Un peccato capitale per ogni segno zodiacale

Segno zodiacale Bilancia
Fonte: Istock

Bilancia – L’invidia
Anche i nati sotto il segno della Bilancia provano spesso invidia. Nel loro caso si tratta più che altro di una forma di ammirazione che il più delle volte li spinge a cercare di migliorarsi e che di conseguenza non può essere identificata come un vero e proprio peccato capitale. A volte, però, se non si sentono pienamente felici possono arrivare a provare una forma di invidia più logorante e che li porta a chiedersi perché una determinata cosa è capitata ad altri e non a loro. Si tratta di un sentimento al quale non sono preparati e che può arrivare a farli stare male con se stessi ma che, ciò nonostante, una volta sperimentata, fanno fatica a far sparire.

Segno zodiacale Scorpione
Fonte: Istock

Scorpione – L’ira
I nati sotto il segno dello Scorpione potrebbero essere abbinati a più di un peccato, quello che però li riguarda più da vicino è molto probabilmente, l’ira. Il loro modo di rapportarsi alla vita li porta infatti a reagire con rabbia verso ciò che considerano un’ingiustizia. Si arrabbiano se si sentono traditi, se qualcuno non si comporta lealmente nei loro confronti e persino quando si rendono conto che persone a loro care non vengono rispettate come dovrebbero. La loro è una rabbia che cresce nel tempo e che spesso e volentieri trasformano in bisogno di vendetta. Una scelta che nasce istintiva e che gli serve per scaricare l’aspetto negativo dell’ira. Farli ragionare su questo è davvero difficile e proprio per questo motivo tra lussuria o altri peccati, l’ira è quello che gli si confà di più.

Segno zodiacale Sagittario
Fonte: Istock

Sagittario – L’accidia
Per quanto strano che sia, un peccato che ben si sposa con i nativi del Sagittario è l’accidia. A loro piace infatti godersi la vita e seppur in modo un po’ diverso rispetto all’idea convenzionale che si ha delle persone che si legano a questo peccato capitale, il bisogno di sentirsi liberi, godere del proprio tempo, potersi divertire e fare tutto senza dover pensare alle conseguenze, li rende particolarmente inclini a diventare accidiosi. Un particolare che può svilupparsi nel tempo e crescere fino a diventare visibile agli altri o che a volte può restare ben confinato entro parametri da loro decisi e nei quali sanno muoversi in modo da non dare nell’occhio. Il tutto dipende dallo stile di vita che conducono e da quanto si sentono appagati o, al contrario, frustrati da ciò che fanno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> L’insegnamento che ogni segno zodiacale può dare agli altri

Segno zodiacale Capricorno
Fonte: IStock

Capricorno – L’avarizia
I nati sotto il segno del Capricorno possono essere legati all’avarizia ma in modo ben diverso da quel che si pensa. Per loro ciò che conta è ottenere quello che ritengono importante per loro vite e per farlo sono disposti a tutto. Pur dimostrandosi poco disposti a spendere o dare agli altri, non si fanno problemi quando si tratta di loro o di un bisogno che gli appartiene. Per questo motivo tante volte riescono ad ingannare chi gli sta attorno, passando persino per generosi. La verità è che ogni più piccola mossa ha sempre un fondo di interesse perché a muoverli c’è sempre un bisogno primario che è quello di soddisfare il loro bisogno di tenersi stretto ciò che per loro conta.

Segno zodiacale Acquario
Fonte: Istock

Acquario – L’avarizia
A dirla i nativi dell’Acquario potrebbero essere abbinati a più di un peccato. Volendone sceglie uno, però, l’avarizia è quello che si rivela il più presente. Nel loro caso si tratta di una sorta di prudenza nello spendere che richiama molto quella che hanno nel darsi e nel condividere il proprio con il resto del mondo. Un’avarizia in senso lato che riversano in ogni ambito della loro vita e che fa di loro persone costantemente concentrate sul proprio e mai rivolte verso chi li circonda. Da un certo punto di vista si potrebbe dire che sono persino consapevoli di questo modo di fare e che in qualche modo lo reputano addirittura un vanto. Ciò avviene perché hanno una percezione tutta loro dell’essere sempre moderati così come ne hanno una nel modo di relazionarsi e, sebbene consapevoli, di andare spesso controcorrente, tendono a considerare anche ciò come un motivo di vanto.

Segno zodiacale Pesci
Fonte: Istock

Pesci – La lussuria
I nati sotto il segno dei Pesci sono inclini a peccati come gola e lussuria. Visto che la lussuria può essere considerata per vari aspetti, però, il tutto può essere inserito in questo peccato che di base è quindi quello che gli si abbina meglio. Nel loro caso si tratta più di una ricerca del piacere unita ad una forma di pigrizia che li spinge spesso e volentieri ad abbandonarsi ad una forma di comfort zone in grado di rilassarli e di farli sentire a posto con se stessi. A ciò si unisce il piacere dato dal cibo e dalla voglia di perseguirlo come valvola di sfogo quando non si sentono al top. Trattandosi di un segno che tende a vivere le cose in modo molto personale e particolare, anche il peccato a cui sono più inclini va ovviamente visto in una chiave rivisitata e adattata a loro.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Leggi anche -> Questo è ciò che intendono i segni zodiacali quando chiedono di restare da soli
Leggi anche -> Oroscopo di Giugno: in cosa dovrebbe migliorare ogni segno zodiacale
Leggi anche -> Cosa non deve mai mancare nella vita di ogni segno zodiacale