico longilineo, un abito sartoriale su misura potrebbe essere la scelta migliore.

Se invece hai poco seno, per questa volta ritieniti tra le fortunate perché puoi indossare qualsiasi tipo di scollatura, profondissima senza essere volgare. Se invece vuoi dar risalto alle tue forme scegli un abito stile impero, che non fasci troppo il seno, ma anzi raccolga il decolté. 

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda la relazione, le dinamiche di coppia e come organizzare il tuo matrimonio CLICCA QUI!

La prima prova dell’abito da sposa: consigli pratici per essere al top

Scelta dell’abito da sposa: la prima prova (Istock Photos)

 

La scelta dell’abito da sposa è tra le decisioni più delicate durante l’organizzazione di un matrimonio. Proprio perché sarà la prima volta che indosserai un abito bianco così speciale, la scelta deve essere fatta essendo assolutamente sicure della propria decisione. Quindi è importante che tu scelga bene i tuoi accompagnatori. Meglio che non siano più di due o tre perché troppe opinioni potrebbero aumentare le tue insicurezze Tieni presente che lo stile di ogni persona è differente e, conseguentemente, anche i loro gusti in fatto di abiti. La cosa migliore è scegliere persone che ti conoscano e che sai che saranno sempre sincere pur rispettando i tuoi gusti.

Cosa importante quando misurerai per la prima volta il tuo abito da sposa è badare bene ai dubbi, ne avrai tantissimi e questo è normale. ti vedrai come una sposa e forse questo non ti piacerà come dovrebbe; magari hai in testa un modello di abito che, una volta indossato, non ti sta come vorresti anche perché molto spesso i modelli disponibili in atelier non sono della taglia giusta e, per questo, non riesci a visualizzare quale sarà l’effetto finale. Niente paura! La prima prova non sarà l’ultima!

Non truccarti troppo. Quando andrai alla prova del tuo abito da sposa non truccarti tanto, evita fondotinta, cipria, rossetto e tutto ciò che possa macchiare l’abito. Ti sembrerà una cavolata ma gli abiti da sposa, essendo bianchi, sono molto delicati e tendenzialmente si sporcano facilmente, specie se devi provarne più di uno.

Potrebbe interessarti anche: Le 5 proposte di matrimonio più originali: idee e consigli

Sarebbe importante che almeno l’ultima prova del tuo abito da sposa tu la facessi con l’acconciatura che hai scelto per renderti conto se effettivamente è la pettinatura ideale per quel vestito. Questo ti aiuterà ad avere una visione d’insieme di come sarà il tuo outfit speciale il giorno del tuo matrimonio e ti darà il tempo di cambiare qualsiasi dettaglio non ti convince.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI