Home Gossip

Marco Carta in lacrime al telefono con Barbara d’Urso

CONDIVIDI

Marco Carta è stato arrestato per furto aggravato alla Rinascente, dopo il rilascio ha chiamato in lacrime Barbara D’Urso

Marco Carta
(Fonte: Instagram @marcocartaoff )

In questi giorni Marco Carta è al centro dell’attenzione mediatica a causa di quanto accaduto venerdì 31 maggio. Il cantante è stato arrestato insieme ad una 53enne per furto aggravato. Il tutto è accaduto in un punto vendita della Rinascente vicino Piazza Duomo.

I due hanno rubato sei magliette di marca per un valore complessivo di 1200 euro. Il 34enne aveva staccato l’antitaccheggio ad ogni capo ma si è dimenticato la placchetta flessibile di sicurezza. Questa dimenticanza ha fatto si che il fuso venisse immediatamente scoperto mentre lui usciva dal negozio.

Il cantante è stato arrestato e in seguito rilasciato, nonostante ciò il processo è stato rinviato a Settembre. L’avvocato ha affermato: “È totalmente estraneo. Il giudice ha acclarato ciò nell’ordinanza in cui non ha convalidato l’arresto e non ha applicato alcuna misura cautelare”

Carta dopo il rilascia ha voluto rilasciare una dichiarazione su quanto accaduto ed ha ammesso: Non sono stato io a rubare, per fortuna è andato tutto bene, sono felice di poterlo dire. Adesso vado a casa, sono un po’ scosso, le magliette non ce le ho io, l’hanno visto tutti. Chi è stato a rubarle? Non mi va di dirlo, non faccio la spia.”

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI!

Marco Carta: piange al telefono con la D’Urso

Fonte: Instagram @barbaracarmelitadurso

Ieri pomeriggio, come ogni giorno, è andato in onda Pomeriggio Cinque. Nel corso del programma, Barbra D’Urso ha rivelato di aver parlato con Marco Carta, il giorno in cui è stato arresto, che ha ammesso di non essere stato lui l’artefice del furto.

Ecco quanto dichiarato dalla D’Urso: “L’altro giorno appena è uscita la notizia io d’istinto ho scritto subito un messaggio a Marco per chiedergli cosa fosse successo. Dopo un minuto lui mi ha chiamata, stava piangendo e mi ha detto ‘Guarda Barbara sono rientrato in casa in questo secondo. Mi è successa questa cosa davvero assurda, io ti giuro che non c’entro niente’.”

Poi ha aggiunto: “Mi ha giurato su qualsiasi cosa che non era stato lui. Io gli ho consigliato di tranquillizzarsi e calmarsi un po’. Gli ho detto che ne avremmo riparlato. Poi è uscita questa testimonianza dell’addetto alla sicurezza. Io, per come ho sentito Marco l’altro giorno, credo che lui non c’entri nulla. Poi ovviamente nei prossimi giorni cercheremo di capire gli sviluppi di questa storia che per me ha dell’incredibile”.

Leggi anche >>> Prati Gate: Mark Caltagirone è ormai un icona
Leggi anche >>> Clarissa Marchese ai suoi fan: “Avete una vita triste” – lo sfogo VIDEO
Leggi anche >>> Enrico Ruggeri su Mahmood: “guadagnerà poco”

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore