Home Salute e Benessere Il numero di volte in cui vai a urinare riflette il tuo...

Il numero di volte in cui vai a urinare riflette il tuo stato di salute

CONDIVIDI

Quante volte al giorno vai ad urinare? Se hai una frequente necessità di andare in bagno, devi assolutamente sapere questo.

Fonte: Istock

Secondo il dottor Neil Grafstein, assistente professore di urologia presso il Mount Sinai Hospital di New York, il fatto di necessitare spesso di andare in bagno ad urinare la dice lunga circa la vostra salute.

Non c’è un numero definito di volte in cui bisognerebbe svuotare la vescica, nell’arco del giorno, tuttavia, di solito uriniamo tra 6 e 8 volte al giorno ma alcuni fattori potrebbero influenzare la frequenza della minzione, come l’idratazione e il modo in cui ci si idrata.

Le persone che consumano molta acqua andranno naturalmente a urinare più spesso, così come il consumo di alcol, caffè, tè e altri cibi e bevande irritanti della vescica come le spezie e gli alimenti acidi, aumentano la quantità di urina prodotta.

C’è inoltre da considerare che, alcune persone corrono in bagno non appena sentono il minimo bisogno di urinare poichè hanno una vescica sensibile, mentre altre istintivamente si trattengono e urinano una o due volte al giorno!

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Minzione frequente: sintomi e cause

Quanto peso perdiamo quando andiamo in bagno
Fonte foto: Istock

Quali sono i sintomi di una minzione frequente?

I sintomi di una frequente voglia di urinare sono:
– Difficoltà a trattenere l’urina
– Sensazione di urgenza
– bisogno di urinare più di 2 volte durante la notte e più di 8 volte durante il giorno

Quali sono le cause di questa frequente necessità?

Le persone che consumano circa 2 l di liquidi al giorno possono avere una frequente necessità di urinare (11 volte al giorno o poco più). A volte questo può essere dovuto a una vescica iperattiva, un’uretra difettosa che impedisce alla vescica di svuotarsi, incontinenza, infiammazione o irritazione dei tessuti. In caso di dubbio, è sempre meglio consultare uno specialista.

Tuttavia, il Dr. Grafstein afferma che siamo in grado di riprendere il controllo della nostra vescica, tranne nel caso di problemi di incontinenza.

Come diminuire la frequenza della minzione?

– Limitare il consumo di caffè, tè, agrumi e alcol
– Imposta dei limiti di tempo per andare in bagno
– Respira profondamente in caso di necessità urgente di andare in bagno
– Rieduca il tuo perineo per controllare la vescica

Alcuni dati sull’urina che dovresti conoscere:

– La vescica può contenere tra 250 ml e 300 ml di urina
– In media, gli uomini evacuano tra 1 e 2 litri di urina
– Astenersi dalla minzione, per pigrizia o per motivi professionali, non fa male, a meno che non provochi dolore.
– Al contrario, evitare di urinare regolarmente può portare a infezioni della vescica
– Il normale colore delle urine tende al giallo, ma non dovrebbe essere troppo scuro
– Alcuni cibi possono cambiare il colore delle tue urine (more, barbabietole …)
– Gli asparagi possono dare un forte odore alle tue urine
– L’urina è composta per il 95% di acqua (quindi aumenta l’assunzione di acqua, almeno 1,5 l al giorno)
– Un odore dolce di urina è un segno di diabete
– Il flusso medio di urina è di circa 7 secondi
– Quando si invecchia, il flusso di urina diventa più debole
– più si invecchia e più si urina
– Evitare di bere prima di andare a letto per evitare disturbi del sonno legati alla necessità di urinare

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI