Home Attualità Totti e l’addio alla Roma: “Non è colpa mia”, video

Totti e l’addio alla Roma: “Non è colpa mia”, video

CONDIVIDI

Francesco Totti, dopo il ritiro da calciatore, dice addio alla Roma anche come dirigente e sui motivi dice: “non è colpa mia”, video.

Il 17 giugno 2019 finisce ufficialmente l’avventura di Francesco Totti come dirigente della Roma, la squadra a cui ha donato tutto da calciatore. “Ho annunciato con una mail al Ceo della societa’, oggi, le mie dimissioni da dirigente della Roma. E’ un giorno che speravo non sarebbe mai arrivato”: spiega Francesco Totti, dal salone d’Onore del Coni come riporta ‘Ansa. “Dico che non è stata colpa mia – ha spiegato l’ex capitano giallorosso – perche’ non sono mai stato coinvolto in un progetto tecnico. Il primo anno ci poteva stare, ma poi mi ero fatto delle idee chiare. Il mio è un arrivederci, non è un addio alla Roma perché vista dall’esterno è impossibile tenere fuori Totti dalla Roma. Mi dà fastidio e da romanista non penso che possa succedere. Adesso prenderò altre strade, e nel momento in cui un’altra proprietà punterà forte su di me io sarà sempre pronto”.

Ciccate qui per approfondire ‘argomento—>Totti dice addio alla Roma: ecco perché se ne va

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI