Home Curiosita Aloe Vera: il rimedio efficace per depurare il fegato

Aloe Vera: il rimedio efficace per depurare il fegato

CONDIVIDI

L’aloe vera è un ottimo rimedio per il fegato. Scopri come assumerla per depurarlo nel modo corretto.
Il fegato è senza alcun dubbio uno degli organi più importanti del nostro organismo. A lui si deve infatti la corretta eliminazione di sostanze nocive, la metabolizzazione di alcol e farmaci, etc…
Quando il fegato funziona nel modo corretto, l’organismo si libera delle tossine e migliorano la digestione e persino la regolarità dell’intestino. Gli alimenti vengono assimilati meglio risultando così più nutrienti ed il sistema immunitario ne risulta più forte.
Fortunatamente esistono svariati rimedi naturali in grado di pulire il fegato nel modo corretto ed oggi, tra i tanti, proveremo a conoscere meglio quello a base di aloe vera. Un vero toccasana, semplice da assumere e così efficace che i risultati non tarderanno ad arrivare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Miele e Aloe Vera puliscono il colon dalle scorie

Se vuoi restare aggiornata sui rimedi naturali per migliorare la tua salute CLICCA QUI!

Come depurare il fegato con Aloe Vera

zenzero e aloe contro stitichezza
Fonte: istock e Pixabay

L’Aloe Vera è ricca di proprietà benefiche tra le quali spiccano quelle antinfiammatorie, antiossidanti, rigeneranti e, ovviamente, depurative. Si tratta di un ingrediente sempre più in uso per i più svariati motivi, tra i quali spicca proprio la corretta depurazione del fegato.
L’aloe, specie se assunta a digiuno migliora l’attività intestinale, proteggendo il fegato e aiutandolo ad eliminare più facilmente le tossine.
In commercio esistono diversi prodotti a base di aloe vera e quando si parla di fegato il consiglio è quello di assumere aloe vera da bere, pura al 100% e senza altri ingredienti aggiunti.
Una valida alternativa è data come suggerito da ideegreen.it dall’estrazione del gel dalle foglie di Aloe Vera. In pratica si prende una foglia, si pulisce da base, spine laterali e rivestimento superiore. A questo punto, con l’aiuto di un cucchiaio di lego si rimuove il gel che esce dalla foglia. Lo si frulla fin quando non diventa liquido e si beve.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Perdi peso con Aloe Vera e succo di limone

Si tratta però di un passaggio rischioso che va fatto solo se si conosce bene il metodo. L’alternativa di acquistarla già pronta, magari in un negozio biologico, è sempre la migliore.
Prima di iniziare ad usarla è bene chiedere un parere al proprio medico curante in quanto l’Aloe Vera può avere degli effetti collaterali. Per fare un esempio può dare reazioni a chi è allergico all’acido acetil salicilico e quindi all’aspirina.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Leggi anche -> Zenzero e aloe vera contro la stitichezza
Leggi anche ->
Limone: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarlo
Leggi anche ->
Le migliori tisane per depurare il fegato