Home Salute e Benessere L’astuzia a base di limone per tenere lontane da casa le zanzare

L’astuzia a base di limone per tenere lontane da casa le zanzare

CONDIVIDI

Questo antico rimedio ti aiuterà a tenere lontane le zanzare da casa tua e infonderà un gradevole profumo. E’ un repellente naturale, non nocivo e funziona anche contro altri insetti.

Zanzare, mosche, scarafaggi o vespe … Ci sono una varietà di insetti ed hanno tutti una cosa in comune: amano invadere le nostre case e i nostri giardini quando arriva la bella stagione disturbando le nostre serate al fresco sulla terrazza con i loro ronzii e punture.

Gli insetti si possono combattere con l’aiuto di repellenti specifici in commercio, ma spesso contengono sostanze chimiche che li rendono pericolosi per la tua salute e per l’ambiente.

Gli insetticidi chimici contengono molecole tossiche che possono causare gravi malattie agli utilizzatori come avvelenamento e disturbi ormonali. Inoltre, nonostante la comprovata efficacia contro i parassiti, gli insetticidi rappresentano un rischio per la  fauna selvatica.

Un’ottima alternativa per liberarti di quegli insetti che popolano il tuo giardino impedendoti di goderti il tuo tempo libero c’è, ed è un’ antica astuzia tutta naturale ma molto efficace a base di limone. Ecco come prepararla.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Insetticida naturale efficace a base di limone

Preparare questo potente insetticida naturale per proteggere la tua casa preservando la tua salute e il tuo ambiente è molto semplice.
Avrai bisogno di:

– 4 barattoli di vetro

– Olio essenziale di legno di cedro (10 gocce per barattolo)

– Olio essenziale di lavanda (10 gocce per vaso)

– Olio essenziale di limone (10 gocce per barattolo)

– Olio essenziale di 4 ladri (10 gocce per vaso)

– 2 limoni biologici

– 8 rametti di rosmarino

– Acqua

– 4 candele galleggianti

Preparazione

– Metti due rametti di rosmarino in ogni vaso di vetro

– Riempi ogni vaso con ¾ di acqua

– Aggiungi in ogni vasetto le gocce di ogni olio essenziale

– Aggiungi alcune fette di limone organico in ogni vaso

– Riempi ogni vaso di acqua

– Metti una candela su ciascun barattolo pieno d’acqua

– Metti i vasi nei luoghi della tua casa popolati dagli insetti

– Rinnovare il metodo ogni giorno per sbarazzarsi degli insetti e godersi le stagioni calde in pace.

I vantaggi degli ingredienti:

Oli essenziali: rinomati per tenere lontani gli insetti, gli oli essenziali funzionano efficacemente per liberare la tua casa da questi insetti, preservando la tua salute e diffondendo un piacevole aroma.

Grazie alle luci da tè, gli oli saranno diffusi nell’atmosfera e agiranno direttamente sugli insetti circostanti.

limone: il limone è un eccellente repellente contro gli insetti e soprattutto contro mosche, moscerini e ragni.

Quali sono i rischi dovuti alla presenza di insetti nel nostro ambiente?

Mentre alcuni insetti non rappresentano un pericolo per gli esseri umani, altri possono essere estremamente pericolosi.

Una semplice puntura o morso può avere effetti disastrosi. Alcuni insetti hanno un veleno che può causare la morte in pochi minuti.

Ecco le conseguenze più comuni osservate:

Come sappiamo, le zanzare si nutrono di sangue. Se mordono animali o uomini infetti da malattie, diffonderanno la malattia intorno a loro.

Questo è il caso del virus del Nilo occidentale, trasmesso all’uomo dalle zanzare. Questo virus può, nei casi più gravi, causare danni al cervello o toccare il midollo spinale dell’individuo causando vomito, sensazione di confusione, coma e talvolta morte.

La malaria è un’altra infezione che viene dalle punture di zanzara. Chi soffre può provare brividi, sudorazione, nausea e vomito. Nei casi più gravi, la malattia distrugge gli organi vitali e provoca disagio respiratorio, convulsioni e perdita di coscienza.

Alcuni tipi di zecche possono causare la paralisi. Gli insetti succhiano il sangue e possono rimanere sulla pelle per diversi giorni. Causano debolezza muscolare, interruzione del sistema nervoso e persino problemi respiratori.

Alcuni insetti volanti possono causare seri problemi. Queste creature succhiano il sangue e rilasciano una sostanza molto pericolosa. Il morso provoca prurito e gonfiore della zona, ma può anche bloccare le vie aeree e abbassare la pressione sanguigna che coinvolgono la diagnosi vitale della persona. Proteggiti sempre non rischiare!

Per proteggersi dagli insetti pericolosi, prendere alcune misure preventive:

– Informati prima di recarti in aree o luoghi in cui non conosci i rischi;

– Evita i vestiti stretti e copri la testa quando fa caldo

– Utilizza un repellente naturale

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI