Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Dimagrire velocemente con la dieta a base di mandorle

Dimagrire velocemente con la dieta a base di mandorle

CONDIVIDI

Chi desidera perdere peso prima di andare al mare, anziché affidarsi a diete drastiche è meglio che indirizzi la sua buona volontà su alimenti come le mandorle capaci di dare energia e nutrienti fondamentali.

Se guardandovi allo specchio notate qualche rotolino di troppo da far sparire, allora è bene correre ai ripari con un programma alimentare orientato a rimodellare il fisico senza la necessità di particolari rinunce.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui 

Mandorle: perché è importante mangiarle per dimagrire

mandorle benefici
benefici delle manforle sull’organismo (Istock Photos)
Secondo quanto sostenuto dalla dottoressa Ambra Morelli dell’Associazione Nazionale Dietisti, la frutta secca è ricca di elementi fondamentali per il benessere complessivo della persona. In particolare le mandorle contengono proteine vegetali, molte vitamine del gruppo B, utili per i processi metabolici, ma pure la vitamina E, dal forte potere antiossidante, sali minerali come il potassio, per tenere sotto controllo la pressione sanguigna, il magnesio, ottimo per i muscoli, il calcio per il mantenimento sano delle ossa e lo zinco, ideale per proteggere e rafforzare la pelle e capelli.

Quando consumare le mandorle – Questa frutta secca è perfetta come spuntino. Per quanto riguarda i pasti, invece, per contrastare il caldo, mantenersi idratati e tornare in forma, è bene privilegiare la verdura, specialmente se cruda in quanto mantiene intatte le sue proprietà. La frutta invece va mangiata con moderazione, poiché piena di zucchero. Sul fronte proteine, ok al pesce, fonte di Omega 3 e le uova.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Dieta: ecco i 9 cibi che bisogna assolutamente evitare

L’attività fisica da accompagnare ad una dieta equilibrata – Essendo in estate, risultata più facile dedicarsi agli sport all’aria aperta come nuoto e camminata in montagna. Tuttavia, per arrivare preparati a questi sforzi in alcuni casi inusuali occorre svolgere in maniera costante degli esercizi aerobici capaci di farci conservare il tono muscolare tutto l’anno. Un esempio è la camminata a passo svelto. Se invece non si ha proprio tempo da dedicare ad un’attività fisica vera e propria, che sia fuori o in palestra, tra una pausa e l’altra al lavoro o a casa si possono effettuare dei semplici esercizi per tenersi allenati.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI