Home Dessert

Gelato fatto in casa senza gelatiera, tutti i segreti

CONDIVIDI

La soddisfazione più grande per una donna e una mamma? Preparare il gelato in casa senza gelatiera, ideale e sano per tutti. Se pensate che sia complicato, leggete questo pezzo e cambierete idea.

gelato alla frutta
come preparare i lgelato alla frutta a casa Istock

Il gelato non è più soltanto considerato un sostituto del dolce, un piacere da fine pasto. Anzi, sono tanti quelli che invece di andare al bar si fermano in una gelateria artigianale per fare pranzo con quello.

Ma se vi dicessimo che si può fare il gelato in casa senza gelatiera e viene buono lo stesso? Può essere un’idea per voi ma anche una merenda u uno spuntino più sano per i bambini perché sarete sicure di quello che c’è dentro.

Se vuoi restare aggiornato sulla categoria cucina, clicca qui!

Gelato fatto in casa senza gelatiera, alcuni consigli

ricetta gelato light
Fonte: Pixabay

Tutti amano il gelato, perché molto gustoso e poco impegnativo da mangiare. La soddisfazione maggiore però è preparare il gelato in casa, anche senza gelatiera. Servono poche mosse e un paio di attrezzi, oltre agli ingredienti. Ma per quelli potete scatenare la fantasia.

In più il gelato fatto in casa senza gelatiera diventa un’occasione in più per stare con i vostri figli. Loro vi guardano, giocano con voi e partecipano anche al risultato finale che è una soddisfazione personale. In più imparano che preparare da mangiare in casa fa bene alla salute (e anche al portafoglio).

Leggi anche: Le merende fatte in casa per i bambini: idee, ricette e consigli alimentari

Prima di passare alle ricette, qualche consiglio per ottenere un ottimo risultato. Gli attrezzi che servono per ottenere un buon gelato in casa senza gelatiera sono alcune ciotole dal bordo alto, un frullatore (o robot da cucina) per la frutta e le fruste elettriche o manuali. Inoltre non dimenticatevi mai che serve il ghiaccio e quindi dovete avere anche le formine per i cubetti.
Dopo aver assemblato gli ingredienti, altro passaggio essenziale per il gelato fatto in casa senza gelatiera è la mantecatura che serve a dare cremosità al prodotto finale e lo farà diventare anche più bello come aspetto. Basta mescolare con attenzione il gelato prima di metterlo in freezer. Poi tiratelo fuori dopo un’ora, giratelo di nuovo per qualche minuto e via, di nuovo in congelatore.
Per ottenere un risultato finale perfetti ricordatevi di utilizzare sempre ingredienti già freddi, comprese le ciotole e le fruste prima di usarle. In genere dopo cinque o sei ore in freezer il gelato è pronto da mangiare.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: Pranzo estivo: classico panino o gelato?

Le migliori ricette per il gelato fatto in casa senza gelatiera

E adesso vi diamo un paio di ricette facilissime, una di base e l’altra per il gelato biscotto fatto in casa senza gelatiera.

fragole
fragole (Istock Photos)

Gelato tradizionale fatto in casa

ingredienti:
250 g di panna liquida da cucina
300 g di latte
Frutta fresca di stagione a piacere, oppure cioccolata e altri aromi (ad esempio la vaniglia)
Formine per il ghiaccio (almeno 10)

Preparazione

Versate la panna e il latte nelle formine del ghiaccio e mettetele in freezer. Così ridurrete il volume di latte e panna e sarà più facile frullarli insieme agli altri ingredienti.. Lavate accuratamente la frutta eliminando torsoli e piccoli, ma non la buccia (se è biologica e quindi sicura)
Frullate la frutta e mettete tutto in una boule. Dopo un’ora di freezer togliete panna e latte congelati, metteteli nel robot o frullatore e cominciate a girare. Poi aggiungere la frutta, la cioccolata o crema spalmabile oppure altri gusti a piacere. Se invece volete il classico fiordilatte basteranno panna e latte.
Terminata la miscelatura degli ingredienti, mettete tutto in freezer per almeno 3-4 ore e alla fine avrete un risultato buono da mangiare ma anche moto appagante per voi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Test del gelato: cono o coppetta?

Il gelato biscotto senza gelatiera

ingredienti
20 biscotti tipo Oro Saiwa o Rigoli
220 ml di panna per dolci
1 cucchiaio di zucchero a velo
pellicola trasparente
vassoio o pirofila con bordi alti rettangolare

Preparazione
Per preparare il gelato biscotto senza gelatiera montate la panna con lo sbattitore elettrico o la planetaria aggiungendo a filo lo zucchero a velo. A parte, rivestite la pirofila o il vassoio con della pellicola trasparente o un foglio di alluminio) e mettete sulla base i biscotti.
A quel punto spalmate su metà dei biscotti la panna lavorata, pareggiatela e, a piacere, aggiungete anche gocce di cioccolato. Poi coprite con l’altro biscotto e sigillate con la pellicola prima di mettere in freezer per almeno 3-4 ore. Passato questo tempo, saranno pronti da servire e da mangiare.
Provateci anche voi, sarà una soddisfazione.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore