Home Maternità 6 consigli per convincere il bambino a mangiare le verdure col sorriso

6 consigli per convincere il bambino a mangiare le verdure col sorriso

CONDIVIDI

3-Scommetti sui giochi

Chiedi ai bambini di aiutarti a cucinare. Dotati di un grembiule, uno sgabello per essere all’altezza giusta e armati di un coltello (per bambini) possono tagliare le zucchine. Con le loro mani, possono anche sbucciare il cavolfiore, mescolare la preparazione del crumble, rompere e sbattere le uova e le verdure della quiche o scegliere il colore della purea per preparare la cena. Possono anche premere il pulsante di accensione del frullatore o versare gli ingredienti in un piatto.

Un’altra idea: preparate un impasto per la pizza (o lo srotolate un impasto già pronto secondo il tempo e il desiderio che avete) e proponete al vostro bambino di guarnirlo mettendogli a disposizione pomodori, fette di funghi, foglie di razzi, pezzi peperoni … oltre al formaggio tradizionale. Sceglierà cibi colorati per rendere la pizza il più bella possibile.

In generale, i bambini sono molto orgogliosi di mangiare ciò che hanno preparato … sì, anche se contengono le verdure.

4 -Scommetti sul mercato

Per coinvolgerli, puoi anche andare al mercato con loro. Avrai l’opportunità di mostrare loro i frutti e le verdure prima della trasformazione. I più avventurosi potrebbero essere tentati di assaggiare un nuovo cibo perché lo vedono sul banco.

4 -Scommetti sul giardinaggio

Hai un giardino, un piccolo pezzo di terra o un balcone? Chiedi al tuo bambino di coltivare le sue verdure. Erbe aromatiche, ravanelli, carote, pomodorini. Di sicuro ciò che ha piantato con le sue mani, innaffiato con amore e visto crescere giorno dopo giorno, avrà inevitabilmente un sapore incomparabile.

5- Scommetti sulle combinazioni

Siamo onesti, alcune verdure hanno davvero gusti molto pronunciati che non sono affatto adatte ai bambini, dobbiamo trovare il modo per rendere questo gusto meno deciso e scoraggiante per i più piccoli.

Facciamo associazioni di gusti associando un vegetale che ha sapore forte con qualcosa di più delicato in modo da mmorbidirlo per esempio puoi mescolare:

  • Radice di sedano e carota
  • Aggiungere al pomodoro cotto un pizzico di zucchero a velo per contrastarne l’acidità.
  • cavolfiore con il latte.
  • Incorporare il formaggio fresco nella zuppa di verdure.
  • finocchio con limone.
  • cavoli con prosciutto o pancetta.

6- Scommetti sul divertimento

Poiché l’appetito e il desiderio di assaporare vengono prima attraverso la vista, creare dei bellissimi piatti divertenti e giocosi li invoglierà ad assaggiarli.

Puoi tagliare le verdure con forme divertenti usando un taglia verdure, un cucchiaio parigino (per fare piccole palline), un tagliabiscotti o un cutter a spirale.

Buono a sapersi: un vegetale che può essere mangiato con le dita è spesso molto meglio (per un bambino) di una verdura pungente che necessita l’uso di una forchetta.

Il segreto per far mangiare le verdurei ai bambini è la perseveranza

bambini alimentazione
Bambini che mangiano, Getty Images

Uno studio europeo (il progetto INRA HAbEat) è stato condotto per confrontare l’efficacia di diversi metodi per far amare le verdure ai bambini.

Sono stati confrontati:
Esposizione ripetuta: per diversi giorni di fila è stato offerto lo stesso ortaggio a un bambino.
Gusto: è stato aggiunto al vegetale un ingrediente per rendere il suo sapore meno pronunciato.
Densità energetica: ogni verdura è stata  proposta con formaggio o ketchup aggiunti.

Il risultato del sondaggio ha dimostrato che la soluzione più efficace dei tre è stata quella di offrire regolarmente verdure ai bambini. Quindi inutile disperare. La tua perseveranza finirà per pagare!

Ti potrebbe interessare anche —>>> Perchè i bambini odiano le verdure e amano lo zucchero?

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI