Home Salute e Benessere Qual è la differenza tra limone e lime?

Qual è la differenza tra limone e lime?

CONDIVIDI

A prima vista, ciò che differenzia il limone dal lime è il colore, mentre il primo è giallo il secondo è verde, ma questi agrumi si distinguono anche per la loro composizione e i loro benefici.

Scopri quando e come usare questi due alimenti per godere dei loro benefici.

Essendo parte della stessa specie di piante, Citrus, i limoni gialli e verdi possono sembrare abbastanza simili, tuttavia, molti benefici li contraddistinguono e i loro usi possono essere molto diversi. Ecco le differenze tra questi due agrumi con valori dietetici elevati.

Differenza tra limone e lime e loro benefici per la salute

I loro nomi latini non sono esattamente gli stessi, citrus limon per il limone e citrus aurantiifolia per il lime, e come per i loro nomi questi agrumi gemelli differiscono anche per altre cose. Per quanto riguarda il sapore, per esempio, ognuno produce un effetto leggermente diverso. Metti alla prova il tuo palato, noterai che il limone è molto acido mentre il lime è amaro o dolce a seconda della sua varietà. Anche la forma differisce perché i lime sono rotondi mentre i limoni “classici” sono ovali.

Come la maggior parte degli agrumi, limone e lime hanno un apporto di vitamina C molto interessante: il limone è il top della gamma con i suoi 53mg mentre il lime contiene 29mg. Il lime è anche ricco di vitamina 1, mentre il limone contiene potassio e acido folico. Entrambi hanno le stesse proprietà antiossidanti e protettive grazie ai loro limonoidi e alla loro alcalinità che aiuta a regolare il ph del corpo e sono importanti per integrarsi il più possibile a una dieta equilibrata. E per quanto riguarda i benefici che questi due agrumi potrebbero portarci?

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Limone e lime, alleati della tua salute

Per disintossicare il corpo

L’accumulo di tossine richiede giornalmente un punto di disintossicazione per pulire il corpo. Questi agrumi sono i migliori in grado di svolgere questa funzione. Secondo questo studio, il succo di limone è efficace nel proteggere il fegato dalle deviazioni quotidiane.

Contro mal di gola

Grazie alle proprietà antibatteriche e antivirali degli agrumi ricchi di vitamina C, possono costituire un’alternativa naturale agli antibiotici in caso di uno schiocco di freddo. Secondo questo studio, l’aggiunta di miele rilassa i muscoli stretti della gola in caso di tosse grassa o secca.

Migliora le prestazioni cognitive

Ottimizza le tue capacità cognitive con questi agrumi. La presenza di potassio aiuta a proteggere il cervello e promuove funzioni come la memoria e la concentrazione. Secondo questo studio, il limone migliora le prestazioni della memoria a breve e lungo termine.

Il tuo partner dimagrante

Se sei afflitto dai chili di troppo, limone e lime possono essere la medicina giusta. La vitamina C presente in questi agrumi agisce sul livello del cortisolo abbassandolo, il che rende possibile ridurre la conservazione dei grassi. Secondo uno esperimento scientifico condotto in vivo, i flavonoidi prevengono attivamente l’obesità. Un motivo per incorporare gli agrumi in frullati e piatti quotidiani. L’acqua con succo di limone anche funge da vero effetto stimolante del metabolismo.

Attenzione:

Il consumo di limone e lime non è raccomandato in caso di disturbi renali, gastrici e biliari. Come promemoria, è essenziale informare il medico prima di iniziare un trattamento di disintossicazione.Acqua e limone, 6 casi in cui assumerla fa male alla salute

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI