Home Salute e Benessere Gli alimenti che preservano la salute orale

Gli alimenti che preservano la salute orale

CONDIVIDI

Per mantenere i denti sani, lavarsi i denti è essenziale, ma non è abbastanza. Anche la dieta svolge un ruolo preventivo nello sviluppo della carie. Ecco gli alimenti giusti che promuovono una buona igiene orale.

Per evitare la carie e mantenere denti sani, è essenziale lavarsi i denti dopo ogni pasto (almeno due volte al giorno) per almeno due minuti per rimuovere la placca. Infatti, il consumo di cibi ricchi di zuccheri favorisce la presenza di batteri nella bocca che creerà un’acidità che attaccherà lo smalto. Quando si ripetono questi attacchi acidi, lo smalto si indebolisce e si forma la carie. La spazzolatura non solo limita l’insorgere della carie, ma impedisce anche la formazione di tartaro (calcificazione della placca dentale). La placca e il tartaro causano l’infiammazione delle gengive che favorirà la malattia parodontale e l’allentamento dei denti.

Inoltre è possibile fare affidamento su ciò che si mangia per avere una bocca più sana. Quando non hai uno spazzolino a portata di mano, affidati a determinati alimenti per mantenere una corretta igiene orale.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Gli alimenti che fanno bene ai tuoi denti

MANGIARE QUALCOSA DI SANO E DOLCE

Il formaggio

Ricco di calcio, vitamina D e fosforo, il formaggio è un nutriente essenziale per mantenere i denti sani e sani poiché contiene sostanze nutritive che aiutano a rimineralizzare i denti. La sua bassa acidità rende questo cibo un alleato dei denti (non attacca lo smalto dentale). Si consiglia di mangiare formaggio, preferibilmente formaggio di capra, alla fine di ogni pasto perché questo alimento contiene acidi grassi (lipidi) che copriranno i denti con un “film protettivo” che neutralizzerà gli attacchi acidi di altri alimenti (cariogeni).

Latte e yogurt

Come il formaggio, latte e yogurt contengono minerali essenziali per rafforzare le ossa e in particolare i denti (calcio, vitamina D e fosforo) che saranno meno sensibili alle cavità. A causa della loro bassa acidità, latte e yogurt (quando non zuccherato e latte di capra) sono considerati alimenti chiave per una buona igiene orale.

Le noci

Anche le noci fanno parte di questi cibi “amici” che promuovono una buona salute orale. A basso contenuto di zuccheri e bassissima acidità, le noci sono ricche di nutrienti essenziali che aiutano a mantenere denti sani (lipidi, proteine ​​…). Ad esempio, se consumati dopo un frutto (zucchero), le noci sono uno spuntino ideale che contrasterà l’acidità naturale nei frutti.

Carne, pesce, uova

Questo gruppo di alimenti è essenziale per mantenersi in buona salute generale e anche per mantenere un bel sorriso. Ogni giorno, assumere carne, preferibilmente bianca, pesce e uova forniscono al corpo la quantità di carboidrati, lipidi, vitamine e minerali di cui ha bisogno per funzionare bene.

Acqua

Dopo un pasto abbondante, se non hai la possibilità di lavarti i denti, l’acqua potabile aiuterà a sciacquare la bocca e ridurre l’acidità della placca, specialmente se hai mangiato cibi dolci.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI