Peperoni e ananas: lo strano mix che fa dimagrire velocemente

L’accostamento può sembrare strano, ma consumare assieme peperoni e ananas può rivelarsi benefico per la salute e per il peso forma.

Chi punta a smaltire i chili di troppo in vista della prova costume e a contrastare il caldo che taglia le gambe può adottare questo regime alimentare che coniuga una verdura ad un frutto. Parliamo di peperoni e ananas che assieme promettono di far smaltire 2 kg in 3 giorni.

Trattandosi di una dieta restrittiva non si può ripetere per più di una volta alla settimana e come sempre consigliamo prima di iniziarla è meglio consultarsi con il proprio medico.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui 

In che cosa consiste la dieta peperoni e ananas

peperoni benefici
Fonte: Istock

 

Si tratta di un programma dietetico semplice da seguire in quanto basato su due ingredienti di facile reperibilità, capace di far perdere peso in poco tempo.

Come detto lo schema da adottare è piuttosto severo, di conseguenza non tutti possono affidarsi alla dieta peperoni e ananas.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Dieta dell’acqua giapponese: a cosa serve, quali sono i benefici

Una giornata tipo – Si parte con del tè o del caffè rigorosamente senza zucchero. A metà mattina è consentito uno spuntino costituito da uno yogurt magro. Per pranzo invece via libera ad una porzione di peperoni accompagnata da del petto di pollo arrosto e due fette di ananas come dessert. Per merenda ancora due fette di ananas o eventualmente di melone giallo. Per cena infine ok a dei peperoni alla griglia più altre verdure sempre grigliate e due fette d’ananas.

Qualche consiglio utile – Nei giorni (al massimo 3) durante i quali ci si sottopone a questa dieta è bene tenersi lontani da bevande alcoliche, ma pure da quelle gassate e zuccherate.

Chi non può seguire la dieta peperoni e ananas – Chi soffre di diabete o patologie analoghe, e le donne in gravidanza.

Eventualmente si può cambiare ortaggio e utilizzare la bietola. Va tenuto presente che in quei 3 giorni non si potrà consumare pasta, pane e dolciumi. Per colazione è bene preferire la frutta. Per spuntino ci si può concedere uno yogurt. Per pranzo bietole, cicoria e un frutto. Per merenda una tazza di tè verde. Quindi per cena una porzione di bietole e cicoria con patate lesse e un frutto.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Da leggere