I 9 trucchi del chirurgo plastico per invecchiare con stile

Accettare con serenità lo scorrere del tempo è solo il primo passo. Scopri gli altri step chiare per invecchiare nel migliore dei modi.

Foto da iStock

Invecchiare può spaventare, porci di fronte a numerosi crucci, spingerci a fronteggiare le nostre più profonde paure ma, in un modo o nell’altro, prima o poi ci si arriva.

L’obbiettivo allora, a meno che non vogliate diventare schiave della chirurgia estetica, è accettare di invecchiare con serenità e cerca poi di farlo nel migliore dei modi.

Seguire piccole ma importanti norme ci consentirà infatti di andare avanti nell’età ma essendo sempre al meglio delle nostre possibilità. Grandi sì, ma sempre bellissime!

Per scoprire allora come affrontare al meglio l’invecchiamento seguiamo i consigli di chi di segni del tempo se ne intende: un chirurgo plastico!

Se vuoi restare sempre aggiornato su le novità e i consigli in fatto di bellezza, clicca qui!

I consigli del chirurgo plastico per invecchiare bene

Foto da iStock

Un chirurgo francese, il 59enne Michel Cymes, ha svelato al Daily Mail i suoi trucchi per invecchiare bene, rimanendo sempre belle e riducendo l’impatto dei segni dell’età.

Non risparmiare sugli occhiali da sole – E’ la classica spesa che poi vi ripagherà. Un occhiale con stanghette e lenti coprenti, certificate secondo gli standard europei, tuteleranno anche il contorno occhi, evitando l’insorgere delle tante temute zampe di gallina.

Bevi con moderazione – Prendete il vostro bicchiere di vino e sorseggiatelo lentamente: non solo ridurrete il quantitativo di alcol aiutando la salute ma sarete anche di gran lunga più chic, gustando veramente il prodotto e il tasso alcolico nel sangue rimarrà moderato.

Frigorifero unito – L’avanzare dell’età fa sì che il sistema immunitario si faccia via via più debole. Meglio allora evitare un’esposizione eccessiva ai microbi e il frigorifero può esserne una fonte senza pari. Bisognerebbe allora pulirlo almeno un paio di volte al mese: aceto bianco e olio di gomito vi aiuteranno

Aggiungi l’aglio alla tua dieta – Certo non aiuta i rapporti sociali ma sarà un ottimo scudo contro i radicali liberi in virtù del suo alto contenuto di antiossidanti. Crudo combatte le malattie antivascolari e abbatte il rischio di cancro a stomaco e intestino. Un o’ di prezzemolo, menta o chicchi di caffè saranno di grande aiuto per camuffare l’alitosi incipiente.

Occhio al décolleté – Una zona delicata di cui troppo spesso tendiamo a dimenticarci. La sua scarsità di ghiandole sebacee la rendono poco idratata: esiliarla regolarmente, idratarla e proteggerla dai minacciosi raggi UV sarà dunque un semplice dovere.

Niente distrazioni a tavola – Il cervello impiega circa venti minuti per avvisare lo stomaco di aver mangiato a sazietà. Per questo mangiare lentamente ci consente di mangiar meno. Se invece a tavola veniamo distratti da tv o altro mangeremo iù rapidamente e, dunque, più del dovuto.

Allenamento in acqua – La prevenzione per eccellenza dell’osteoporosi è l’acquagym. Il corpo una cqua sembrerà più leggero e ciò consentirà di sostenere sforzi più prolungati dando il meglio di noi.

Saper scegliere il giusto cuscino – Uno strumento la cui importanza non viene mai sufficientemente sottolineate. E’ l’unica vera garanzia di un buon riposo e, dunque, di scongiurare futuri problemi a muscoli o tendini. Se dormiamo di alto scegliamo allora un cuscino alto, se dormiamo supini un cuscino rigido e se dormiamo a pancia in giù uno più sottile

Non sforzatevi di essere perfette – Accettarsi è il primo passo, assecondando i propri desideri e lavorando su ciò che ci rende uniche, mossa vincente per piacere anche al nostro prossimo.

Fonte: huffpost.it

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE…

5 gesti da evitare per sembrare più giovane più a lungo

Ginnastica facciale antirughe: 5 esercizi per combattere i segni del tempo

Siero viso antiage all’acido ialuronico fai da te-VIDEO-

Da leggere